Prognosi Acuta di Leucemia Linfoblastica

Da Dott. Ananya Mandal, MD

La leucemia linfoblastica Acuta ha una buona prospettiva o prognosi in bambini ma una prospettiva più difficile in adulti. La varietà Infantile di TUTTI tuttavia ha una prognosi difficile.

Tassi di sopravvivenza

In Questi Ultimi quaranta anni le tariffe della sopravvivenza sono cambiato corrente da 0% a 20-75 per cento. Ciò è pricipalmente dovuto gli avanzamenti nella chemioterapia e nell'efficacia e la sicurezza delle terapie innovarici come i trapianti di trapianto e della cellula staminale del midollo osseo.

Che Cosa determina una buona prognosi?

Ci sono alcuni fattori comuni che determinano una buona prognosi. Ciò comprende il genere. Le Femmine tendono a sopravvivere a meglio dopo la terapia che i maschi per esempio.

La Genetica è un altro fattore importante. Ciò è determinata parzialmente tramite origine etnica o la corsa. I Caucasians sono più probabili sviluppare la leucemia acuta che gli Afroamericani, gli Asiatici ed i Latino-americani. I Caucasians sono egualmente più probabili rispondere alla terapia ed avere una migliore prognosi che altre.

I Pazienti con le malattie genetiche come Sindrome di Down rispondono spesso male alla terapia e possono avere una prospettiva difficile.

Probabilità di Sopravvivenza

I Pazienti sono divisi in tre gruppi in base alle loro probabilità di sopravvivenza. Ciò include: -

  1. Quelli con una cattiva prognosi o prospettiva - questi pazienti hanno solitamente un insieme di uno o più criteri. Questi includono: -
    1. Citogenetica Sfavorevole o avversa. Ciò comprende la citogenetica come (t9; 22), (4; 11). Lo Spostamento fra il 9:22 è più comune fra gli adulti e porta una prognosi difficile. Lo Spostamento fra il 4:11 si presenta raramente in circa 4% dei casi ed è più comune in infanti al di sotto di 12 mesi. Porta una prognosi difficile. t (8; 14) (q24.1; q32) egualmente porta una prognosi difficile. haploidy Hypodiploidy-Vicino; Vicino a tetraploidy; del (17p); t (9; 22); la t (11q23) tende ad avere una prognosi difficile.
    2. Età in 60 anni
    3. I Linfociti B del Precursore con WBC contano oltre 100 la x 109/L
    4. Omissione di raggiungere remissione completa entro quattro settimane di iniziare terapia
    5. Sparga al cervello, al sistema nervoso centrale ed all'altra partecipazione di altri organi importanti
  2. Quelli con una buona prospettiva - questi pazienti hanno solitamente un insieme di uno o più criteri. Questi includono: -
    1. Funzionalità cytogentic Favorevoli. Hyperdiploidy > 50; t (12; 21) portano una prognosi favorevole.
    2. Età di meno di 30 anni
    3. Conteggi di globulo bianchi Totali di meno di 30 x 109/L
    4. In 4 settimane di inizio la remissione completa di terapia è raggiunta.
  3. Coloro che non ne non misura c'è ne dei criteri di cui sopra sono considerati come della prognosi intermedia. Hyperdioloidy 47 -50; Normale (diploidy); del (6q); Le Riorganizzazioni di 8q24 porta una prognosi intermedia. Non Classificato TUTTO è considerato di avere una prognosi intermedia

Da ora ad aprile Cashin-Garbutt, SEDERE Esaminato Hons (Cantab)

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/Conditions/Leukaemia-acute-lymphoblastic/Pages/Diagnosis.aspx
  2. http://www.patient.co.uk/doctor/Acute-Lymphoblastic-Leukaemia-(ALL).htm
  3. https://www.orpha.net/data/patho/Pro/en/AcuteLymphoblasticLeukemia-FRenPro3732.pdf
  4. http://gavilan.uis.edu.co/~laperez/docencia/asignatura3/pdfs/LLA_Review.pdf
  5. http://asheducationbook.hematologylibrary.org/content/2006/1/128.full.pdf
  6. http://www.med.upenn.edu/timm/documents/PuiLookLancetLeukemiareview.pdf

Ulteriore Lettura

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post