Domande del Morbo di Alzheimer

Q. Che Cosa è Morbo di Alzheimer?

A. Il Morbo di Alzheimer è la maggior parte della causa comune di demenza fra la gente più anziana. Comprende le parti del cervello che gestiscono il pensiero, la memoria ed il linguaggio. I danni di Alzheimer la capacità di una persona di ragionare, si ricordano, parlano, eseguono i calcoli semplici ed assolvono le mansioni sistematiche. Col passare del tempo, i pazienti anche possono diventare ansiosi o aggressivi o vagare fuori casa. Negli stadi avanzati, possono dimenticare come fare le mansioni di base, come pulire i loro denti o vestirsi. Finalmente, i pazienti hanno bisogno della cura totale.


Q. Che Cosa è demenza?

A. La Demenza è un disordine del cervello che pregiudica seriamente la memoria di una persona, pensante e le abilità di ragionamento. La Gente con demenza ha spesso difficoltà che pensa chiaramente e che parla, ricordante gli avvenimenti recenti ed imparante le nuove cose. Col passare del tempo, diventa duro affinchè loro tratti le attività di ogni giorno e per catturare la cura se stessi. Ci sono molte cause di demenza, ma il Morbo di Alzheimer è la maggior parte della causa comune di demenza in persone più anziane. Il secondo tipo comune di demenza è demenza di multi-infarto, che è causata da una serie di colpi. La Demenza può anche svilupparsi da altre malattie che pregiudicano il sistema nervoso, compreso la Malattia del Parkinson e l'AIDS.


Q. Che Cosa è demenza senile?

A. La demenza Senile è un termine antiquato usato una volta per riferirsi a tutto il modulo di demenza che si è presentato in gente più anziana.


Q. Che Cosa è danno conoscitivo delicato?

A. Il danno conoscitivo Delicato, o il MCI, è un cambiamento nella memoria che è differente sia dal Morbo di Alzheimer che dal cambiamento relativo all'età di memoria. La Gente con il MCI ha problemi di memoria in corso ma non incontra problemi notevoli in altre aree come confusione, problemi dell'attenzione e difficoltà con il linguaggio.


Q. Quanta gente soffre dal Morbo di Alzheimer?

A. È stimato che fino a 4,5 milione di persone corrente soffrano dal Morbo di Alzheimer negli Stati Uniti.


Q. Che Cosa è l'età della maggior parte della gente con il Morbo di Alzheimer?

A. Il rischio di aumenti di Alzheimer con l'età. Nella maggior parte della gente con il Morbo di Alzheimer, i sintomi in primo luogo compaiono dopo l'età 65. Circa 3 per cento delle età 65 - 74 delle donne e degli uomini hanno la malattia, ma quasi la metà di quelle invecchia 85 e più vecchio può avere la malattia. Per le persone non è per un po di tempo raro avere sintomi delicati prima che una diagnosi sia fatta. È importante notare che il Morbo di Alzheimer non è una parte normale di invecchiamento.


Q. Quanto tempo la gente con il Morbo di Alzheimer vive dopo avere sviluppato la malattia?

A. La Gente con il Morbo di Alzheimer vive spesso per anni con la malattia, finalmente morendo dalla polmonite o da altre malattie. Il tempo dalla diagnosi alla conclusione di vita varia. Può essere così piccolo quanto 3 anni se la persona è oltre 80 una volta diagnosticata. O, può essere finchè 10 anni o più se la persona è più giovane.


Q. Che Cosa sono le fasi nello sviluppo del Morbo di Alzheimer?

A. Alzheimer si sviluppa lentamente, cominciando dai problemi di memoria e dalla conclusione delicati nella morte. Il corso che la malattia cattura e quanto velocemente i cambiamenti accadono che varia da personale. Il progresso di sintomi con questi mette in scena spesso: delicato, moderato e severo.

I Segni della latta di Alzheimer delicato includono:

  • perdita di memoria
  • confusione circa la posizione dei posti esperti
  • cattura più lungamente per compire giornalmente le mansioni di normale
  • difficoltà che tratta le fatture di pagamento e della moneta
  • giudizio difficile che piombo alle cattive decisioni
  • perdita di spontaneità e di senso di iniziativa
  • cambiamenti di personalità e di umore
  • ansia aumentata
  • perdita e confusione di memoria aumentanti
  • curva dell'attenzione accorciata
  • problemi che riconoscono gli amici ed i membri della famiglia
  • difficoltà con il linguaggio, compreso i problemi con lettura e scrittura
  • difficoltà che lavora con i numeri
  • pensieri d'organizzazione di difficoltà e pensare logicamente
  • incapacità di imparare le nuove cose o di fare fronte alle nuove o situazioni inattese
  • irrequietezza, agitazione, ansia, tearfulness
  • vagabondaggio -- particolarmente verso la fine del pomeriggio o alla notte
  • istruzione o movimento ripetitive, strappi occasionale del muscolo
  • allucinazioni e delirii, suspiciousness o paranoia, irritabilità
  • perdita di controllo di impulso
  • problemi del percettivo-motore

I Sintomi di Alzheimer severo includono

  • Incapacità di riconoscere famiglia o i cari
  • Incapacità di comunicare
  • perdita di percezione di sé
  • perdita di peso
  • attacchi, infezioni dell'interfaccia, inghiottire di difficoltà
  • gemendo, gemendo, o grunting
  • sonno aumentato
  • mancanza di controllo delle viscere e della vescica
  • dipendenza totale dal badante

Q. Che Cosa altre circostanze hanno sintomi come il Morbo di Alzheimer?

A.I Tumori, i colpi, la depressione severa, i problemi della tiroide, gli effetti secondari del farmaco, i disordini nutrizionali e determinate malattie possono tutti avere effetti che imitano quelli del Morbo di Alzheimer. La diagnosi precoce Aumenta le probabilità di trattamento delle queste circostanze con successo.


Q. È riponendo male i vostri tasti un la parte normale di invecchiamento o potrebbe essere un sintomo del Morbo di Alzheimer?

A.I Problemi con la memoria possono essere dovuto vari fattori. Per la gente è occasionalmente normale di tutte le età dimenticare i nomi, nomine, o dove mettono i loro tasti. Tali problemi di memoria possono derivare dallo sforzo, le distrazioni, dolore, fatica, la visione difficile o audizione, uso dell'alcool, una malattia, o provare a ricordare troppi dettagli immediatamente. La Depressione anche può causare la concentrazione difficile, il disturbo del sonno, o altri sintomi che piombo a dimenticanza nella gente che non ha Morbo di Alzheimer. Un declino nella memoria a breve termine che a volte accompagna l'invecchiamento è chiamato perdita di memoria età-associata. In molta gente, non non piombo al Morbo di Alzheimer. La Gente con della fase iniziale del Morbo di Alzheimer dimenticanza di esperienza spesso. Può avere difficoltà costante che ricorda gli avvenimenti recenti, le attività, o i nomi della gente esperta o delle cose. La perdita di Memoria che è associata con il Morbo di Alzheimer interferisce con le attività della vita quotidiana.


Q. Conosciamo che cosa causa il Morbo di Alzheimer?

A. Gli Scienziati ancora completamente non capiscono che cosa causa il Morbo di Alzheimer. Tuttavia, è chiaro che il Morbo di Alzheimer si sviluppa quando una serie complessa di eventi nel cervello induce gradualmente le cellule nervose nel cervello a smettere di lavorare e morire. L'Età è il fattore di rischio conosciuto più importante per il Morbo di Alzheimer.


Q. C'È delle misure che posso catturare per impedire Alzheimer?

A. Non Ci sono i trattamenti, droghe, o pillole che possono impedire il Morbo di Alzheimer, ma la gente può intraprendere alcune azione che possono diminuire il loro rischio. Questi includono:

  • abbassamento dei livelli dell'omocisteina e del colesterolo
  • abbassamento dei livelli di ipertensione
  • diabete gestente
  • esercitazione regolarmente
  • impegnandosi nelle attività che stimolano la mente

Una dieta sana è importante. Sebbene nessuno speciale sia a dieta o i supplementi nutrizionali siano stati trovati per impedire o invertire il Morbo di Alzheimer, le guide di una dieta equilibrata mantengono i buona salute globali. La Ricerca non ha provato che questi punti ridurranno il rischio per Alzheimer e gli studi destinati direttamente per verificare la loro capacità di agire in tal modo sono corrente in corso. Tuttavia, tutte queste cose sono buone da fare comunque perché riducono il rischio per altre malattie e contribuiscono a mantenere e migliorare la vostri salubrità e benessere globali.


Q. Se un membro della mia famiglia ha Morbo di Alzheimer, sono al rischio aumentato per svilupparlo?

A. Due tipi di Morbi di Alzheimer esistono: Morbo di Alzheimer o MODA familiare di presto-inizio e Morbo di Alzheimer di manifestazione tardiva. la MODA di Presto-Inizio è un modulo raro e ereditato della malattia che si presenta fra le età 30 e 60. Parecchi membri della stessa generazione di famiglia sono spesso commoventi. Nel Morbo di Alzheimer di manifestazione tardiva, che si presenta il più spesso dopo l'età 65, non c'è reticolo ovvio della famiglia nella maggior parte dei casi. Il Morbo di Alzheimer di Manifestazione tardiva si sviluppa per le ragioni per cui gli scienziati ancora stanno provando a determinare. L'Età è il fattore di rischio conosciuto più importante per il Morbo di Alzheimer. Avere un membro della famiglia con il Morbo di Alzheimer aumenta il rischio per sviluppare il Morbo di Alzheimer di manifestazione tardiva, ma in nessun caso le garanzie che svilupperete la malattia.


Q. Che Cosa altri fattori di rischio, accanto alla genetica, possono contribuire al Morbo di Alzheimer di sviluppo?

A. Gli Scienziati ancora devono imparare molto più circa le cause ed i fattori di rischio. Oltre alla genetica, stanno studiando la formazione, la dieta, l'ambiente ed i cambiamenti molecolari nel cervello per imparare che ruolo potrebbero svolgere nello sviluppo di questa malattia. Gli Scienziati stanno trovando più bugne che alcuni dei fattori di rischio per la malattia di cuore ed il colpo -- quali ipertensione, ricca in colesterolo ed i bassi livelli del folato della vitamina -- può anche aumentare il rischio di Alzheimer. I Ricercatori egualmente stanno studiando la possibilità che i fattori fisici, mentali e sociali possono proteggere da Alzheimer.


Q. Gli uomini o le donne hanno un elevato rischio di sviluppare il Morbo di Alzheimer?

A.L'Età è il fattore di rischio conosciuto più importante per il Morbo di Alzheimer. Ciò significa la gente più lunga in tensione, più probabili sono di sviluppare la malattia. Poiché le donne hanno durate più lunghe che gli uomini, hanno un più alto rischio di vita di sviluppare Alzheimer.


Q. Come una lesione alla testa pregiudica lo sviluppo del Morbo di Alzheimer?

A. Alcuni studi hanno indicato che quella gente che hanno sofferto lesioni alla testa precedenti con perdita di coscienza da cui hanno recuperato abbia un rischio aumentato per il Morbo di Alzheimer. Tuttavia, altri studi non mostrano collegamento fra la lesione alla testa ed il rischio di sviluppare il Morbo di Alzheimer.


Q. Il grado d'istruzione pregiudica lo sviluppo del Morbo di Alzheimer?

A. La Ricerca suggerisce che ci sia una connessione fra i più anni di educazione che scolastica una persona ha più successivamente e una probabilità diminuita del Morbo di Alzheimer nella vita. Alcuni studi suggeriscono che ci sia una connessione fra la conservazione della mente attiva impegnandosi nelle attività quali i cruciverba ed il mantenimento della funzione mentale.


Q. Attività mentalmente di stimolazione protegga dal Morbo di Alzheimer?

A. Gli Studi hanno indicato che tenere il cervello attivo può essere associata con un rischio diminuito di Morbo di Alzheimer. _ In a study with nuns, priests, and brothers known as the Religious Orders Study, researchers asked more than 700 participants to describe the amount of time they spent in seven mentally stimulating activities. Queste attività hanno incluso ascoltare la radio, la lettura dei giornali, il gioco dei giochi di puzzle ed andare ai musei.


Q. Che Cosa è la relazione fra alluminio e lo sviluppo del Morbo di Alzheimer?

A. Quando i ricercatori hanno trovato le tracce di questo metallo nei cervelli della gente con il Morbo di Alzheimer, un certo pensiero potrebbe svolgere un ruolo nel causare la malattia. Tuttavia, molti studi da allora non hanno indicato l'alluminio da associare con il Morbo di Alzheimer.


Q. Come il Morbo di Alzheimer è diagnosticato?

A. Ai centri specializzati, medici possono diagnosticare correttamente “il Morbo di Alzheimer possibile„ o “probabile„ fino a 90 per cento del tempo. Medici utilizzano parecchi strumenti per diagnosticare il Morbo di Alzheimer “probabile„. Questi strumenti comprendono un'anamnesi completa e le prove che misurano la memoria, la soluzione dei problemi, l'attenzione, il conteggio e le abilità di linguaggio. I Test medicali quale l'analisi di sangue, di urina, o di liquido spinale sono usati per determinare se la demenza ha altra causa. Le scansioni di Cervello permettono che il medico esamini una maschera del cervello per vedere se c'è qualche cosa insolito -- quale prova dei colpi -- quello ha potuto rappresentare la demenza. Tuttavia, il solo modo definito diagnosticare il Morbo di Alzheimer è di scoprire se ci sono placche ed aggroviglia in tessuto cerebrale. Per esaminare il tessuto cerebrale, medici devono aspettare finché non facciano un'autopsia, che sia un esame dell'organismo fatto dopo che una persona muore.


Q. Quanto accurate sono le prove per il Morbo di Alzheimer?

A. Medici nei centri specializzati del trattamento del Morbo di Alzheimer possono ora diagnosticare il Morbo di Alzheimer con fino a 90 per cento di accuratezza in una persona vivente.


Q. Quanto importante è una diagnosi del Morbo di Alzheimer?

A. Il più in anticipo una diagnosi accurata del Morbo di Alzheimer è fatto, maggior l'aumento dei sintomi di gestione e del permettere che la persona partecipi alle decisioni di corso di vita futura.


Q. Come il Morbo di Alzheimer è trattato?

A. Non c'è Nessun trattamento ancora disponibile che può fermare il Morbo di Alzheimer. Tuttavia, per qualche gente nelle fasi iniziali e medie della malattia, delle droghe Aricept®, di Exelon®, o di Razadyne® -- anche conosciuto come Reminyl® -- può contribuire ad impedire alcuni sintomi diventare peggio per un tempo limitato. Aricept® egualmente è approvato per i sintomi severi di Alzheimer. La Memantina, anche conosciuta dalla sua marca Namenda®, è approvata per uso in moderato ai moduli severi della malattia. Inoltre, alcune medicine possono contribuire a gestire i sintomi comportamentistici del Morbo di Alzheimer quali insonnia, agitazione, il vagabondaggio, l'ansia e la depressione. Il Trattamento dei questi sintomi spesso rende la gente con Alzheimer più comoda e rende la loro cura più facile.


Q. Un un giorno vaccino impedirà il Morbo di Alzheimer?

A. Il vaccino In Anticipo studia nelle placche con successo diminuite dell'beta-amiloide dei mouse nel cervello e migliorato i mouse di modo eseguiti sulla memoria prova. Ma quando gli studi sono stati intrapresi in esseri umani, hanno dovuto essere interrotti perché alcuni partecipanti hanno avvertito gli effetti secondari. Tuttavia, gli scienziati stanno continuando a studiare le variazioni nell'approccio vaccino nella speranza che diminuiranno l'beta-amiloide nel cervello mentre minimizzano gli effetti secondari nocivi.


Q. È la vitamina E efficace contro Alzheimer?

A.I Ricercatori costituiti un fondo per dall'Istituto Nazionale sull'Invecchiare recentemente hanno completato una messa a fuoco di test clinico sull'uso della vitamina E nella gente con danno conoscitivo delicato, o il MCI. Il MCI è un tipo di cambiamento di memoria che è differente sia da Alzheimer che dal cambiamento relativo all'età di memoria. La Gente con il MCI ha problemi di memoria in corso, ma non incontra problemi notevoli in altre aree come confusione, problemi dell'attenzione e difficoltà con il linguaggio. Questa prova di tre anni ha paragonato il donepezil della droga o la vitamina E ad un placebo nella gente a danno conoscitivo delicato per vedere se la droga o la vitamina potesse ritardare o impedire lo sviluppo di Alzheimer. Lo studio ha trovato che quello catturare la vitamina E non ha impedito o non ritardato il Morbo di Alzheimer in persone con il MCI. È possibile che la vitamina E non possa aiutare dopo che la perdita di memoria già ha cominciato. Tuttavia, il donepezil, anche conosciuto come Aricept®, è sembrato ritardare l'inizio di Alzheimer ma soltanto durante il primo anno di trattamento, non fornente chiaro orientamento a medici circa donepezil di prescrizione per la gente il MCI.


Q. Può l'estrogeno essere usato per trattare il Morbo di Alzheimer?

A. Alcuni studi hanno suggerito che l'estrogeno usato dalle donne per trattare i sintomi di menopausa egualmente proteggesse il cervello. Gli Esperti egualmente si sono domandati se usando l'estrogeno potrebbe diminuire il rischio di Alzheimer o rallentare la malattia. I Test clinici per provare l'estrogeno, tuttavia, non hanno indicato che può rallentare la progressione di Alzheimer in donne che già sono state diagnosticate con la malattia. Ed uno studio ha trovato che le donne sopra l'età di 65 chi hanno usato l'estrogeno con una progestina erano al maggior rischio per demenza, compreso Alzheimer. Lo studio egualmente ha indicato che le donne più anziane che hanno usato soltanto l'estrogeno potrebbero aumentare il loro rischio di sviluppare la demenza. Gli Scienziati ritengono che la più ricerca sia necessaria scoprire se l'estrogeno può svolgere un certo ruolo in Alzheimer. Vorrebbero sapere se iniziare la terapia dell'estrogeno intorno al periodo di menopausa, piuttosto che alle età 65 o più vecchio, proteggerà la memoria o impedirà il Morbo di Alzheimer e una prova di NIH sta verificando quella possibilità.


Q. Sono gli anti-infiammatori non steroidei come ibuprofene efficaci contro il Morbo di Alzheimer?

A. È provato che l'infiammazione nel cervello può contribuire al danno causato dal Morbo di Alzheimer. Alcuni studi hanno suggerito che le droghe come anti-infiammatori non steroidei, o NSAIDs, potrebbero aiutare lento la progressione di Alzheimer. Finora, tuttavia, i test clinici non hanno indicato un vantaggio da queste droghe.


Q. Fa essendo guida fisicamente attiva impediscono Alzheimer?

A. Sebbene non ci sia prova che l'esercizio può impedire il Morbo di Alzheimer, sta coltivando la prova che essere fisicamente attivo può migliorare la funzione mentale. In uno studio recente, i ricercatori hanno usato l'imaging a risonanza magnetica, o MRI, per misurare i cambiamenti nell'attività di cervello degli adulti più anziani in buona salute prima e dopo un programma di sei mesi di camminata attiva. Hanno trovato che il gruppo di camminatori poteva prestare attenzione migliore e mettere a fuoco sugli scopi senza essere distratta ha confrontato chiaro ad un gruppo che non era fisicamente attivo. In un altro studio di 6.000 donne in buona salute 65 anni e più vecchi, i ricercatori hanno trovato che le donne che erano più fisicamente attive erano meno probabili avvertire il declino mentale che le donne che erano inattive.


Q. Che opzioni sono ci per la gente che vuole contribuire a verificare i nuovi trattamenti a Morbo di Alzheimer?

A. La Gente con il Morbo di Alzheimer e la gente in buona salute conoscitiva delicata o persino di danno che vogliono aiutare gli scienziati a verificare i trattamenti possibili può potere partecipare ai test clinici. I Test clinici sono studi della ricerca con la gente per scoprire se una nuova droga o trattamento è sia sicuro che efficace. Le Nuove terapie sono provate sulla gente solo dopo il laboratorio e gli studi sugli animali mostrano i risultati di promessa. Food and Drug Administration, o FDA, stabilisce le norme rigorose per assicurarsi che la gente che acconsente per essere negli studi sia trattata come sicuro come possibile. Per renderlo più facile affinchè la gente scopra circa gli studi, l'Istituto Nazionale su Invecchiamento, o NIA, mantiene il Database di Test Clinici del Morbo di Alzheimer. Quota gli studi clinici per il Morbo di Alzheimer che sono patrocinati dal governo federale e dalle aziende private.


Ulteriore Lettura

Last Updated: Jul 21, 2013

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
  1. k vd wetering k vd wetering Netherlands says:

    I was wondering of a person in the spirit world stil has got alzheimer.
    My grandmother had alzheimer and died. If she is in the spirit world now, does she stil have alzheimer? or does she remember there who she was? Did the natural spirit come back?

  2. Elena Mez Elena Mez Italy says:

    Io utilizzo il trusty bip di Endoacustica, un braccialettino che mi permette di conoscere dove si trova la mia nonna, in questo modo siamo molto più tranquilli in famiglia e aiutiamo la nonna a vivere in tranquillità.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post