Trattamenti del Morbo di Alzheimer

Da Dott. Ananya Mandal, MD

Mentre non c'è maturazione per il Morbo di Alzheimer, ci sono farmaci che possono impedire o rallentare la progressione della malattia come pure migliorare alcuni sintomi della circostanza.

Il Morbo di Alzheimer progredisce lentamente, nei sintomi iniziali che presentano come i problemi e confusione di memoria, per esempio e poi progredendo per completare il disorientamento e l'omissione riconoscere anche i membri della famiglia o gli amici. Finalmente, i pazienti diventano incapaci di assolvere le mansioni quotidiane e di diventare completamente dipendenti dai badante. Il tasso d'espansione varia da personale. Il Morbo di Alzheimer può progredire per intorno dieci anni ma quando i pazienti finalmente muoiono, la causa della morte è collegata solitamente con un'altra complicazione quale polmonite, che rappresenta fino a due terzi delle morti in questi pazienti.

Alcuni degli approcci del trattamento usati per gestire i pazienti con il Morbo di Alzheimer includono quanto segue:

  • Farmaci - Cinque farmaci corrente sono prescritti, compreso donepezil, il galantamine, il rivastigmine e la memantina. Tuttavia, il vantaggio di usando queste droghe è piccolo e nessuno ancora sono stati indicati significativamente alla mora o alla progressione lenta di malattia.
  • Poichè l'attività diminuita dei neuroni colinergici è una funzionalità ben nota del Morbo di Alzheimer, gli inibitori di acetylcholinesterase sono usati per rallentare la ripartizione di acetilcolina (ACh) e quindi per aumentare il livello di ACh nel cervello. Queste droghe sono state indicate ai pazienti del vantaggio con la malattia del delicato--moderato ed alcuni studi suggeriscono un vantaggio per quelli con la malattia avanzata.
  • I medicinali Antipsicotici possono essere prescritti per combattere i sintomi quali aggressione o psicosi ma essere collegati agli effetti secondari quali il declino ed il colpo conoscitivi, che impedisce il loro uso regolare. L'uso a lungo termine degli antipsicotici precedentemente è stato collegato ad un rischio aumentato di morte.
  • Durante il in anticipo alla fase media di progressione di malattia, i cambiamenti possono essere fatti all'ambiente vivente ed allo stile di vita per contribuire ad aumentare la sicurezza dei pazienti ed a diminuire le domande fatte sulla personale che dispensa le cure. Per esempio, le serrature di sicurezza possono essere installate ed i contrassegni usati per assicurare gli elementi della famiglia sono identificati chiaramente. L'Alimento può essere passato o un'alimentazione gastrica essere utilizzato per affrontare qualsiasi problemi inghiottenti.
  • Mentre il Morbo di Alzheimer progredisce ed i pazienti cominciano incontrare difficoltà che mantengono la loro igiene personale e salubrità, i problemi quali salubrità dentaria difficile e malnutrizione sorgono. Tali circostanze richiedono la gestione professionale, che può essere contata molto su durante le fasi avanzate della malattia.
  • Gli interventi Comportamentistici egualmente sono usati per contribuire ad identificare e gestire le abitudini viventi che piombo ai problemi quale l'incontinenza, per esempio.

Esaminato dalla Battuta Robertson, BSc

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/conditions/Alzheimers-disease/Pages/Introduction.aspx
  2. https://www.alz.org/national/documents/brochure_basicsofalz_low.pdf
  3. http://www.alz.org/downloads/facts_figures_2013.pdf
  4. https://www.southerncross.co.nz/AboutTheGroup/HealthResources/MedicalLibrary/tabid/178/vw/1/ItemID/90/Alzheimers-disease-causes-symptoms-treatment-prevention.aspx

[Ulteriore Lettura: Morbo di Alzheimer]

Last Updated: Oct 16, 2014

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post