Patologia dell'Esofago di Barrett

Da Dott. Ananya Mandal, MD

L'esofago di Barrett è una circostanza caratterizzata dalle alterazioni anormali nelle celle che allineano l'esofago. Un esofago normale è allineato con le celle squamose piane, mentre nel caso dell'esofago di Barrett, queste celle adotta una forma colonnare alta che somiglia molto attentamente a quella delle celle trovate nei rivestimenti degli intestini.

Di esofago foderato di colonnare A Volte chiamato, la circostanza è diagnosticato quando queste celle colonnari sono identificate sull'endoscopia o sull'analisi al microscopio. Le celle anormali hanno una probabilità aumentata di diventare dysplasic col passare del tempo e l'esofago di Barrett quindi è considerato un fattore di rischio per cancro esofageo.

Patologia

L'esofago di Barrett si presenta come conseguenza della malattia di lunga durata e severa di riflusso gastroesofageo (GERD). Quando il rigurgito acido si è presentato su un periodo a lungo termine, il più inferiore dell'esofago e del suo rivestimento mucoso può essere infiammato ed irritato al contatto degli acidi gastrici. In una piccola percentuale di gente con GERD a lungo termine, le celle del rivestimento esofageo adottano la forma colonnare delle celle intestinali.

Oltre a GERD, un paziente può anche avere riflusso duodeno-gastro-esofageo, che piombo a riflusso del contenuto del duodeno (prima parte degli intestini tenui) nell'esofago. In tali casi, il rivestimento dell'esofago è esposto agli effetti corrosivi e pregiudizievoli sia degli acidi gastrici che della bile presenti nel duodeno.

Con l'esposizione ripetuta agli acidi, il più inferiore dell'esofago è infiammato che può finalmente incitare le cellule staminali esofagee a produrre le nuove celle nel tentativo di riparare il tessuto e, col passare del tempo, le celle che allineano l'esofago possono trasformarsi le celle colonnari. Le dimensioni di questo metaplasia delle cellule dipendono dalla durata e dalla severità dell'esposizione agli acidi come pure dalla natura della risposta di citochina o della risposta infiammatoria alla lesione.

Fattori di rischio

La Ricerca suggerisce che ci sia un'associazione fra l'esofago del Barret e le sigarette di fumo ed il consumo dell'alcool è egualmente probabilmente un fattore di rischio. Inoltre, sia fumare che il consumo dell'alcool sono in effetti fattori di rischio per GERD. Al Contrario, l'infezione dei pilori di Helicobacter è stata indicata per essere protettiva contro lo sviluppo dell'esofago del Barret, poichè l'infezione piombo all'acidità gastrica diminuita, quindi diminuendo la probabilità e le dimensioni di GERD.

Esaminato dalla Battuta Robertson, BSc

Sorgenti

  1. http://digestive.niddk.nih.gov/ddiseases/pubs/barretts/barretts.pdf
  2. http://www.bsg.org.uk/pdf_word_docs/Barretts_Oes.pdf
  3. http://gastro.ucsd.edu/fellowship/Documents/BarrettEsophagus.pdf
  4. https://gastroconsa.com/pdfs/patient_education/GCSA_Barretts-Esophagus.pdf
  5. http://s3.gi.org/patients/gihealth/pdf/barretts.pdf

[Ulteriore Lettura: L'Esofago di Barrett]

Last Updated: Sep 23, 2013

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post