Coagulo di Sangue - Che Cosa è un Coagulo di Sangue?

Da Dott. Ananya Mandal, MD

La coagulazione o la coagulazione di Sangue è un trattamento corporeo normale ma complesso che è destinato per evitare l'emorraggia in risposta ad una lesione o per tagliare. Tuttavia, a volte i coaguli di sangue si formano nelle posizioni critiche quali il cuore, il polmone o il cervello e possono causare le complicazioni serie se non sono trattati a tempo.

I Grumi possono accadere sia nelle imbarcazioni di sangue venoso arterioso che. Le Arterie sono i vasi sanguigni che portano il sangue fresco ed ossigenato a partire dal cuore ed intorno all'organismo (oltre alle arterie polmonari che portano il sangue ai polmoni), mentre i filoni sono le imbarcazioni che portano il sangue deoxygenated di nuovo al cuore dal resto dell'organismo.

Trombosi Arteriosa

Un coagulo di sangue che si forma in un'arteria o in un embolo arterioso è un grumo molto pericoloso che può ostruire il flusso di sangue agli organi importanti e causare le complicazioni quali il colpo, l'attacco ischemico transitorio (TIA o mini-colpo), l'attacco di cuore, o la malattia arteriosa periferica.

Trombosi Venosa

Un embolo venoso può accadere nei filoni profondi dell'organismo quali un filone profondo del lato o un vaso sanguigno del polmone. La Trombosi venosa profonda (DVT) si presenta solitamente nei grandi filoni del vitello o della coscia in cui causa il dolore e l'infiammazione. Un pezzo del grumo può anche staccare e viaggiare ai polmoni in cui può costituire e creare un altro bloccaggio. Ciò è una complicazione potenzialmente pericolosa dell'embolia polmonare chiamata trombosi venosa profonda (PE). DVT ed il PE collettivamente sono definiti tromboembolismo venoso o VTE.

Rischi connessi con i coaguli di sangue

La Trombosi e le sue complicazioni sono una delle cause della morte principali ed inabilità universalmente. La circostanza è più comune in persone invecchiate in 40 anni ma la gente può sviluppare la circostanza a tutta l'età.

Alcuni dei fattori che sollevano il rischio di trombosi includono:

  • Storia della famiglia di trombosi, di DVT e di PE
  • Danno del vaso sanguigno come conseguenza dell'infezione, della chirurgia o dell'infiammazione
  • Alcuni farmaci quale la terapia di sostituzione di ormone e delle pillole contraccettive orali
  • Obesità ed essere di peso eccessivo
  • Le Femmine sono più a rischio di VTE, specialmente donne incinte.
  • Essendo inattivo per i lungi periodi di tempo. Se una persona è sovrapposta a letto per i lungi periodi dopo ambulatorio principale, per esempio, il rischio di VTE aumenta drammaticamente. Alcuni esempi delle malattie serie che possono piombo ai periodi prolungati di riposo a letto comprendono la lesione di attacco di cuore, dell'infarto, del colpo e del midollo spinale.

Sintomi di trombosi

I sintomi di un coagulo di sangue variano da delicato a severo. In DVT, i sintomi classici includono:

  • Dolore e gonfiamento in un lato, solitamente il vitello
  • Sensibilità del calore nell'area dove il grumo si è formato.
  • Arrossendosi dell'interfaccia, specialmente dietro e sotto il ginocchio.

In pazienti con PE, i sintomi comprendono la dispnea, dolore toracico che peggiora su inalazione, su una tosse che possono produrre il sangue e sul ritenere debole o sul passaggio fuori.

Esaminato dalla Battuta Robertson, BSc

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/conditions/Thrombosis/Pages/Introduction.aspx
  2. http://www.ahrq.gov/patients-consumers/prevention/disease/bloodclots.pdf
  3. http://www.nhmrc.gov.au/_files_nhmrc/publications/attachments/cp125_stop_the_clot_patient_brochure.pdf
  4. http://www.med.illinois.edu/hematology/PDF%20Files/Hemostasis.pdf
  5. http://www.clevelandclinicmeded.com/medicalpubs/diseasemanagement/cardiology/venous-thromboembolism/
  6. http://www.sign.ac.uk/pdf/pat122.pdf
  7. http://files.www.clotconnect.org/DVT_and_PE.pdf
  8. https://www.ghc.org/all-sites/guidelines/vte-diagnosis.pdf

[Ulteriore Lettura: Coagulo di Sangue]

Last Updated: Apr 1, 2014

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post