Cause di infezioni fungine chiodo

Dal dottor Ananya Mandal, MD

Le infezioni fungine chiodo sono una delle più comuni condizioni dermatologiche nel Regno Unito. Quasi 3 in 100 nel Regno Unito soffrono di infezioni fungine chiodo ad un certo punto nelle loro vite.

Nel Regno Unito la prevalenza di infezioni fungine chiodo è alta come il 26,9%. Negli Stati Uniti la prevalenza della condizione è il 18,5% ed è detto di essere in aumento.

Perché è il numero di infezioni fungine chiodo in aumento?

L'aumento è dovuto il crescente numero di persone con diabete e scarsa immunità. Dato che questa condizione colpisce gli anziani l'aumento è anche a causa di un numero crescente di individui di invecchiamento.

Chi è affetto da infezioni fungine chiodo?

Le infezioni fungine chiodo, detta anche onicomicosi, sono il motivo dietro la metà di tutti i disturbi del chiodo e un terzo delle infezioni fungine della pelle. Unghie dei piedi sono più comunemente colpiti rispetto le unghie. Anziani sono più comunemente colpiti rispetto ai giovani.

Le infezioni fungine chiodo possono influenzare il 32% delle persone di età compresa tra 60 e 70, e il 48% della popolazione può essere influenzato da 70 anni. Nei giovani quelle condivisione comunali bagni e docce, come nuotatori e atleti o i corridori di lunga distanza sono particolarmente a rischio.

Cause e fattori di rischio di infezioni fungine chiodo

Cause e fattori di rischio di ottenere le infezioni fungine chiodo comprendono (1-5):

  • Quelli con infezioni fungine della pelle. Piede d'atleta è un'infezione fungina della pelle della pelle tra le dita. Questa infezione trattata spesso si diffonde per le unghie dei piedi.
  • Infezioni fungine della pelle sono responsabili di diffusione per unghie a causa di grattarsi le lesioni e la diffusione delle spore fungine per le unghie.

Infezione unghia può verificarsi dopo un'infezione dell'unghia del piede è affermata. Questo si verifica anche a causa di eccessivo grattarsi.

  • Danneggiato e chiodi rotti permettono funghi di infettarli. Mangiarsi le unghie costante e l'uso delle unghie artificiali e cosmetici possono anche aumentare il rischio di infezioni fungine chiodo.
  • Chi lavare ripetutamente le mani ad esempio pulitori, cuochi e altre occupazioni dove è necessario lavorare con acqua per lunghe durate sono a rischio.

Lavaggio costante può danneggiare la pelle protettiva alla base del chiodo. Ciò potrebbe consentire a funghi entrare e infettare le unghie.

  • Individui che vivono nei climi caldi e umidi sono ad aumentato rischio.
  • Quelli con patologie croniche sono a rischio di infezioni fungine chiodo. Questo include gli individui con:
    • diabete
    • psoriasi
    • cattiva circolazione del sangue nelle dita e dei piedi
    • sistema immunitario soppresso o povero ad esempio in individui con AIDS o quelli sul cancro o altri chemioterapici
    • quelli con generalmente cattivo stato di salute
  • I fumatori hanno anche un alto rischio di infezioni fungine chiodo. Questo potrebbe essere a causa di cattiva circolazione del sangue nelle dita dei piedi e a causa del fumo a lungo termine.
  • Età della persona è un fattore di rischio. Gli adulti sono quasi 30 volte più probabili che i bambini a soffrire la condizione. Le infezioni fungine chiodo colpisce 2,6% di bambini di età inferiore ai 18 anni, ma come il 90% delle persone di età superiore ai 70 anni.
  • A volte la causa dell'infezione è sconosciuta e individui perfettamente sani possono ottenere unghie fungine infezioni dovute al contatto con altre persone con l'infezione.

Organismi che conducono alle infezioni fungine chiodo

Gli organismi che conducono alle infezioni fungine chiodo includono (2, 3):

  • I dermatofiti – questo include Trichophyton rubrum o Trichophyton mentagrophytes che provoca oltre il 90% dei casi. Di questi T. rubrum è responsabile di circa il 70% dei casi.
  • Epidermophyton spp. e Microsporum spp sono altri organismi che possono provocare infezioni fungine chiodo.
  • Circa 8% (5-17% dei casi) di totale infezioni è causata da infezioni da lieviti come la Candida albicans nel Regno Unito e Malassezia furfur nei paesi tropicali.
  • Da 3 a 5% delle infezioni possono portare alcuni stampi Non-dermatofiti come Scopulariopsis brevicaulis, Acremonium spp e Fusarium spp.

Recensito da aprile Cashin-Garbutt, BA Hons (Cantab)

Ulteriore lettura

Fonti

  1. http://www.Patient.co.UK/Health/Fungal-Nail-infection.htm
  2. http://www.Patient.co.uk/Doctor/Fungal-Nail-infections.htm
  3. http://ccjm.org/content/70/2/110.Full.pdf
  4. http://www.NHS.uk/Conditions/Fungal-Nail-Infection/pages/causes.aspx
  5. http://www.BPAC.org.nz/Magazine/2009/February/docs/bpj19_fungalnail_pages_18-23.pdf

Last Updated: Jul 22, 2012

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post