La struttura chimica della vitamina K

Tutti i membri del gruppo vitamina K di vitamine condividono una struttura ad anello naftochinone metilato, e variano nella catena laterale alifatica attaccati alla-3 posizione. Fillochinone (noto anche come vitamina K 1), contiene sempre nella sua catena laterale quattro residui isoprenoidi, uno dei quali è insaturi.

Menachinoni hanno catene laterali composto da un numero variabile di residui isoprenoidi insaturi, in genere essi vengono designati come MK-n, dove n indica il numero di isoprenoidi.

E 'generalmente accettato che il naftochinone è il gruppo funzionale, in modo che il meccanismo d'azione è simile per tutti i K-vitamine. Differenze sostanziali ci si può aspettare, tuttavia, per quanto riguarda l'assorbimento intestinale, il trasporto, la distribuzione dei tessuti, e bio-disponibilità. Queste differenze sono causate dalla diversa lipofilia delle catene laterali diverse, e dalle diverse matrici alimentari in cui si verificano.

Letture consigliate


Questo articolo è sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike License . Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia l'articolo su " La vitamina K "Tutto il materiale utilizzato adattato da Wikipedia è disponibile sotto i termini della Creative Commons Attribution-ShareAlike License . Wikipedia ® è di per sé un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post