Defibrillatore - Che Cosa è un Defibrillatore?

Da Dott. Ananya Mandal, MD

La Defibrillazione è una procedura seguita per trattare le circostanze pericolose che pregiudicano il ritmo del cuore quali l'aritmia cardiaca, la fibrillazione ventricolare e la tachicardia ventricolare pulseless.

La procedura comprende la consegna di una scossa elettrica al cuore che causa la depolarizzazione dei muscoli di cuore e ristabilisce la conduzione normale dell'impulso elettrico del cuore. Il commputer utilizzato per consegnare questa scossa terapeutica al cuore è chiamato un defibrillatore.

I tipi differenti di defibrillatori utilizzati includono i defibrillatori esterni, i defibrillatori transvenous ed i defibrillatori impiantati.

La Defibrillazione in primo luogo è stata presentata da Prevost e da Batelli, due fisiologi dall'Università di Ginevra, Svizzera nel 1899. Negli studi sugli animali, hanno osservato che le piccole scosse elettriche consegnate al cuore potrebbero avviare la fibrillazione ventricolare, mentre la consegna di grandi cariche elettriche potrebbe invertire la fibrillazione.

Nel 1947, la procedura è stata utilizzata per la prima volta in un paziente umano. Claude Beck, il Professor di chirurgia, alla Case Western Reserve University ha curato un ragazzo di 14 anni che subisce una procedura chirurgica per un difetto del torace ed è riuscito a ripristinare un ritmo sinusale normale nel cuore del ragazzo.

I moduli in anticipo del defibrillatore hanno consegnato una tassa tra compreso 300 e 1000 volt al cuore facendo uso del tipo elettrodi “della pagaia„. Tuttavia, le unità hanno avute svantaggi importanti quale l'esigenza di chirurgia a cuore aperto, i trasformatori erano grandi e difficili da trasportare e l'autopsia ha mostrato che la tecnica era offensiva ai muscoli di cuore. Ancora, la tecnica era spesso infruttuosa realmente nell'inversione della fibrillazione ventricolare.

Negli anni 50, un metodo alternativo di consegna della scossa elettrica al cuore è stato aperto la strada a da V.Eskin e dal collega A. Klimov dall'URSS. Piuttosto che gli elettrodi della pagaia utilizzati nella chirurgia a cuore aperto, l'unità del chiuso-torace ha potuto applicare una tassa oltre di 1000 volt con i vertici applicati all'esterno della gabbia del torace.

Era nel 1959 che Bernard Lown e l'ingegnere Barouh Berkovits ha sviluppato un modo di consegna della tassa facendo uso della resistenza per creare un'onda sinusoidale meno forte che avrebbe durato 5 millisecondi facendo uso degli elettrodi della pagaia. I ricercatori egualmente hanno stabilito la sincronizzazione ottimale per quanto riguarda quando le scosse dovrebbero essere consegnate, che hanno permesso all'applicazione della tecnica in altri casi delle aritmia quali la fibrillazione atriale, il flutter atriale ed un modulo della tachicardia.

Questa tecnica è stata definita la forma d'onda di Lown-Berkovits e si è trasformato nel trattamento standard di defibrillazione da usare nel fine degli '80. Da Allora In Poi, la forma d'onda tronca bifase (BTE) è stata adottata come forma d'onda ugualmente efficace che ha richiesto meno tassa di raggiungere la defibrillazione. L'unità era egualmente più leggera trasportare. La forma d'onda di BTE insieme con la misura transthoracic automatica di impedenza, moduli la base del defibrillatore moderno.

Gli Odierni defibrillatori portatili sono stati presentati nell'inizio degli anni 60 da Prof. Frank Pantridge a Belfast. Oggi, questi strumenti fanno parte una parte essenziale della strumentazione trovata in un'ambulanza.

Uno sviluppo ulteriore era il cardioverter-defibrillatore impiantabile (o ICD), che è stato sviluppato all'Ospedale del Sinai a Baltimora da un gruppo della gente che ha incluso Stephen Heilman, Alois Langer, Jack Lattuca, il Falciatore di Morton, Michel Mirowski ed il MIR Imran all'Ospedale del Sinai a Baltimora. L'unità è stata fatta dai Sistemi di Intec di Pittsburgh.

Esaminato dalla Battuta Robertson, BSc

Sorgenti

  1. http://www.cchaforlife.org/wp-content/uploads/2012/08/ACHD-Pacemakers-and-Defibrillators.pdf
  2. http://www.who.int/medical_devices/innovation/defibrillator_manual.pdf
  3. http://www.heart.org/idc/groups/heart-public/@wcm/@hcm/documents/downloadable/ucm_300340.pdf
  4. https://www.resus.org.uk/pages/aed.pdf
  5. http://www.cardiacsmart.nwas.nhs.uk/community-defibrillators/all-about-defibrillators/
  6. http://www.uhs.nhs.uk/Media

[Ulteriore Lettura: Defibrillatore]

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
  1. James Markiewicz James Markiewicz United States says:

    When is it determined that a replacement of the defibrilater is necessary, and is age a factor?

  2. Gar Pratt Gar Pratt United States says:

    I'm getting a ICD or Defibrillator put in. Can I still use my Lincoln 225 stick welder or buzz box in my garage at home. I don't use it all the time, just to make repairs. Also I'm a retired bodyman do some side work. Is it ok to use a elec gringer to remove paint. Thank U.

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post