Diagnosi di Epatite Virale C

Da Dott. Ananya Mandal, MD

L'Epatite Virale C si manifesta raramente con i sintomi particolarmente nelle fasi iniziali. Tuttavia, queste persone sono capaci di diffusione dell'infezione. Ciò rende diagnosticando la malattia presto vitale.

Le analisi del sangue sono a disposizione per controllare per vedere se c'è questa infezione. Le analisi del sangue per la schermatura per l'epatite virale C possono essere intraprese nella clinica di salubrità sessuale, nella clinica della GOMMA (medicina urogenitale) o nel servizio del trattamento della droga pure.

Selezione nelle persone ad ad alto rischio

La Selezione per l'Epatite Virale C in maniera regolare è importante per alcune persone ad ad alto rischio. Queste persone sono: -

  • Oltraggiatori di droga Correnti e precedenti dell'iniezione.
  • Coloro che ha ricevuto le trasfusioni di sangue prima del settembre 1991 o l'organo o il tessuto trapiantano prima del 1992 nel REGNO UNITO quando questi non sono stati provati ad infezione di epatite virale C.
  • Persone che ricevono i trapianti del tessuto o dell'organo o trasfusioni di sangue in paesi in cui l'epatite virale C è comune.
  • Partner Sessuali di quelli infettati con epatite virale C.
  • Infanti e bambini delle madri con epatite virale C.
  • Lavoratori di Sanità che hanno avuti lesione accidentale del ago di stampa-bastone o spruzzano la lesione.
  • Persone che hanno avute un tatuaggio o piercing ad un posto in cui la strumentazione non può essere sterilizzata correttamente.

Analisi del sangue per l'infezione di epatite virale C

  • La prova dell'Anticorpo o anti prova di epatite virale C

    Questa prova, messa semplicemente, individua se la persona è stata esposta mai al virus dell'epatite C.

    Quando l'organismo è esposto ad un organismo infettivo, solleva gli anticorpi contro di. Alcuni anticorpi acquistati dopo che un'infezione può durare per anni o può trovarsi dormiente fino ad infettare ancora la persona.

    Ciò è il principio dietro la maggior parte delle infezioni virali come varicella che non ricorrono solitamente dopo che la persona ha sviluppato gli anticorpi contro di.

    La prova dell'anticorpo per epatite virale C individua la presenza di tali proteine prodotte dal sistema immunitario per combattere il virus. Tuttavia, lo sviluppo di questi anticorpi contro l'infezione può richiedere qualche del tempo solitamente determinati mesi. Così l'esame non proverà una reazione positiva per determinati mesi dopo l'infezione.

    Se la prova dell'anticorpo è negativa ma la persona ancora ha sintomi, la prova può consigliarsi per essere ripetuto ancora. Se la prova è positiva indica l'infezione. Tuttavia, un'infezione più iniziale che già è stata annullata dal sangue egualmente mostrerà un risultato positivo.

    Inoltre i livelli anti--HCV positivi di IgM sono trovati in 50-93% dei pazienti con epatite virale C acuta e in 50-70% dei pazienti con epatite virale C cronica. Di Conseguenza, IgM anti--HCV non può essere usato come indicatore affidabile di Infezione da HCV acuta. Per confermare un'infezione che corrente la PCR prova è raccomandata.

  • La prova di PCR

    La prova di PCR o la prova di Reazione A Catena Della Polimerasi si applica per individuare la presenza dell'epatite virale C di riproduzione e moltiplicantesi del virus nell'organismo.

    Una prova positiva è riferita come rilevabile e che indica che l'infezione ha diventato una fase (a lungo termine) cronica.

    Questa prova richiede solitamente intorno due settimane al trattamento. Genotyping e le prove quantitative del RNA di epatite virale C sono eseguiti prima del trattamento dei pazienti.

Altre prove

Quelli con l'infezione a lungo termine possibile con epatite virale C egualmente sono prescritti altre prove compreso: -

  • Prove di funzione epatica - questi individuano l'entità del danno al fegato. Le prove di funzione epatica misurano i determinati enzimi e proteine nel sangue per individuare il funzionamento adeguato del fegato. Questi includono la bilirubina, l'ALT, AST, la fosfatasi alcalina, il tempo di protrombina, la proteina totale, l'albumina, la globulina Ecc. Una biopsia del fegato può essere informata in casi gravi di cirrosi epatica, di sfregio o del cancro di fegato possibile.
  • Emocromo e studi di coagulazione

Da ora ad aprile Cashin-Garbutt, SEDERE Esaminato Hons (Cantab)

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/Conditions/Hepatitis-C/Pages/Diagnosis.aspx
  2. http://www.cdc.gov/hepatitis/hcv/pdfs/hepcgeneralfactsheet.pdf
  3. http://www.who.int/csr/disease/hepatitis/Hepc.pdf
  4. http://www.sign.ac.uk/pdf/sign92.pdf
  5. http://www.hepatitisaustralia.com/information-centre/hepatitis-australia/print-resources2

Ulteriore Lettura

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post