Malnutrizione - che cosa è la malnutrizione?

Dal dottor Ananya Mandal, MD

La malnutrizione è una condizione che si verifica quando vi è una carenza di alcuni nutrienti essenziali nella dieta di una persona. Il deficit non riesce a soddisfare le esigenze del corpo portando ad effetti sulla crescita, salute fisica, umore, comportamento e altre funzioni del corpo. Malnutrizione colpisce i bambini e gli anziani.

Malnutrizione comporta anche condizioni dove dieta non contiene il giusto equilibrio di sostanze nutritive. Questo potrebbe significare una dieta ad alto contenuto in calorie ma carente di vitamine e minerali. Questi secondo gruppo di individui può essere in sovrappeso o obesi, ma sono ancora considerati malnutriti. Così essere malnutriti non sempre significa che la persona è sottopeso o sottile. (1-4)

Chi è a rischio di malnutrizione?

Malnutrizione colpisce tutte le fasce d'età, ma è più comune nei paesi in via di sviluppo e tra i bambini, anziani e donne incinte. Nel Regno Unito, 2 milioni di persone sono stati trovati per essere malnutriti nel 2009 e altri 3 milioni di persone sono stati trovati per essere a rischio di diventare malnutriti. Un quarto di tutte le ammissioni nel Regno Unito sono a causa di malnutrizione.

Quelli a un più alto rischio sono gli anziani over 65, specialmente se stanno vivendo presso strutture di cura, quelli con malattie croniche a lungo termine come quelli di fegato o rene, quelli con cancro o altre infezioni debilitanti come l'AIDS e coloro che abusano di droghe o sono alcolisti. La malnutrizione è comune tra i gruppi senzatetto e basso reddito.

Malnutrizione in tutto il mondo si trova ad per essere la più importante causa di malattia e di morte che interessano grandi popolazioni di bambini e donne incinte. Malnutrizione uccide 300.000 persone in tutto il mondo ogni anno ed è responsabile di circa la metà di tutti i decessi nei bambini piccoli e aumenta il rischio di infezioni con diarrea, malaria, morbillo e infezioni del tratto respiratorio nei bambini.

Secondo l'organizzazione mondiale della sanità, entro il 2015 la prevalenza della malnutrizione in tutto il mondo sarà 17,6% e gran numero di popolazione malnutrita sarà da paesi in via di sviluppo in Asia meridionale e Africa sub-sahariana. Inoltre 29% sarà stentata crescita a causa della scarsa nutrizione.

Sintomi di malnutrizione

Il sintomo più comune della malnutrizione è la perdita di peso. Ad esempio, chi perde fino al 10% del loro peso corporeo in 3 mesi senza dieta sono considerati essere malnutriti. Ci possono essere altri sintomi come stanchezza, mancanza di energia, mancanza di forza, dispnea, anemia, cambiamenti della pelle, capelli e unghie ecc in adulti affetti da malnutrizione.

I bambini con malnutrizione inoltre mostrano irritabilità, incapacità di concentrarsi, insufficienza a crescere alla loro altezza previsto, stentata crescita ecc.

Diagnosi di malnutrizione

Diagnosi di malnutrizione è fatta clinicamente esaminando il paziente. In aggiunta al corpo o BMI Indice di massa (peso in chilogrammi sopra l'altezza in metri quadrati – peso/altezza (in m)2) e metà circonferenza del braccio.

Quelli con un BMI inferiore a 18,5 bisogno di vedere i loro fornitori di assistenza sanitaria per la valutazione della malnutrizione. I bambini con ritardo di crescita o arresto della crescita devono essere valutate anche per i segni di malnutrizione. Altri test diagnostici comprendono routine esami del sangue per il rilevamento di anemia, infezione cronica, ecc.

Trattamento della malnutrizione

Per coloro che possono mangiare normalmente, trattamento della malnutrizione comporta fornendo un piano di dieta con contenuto extra nutriente. Il programma di dieta deve essere effettuata equilibrata in modo da consentire l'aumento di peso, insieme a disposizione di vitamine e minerali.

Per coloro che non possono mangiare normalmente un tubo di alimentazione può essere utilizzato per fornire le sostanze nutrienti direttamente nel sistema digestivo o nutrienti disponibili come preparazioni iniettabili potrebbero essere infusa direttamente in uno dei vasi sanguigni.

Recensito da aprile Cashin-Garbutt, BA Hons (Cantab)

Ulteriore lettura

Fonti

  1. http://www.NHS.uk/Conditions/Malnutrition/pages/Introduction.aspx
  2. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001441/
  3. http://www.Patient.co.uk/Doctor/Malnutrition.htm
  4. http://whqlibdoc.who.int/publications/2005/9241591870.pdf
Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post