Trattamento del melanoma

La chirurgia è la terapia di prima scelta per il melanoma cutaneo localizzata. A seconda sul palco una biopsia del linfonodo sentinella è fatto pure, anche se la polemica esiste intorno a prova di prova per questa procedura. Trattamento del melanoma maligno avanzato viene eseguita da un approccio multidisciplinare.

Chirurgia

Pugno di diagnostica o la malattia biopsie possono apparire ad accisa (e in alcuni casi possono infatti effettivamente rimuovere) il tumore, ma ulteriormente la chirurgia è spesso necessario per ridurre il rischio di ricorrenza.

L'escissione chirurgica completa con adeguati margini e valutazione per la presenza della malattia metastatica rilevabile insieme a breve e lungo termine follow-up è di serie. Spesso questo è fatto da un "escissione ampio locale" (Hawle) con margini di 1-2 cm. Malignas melanoma in situ e lentigo sono trattati con più stretti margini chirurgici, solitamente 0,2-0,5 cm. Molti chirurghi considerano 0,5 cm lo standard di cura per standard recisione del melanoma in situ, ma il margine di 0,2 cm potrebbe essere accettabile per la chirurgia margine controllato (Mohs chirurgia o la tecnica a lama doppia con controllo di margine). L'escissione ampia mira a ridurre il tasso di recidiva del tumore al sito della lesione originale. Questo è uno schema comune di fallimento del trattamento nel melanoma. Ricerca considerevole ha mirato a chiarire i margini appropriati per l'escissione con una tendenza generale verso un trattamento meno aggressivo durante gli ultimi decenni.

Chirurgia di Mohs è stato segnalato con tasso di guarigione come basso come 77% e alto come 98% per melanoma in situ.

Melanomi che sviluppa solitamente fanno per i linfonodi nella regione del tumore prima di spandere altrove. I tentativi di migliorare la sopravvivenza rimuovendo i linfonodi chirurgicamente (lymphadenectomy) sono stati associati con molte complicazioni ma purtroppo nessun beneficio di sopravvivenza globale. Recentemente la tecnica della biopsia del linfonodo sentinella è stata sviluppata per ridurre le complicazioni della chirurgia linfonodo pur consentendo la valutazione del coinvolgimento dei nodi con tumor.controversial e senza prolungare la sopravvivenza, la "sentinella linfonodo" biopsia viene eseguita spesso, soprattutto per T1b / T2 + i tumori, i tumori della mucosa, melanoma oculare e tumori degli arti. Un processo chiamato linfoscintigrafia viene eseguito in cui un tracciante radioattivo viene iniettato presso il sito di tumore per localizzare i nodi"sentinella". Ulteriore precisione viene fornito tramite un colorante blu tracciante e chirurgia viene eseguita alla biopsia i nodi. Routine h & e colorazione e la colorazione immunoperossidasi sarà sufficiente per escludere un coinvolgimento del nodo. Test PCR sui nodi, di solito eseguiti per testare l'entrata in sperimentazioni cliniche, ora dimostrare che molti pazienti con un SLN negativo in realtà avevano un piccolo numero di cellule positive nei loro nodi. In alternativa, un'aspirazione di belle-ago può essere eseguita e viene spesso utilizzata per testare le masse.

Se un linfonodo è positivo, a seconda della misura di linfonodo diffusa, un linfonodo radicale dissezione spesso verrà eseguita. Se la malattia è completamente asportata, il paziente sarà considerato per la terapia adiuvante.

Trattamento adiuvante

Melanomi ad alto rischio possono richiedere il trattamento adiuvante. Negli Stati Uniti la maggior parte dei pazienti in altrimenti buona salute inizierà fino a un anno di trattamento ad alte dosi di interferone, che ha gravi effetti collaterali, ma può migliorare la prognosi del paziente. Questa affermazione non è supportata da tutte le ricerche in questo momento, e in Europa l'interferone è di solito non usato fuori dall'ambito delle sperimentazioni cliniche.

Melanomi metastatici possono essere rilevate da radiografie, TAC, risonanza magnetica, PET e PET/CTs, ultrasuoni, rilevazione di test e fotoacustico LDH.

La chemioterapia e l'immunoterapia

Vari agenti chemioterapici sono utilizzati, tra cui dacarbazina (anche chiamato DTIC), l'immunoterapia (con interleuchina-2 (IL-2) o interferone (IFN)), nonché di perfusione locali vengono utilizzate dai centri diversi. Essi possono occasionalmente mostrano drammatico successo, ma il successo globale in melanoma metastatico è piuttosto limitato. IL-2 (Proleukin) è la prima nuova terapia approvata per il trattamento del melanoma metastatico in 20 anni. Studi hanno dimostrato che IL-2 offre la possibilità di una remissione completa e di lunga durata in questa malattia, anche se solo in una piccola percentuale di pazienti. Un certo numero di approcci nuovi e nuovi agenti è sotto valutazione e visualizza

promessa. Partecipazione di trial clinici dovrebbe essere considerato lo standard di cura per il melanoma metastatico.

Nel 2005, una fase di sperimentazione clinica III per un vaccino melanoma fosse interrotti dopo aver mostrato poco vantaggio rispetto al placebo. Il 23 giugno 2008, scienziati israeliani dell'Istituto di oncologia del Hadassa Medical Center a Gerusalemme [http://www.israelnationalnews.com/News/Flash.aspx/148679 annunciato che hanno sviluppato un vaccino che impedisce le ricorrenze della malattia fra precedente i malati e aumenta le possibilità di sopravvivenza per quelli attuali. Uno degli approcci più promettenti trattamento sperimentale di corrente, anche un'immunoterapia, è OncoVEX GM-CSF (BioVex Inc, Woburn, MA) che è attualmente in studi clinici di fase 3 seguendo un altissimo livello di efficacia avendo osservato nella fase 2.

Trattamento di lentigo maligna

L'escissione standard ancora sta facendo dalla maggior parte dei chirurghi. Purtroppo, il tasso di recidiva sta superando alta (fino al 50%). Ciò è dovuto il margine di chirurgico visibile mal definito e la posizione facciale delle lesioni (costringendo spesso al chirurgo di usare un margine stretto chirurgico). Lo stretto margine chirurgico utilizzato, combinata con la limitazione della tecnica ozio pane standard di istologia del tessuto fisso - provocare un alto "falso negativo" error rate e frequenti recidive. Margine controllato (periferici margini) è necessario per eliminare gli errori di falsi negativi. Se breadloafing è utilizzata, distanze dalle sezioni dovrebbero avvicinarsi 0,1 mm per assicurare che il metodo si avvicina il controllo completo del margine.

Chirurgia di Mohs è stato fatto con tasso di guarigione ha riferito di essere più basso 77%, il "doppio bisturi" margine periferico controllato l'escissione metodo approssima il metodo Mohs nel controllo di margine, ma richiede un patologo intimamente familiare con la complessità di gestione il margine verticale sulle sezioni sottili periferici e metodi di colorazione.

Alcuni melanocitario nevi e melanoma in situ (lentigo maligna) hanno risolto con un trattamento sperimentale, crema topica imiquimod (Aldara), un immunitario migliorando l'agente. Alcuni dermasurgeons sono combinando i 2 metodi: asportare chirurgicamente il cancro e poi nel trattare la zona con Aldara crema postoperatorio per tre mesi. Considerando il tasso di guarigione molto povera con escissione standard, potrebbe non essere una cattiva idea di follow-up tutti escissioni chirurgiche con trattamenti topici imiquimod.

Radiazioni e altre terapie

La radioterapia è spesso usata dopo resezione chirurgica per pazienti con melanoma avanzato livello locale o regionale o per pazienti con metastasi distanti unresectable. Si può ridurre il tasso di recidiva locale ma non prolungare la sopravvivenza.

Nella ricerca l'impostazione di altre terapie, come la terapia genica, può essere provato. Farmaco radioimmunoterapico di melanoma metastatico è attualmente sotto inchiesta.

Trattamento sperimentale sviluppato al National Cancer Institute (NCI), parte del National Institutes of Health, negli Stati Uniti è stato utilizzato nel melanoma (metastatico) avanzato con successo moderato.

Il trattamento, trasferimento adottivo di geneticamente alterati autologhi linfociti,

dipende dalla consegna di geni che codificano i cosiddetti recettori delle cellule T (TCRs), in linfociti del paziente. Dopo tale manipolazione linfociti riconoscono e associare a determinate molecole trovato sulla superficie delle cellule del melanoma e li uccidono.

Un nuovo trattamento che i treni al sistema immunitario di combattere il cancro ha mostrato il modesto beneficio in ritardo-fase test contro il melanoma.

Ulteriore lettura


Questo articolo è sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike License. Esso utilizza materiale dalla Wikipedia articolo su "Melanoma" adattato tutto il materiale utilizzato da Wikipedia è disponibile sotto i termini della Creative Commons Attribution-ShareAlike License. Wikipedia ® stessa è un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc.

Last Updated: Feb 1, 2011

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post