Advertisement

Cause Non Fisiche di Rabdomiolisi

Da Dott. Tomislav Meštrović, MD, PhD

La Rabdomiolisi rappresenta una sindrome caratterizzata da necrosi del muscolo e la versione dei componenti intracellulari del muscolo nella circolazione. Le manifestazioni cliniche e le complicazioni seguenti di rabdomiolisi provengono dalla morte delle cellule di muscolo, che può essere avviata da una miriade di inizio degli eventi.

Le Cause di rabdomiolisi possono essere divise largamente in fisico (traumatico) e in non fisico (non traumatico). La maggior parte delle cause comuni sono overextension del muscolo, muscle la compressione e schiacciano la lesione, ma ci sono egualmente le numerose eziologie non traumatiche. Il gruppo posteriore può essere diviso largamente nelle cause tossiche, contagiose e metaboliche.

I meccanismi patofisiologici definitivi Comuni fra tutte cause comprendono un aumento incontrollato in calcio intracellulare libero e nell'attivazione delle proteasi calcio-dipendenti, che piombo alla distruzione delle miofibrille ed alla digestione lysosomal dei contenuti della fibra di muscolo.

Cause Tossiche

La Cocaina è una causa comune di rabdomiolisi, vale a dire in popolazioni pazienti urbane. La vasocostrizione Prolungata di ischemia intramuscolare del muscolo di risultato delle arterie e di rabdomiolisi acuta, ma là è egualmente un effetto tossico diretto che può produrre la degenerazione miofibrillare scheletrica acuta.

Tantissimi farmaci da vendere su ricetta medica sono stati implicati nei casi di rabdomiolisi, compreso la colchicina, la zidovudina, l'isoniazide, le benzodiazepine, i narcotici, i corticosteroidi, gli statins ed i derivati acidi fibric. Un'interazione particolare che è stata studiata estesamente ed è clinicamente significativo data i comorbidities trovati spesso in pazienti è l'interazione fra gli statins ed i fibrati.

Cause Contagiose

La patogenesi di rabdomiolisi precipitata tramite le infezioni (se batterico, virale o fungoso) è probabilmente il risultato dell'invasione diretta delle cellule del muscolo striato e della degenerazione cellulare dall'agente patogeno. La morbosità Sostanziale (57% dei casi con insufficienza renale acuta) e la mortalità (morte in quasi 40% dei casi) sono collegate alle cause batteriche di rabdomiolisi.

In pazienti adulti, le specie di Legionella sono il più spesso associate con rabdomiolisi. Altri batteri collegati a rabdomiolisi includono gli streptococchi del gruppo A, le specie della Salmonella, il tularensis di Francisella ed Escherichia coli β-emolitici. I Virus quali influenza, la parainfluenza, Coxsackievirus, il Virus di Epstein-Barr, l'adenovirus, il HIV ed il citomegalovirus egualmente sono stati associati egualmente con questa circostanza.

La Rabdomiolisi può anche essere osservata in pazienti settici senza infezione diretta del muscolo, quando il danno è causato da una tossina, da una febbre associata, da una disidratazione e dai rigori. I Medici dovrebbero essere informati dell'associazione fra tutti gli agenti e rabdomiolisi causativi suddetti per facilitare il trattamento ottimale di questi pazienti.

Cause Metaboliche

I disordini dell'Elettrolito, quali iposodiemia o il hypernatremia, hypokalemia e hypophosphatemia possono provocare la rabdomiolisi, distorcendo la permeabilità e le funzioni del sarcelemma nei muscoli. Alcuni disordini endocrinologic (cioè feocromocitoma e thyreotoxicosis) possono egualmente rafforzare la rabdomiolisi dovuto il hypermetabolism.

I myopathies Metabolici causati dall'anomalia geneticamente risoluta di un enzima implicata nelle vie di produzione di energia sono considerati come cause rare di rabdomiolisi. Eppure, nei casi in cui l'eziologia esatta rimane evasiva, una malattia genetica dovrebbe essere considerata - particolarmente in pazienti pediatrici.

Sorgenti

  1. http://www.aafp.org/afp/2002/0301/p907.html
  2. http://jasn.asnjournals.org/content/11/8/1553.full
  3. http://cid.oxfordjournals.org/content/22/4/642.long
  4. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1175909/   
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4365849/
  6. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2658796/

[Ulteriore Lettura: Rabdomiolisi]

Last Updated: May 19, 2015

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post