Selezione, Prevenzione e Gestione di Schizofrenia

Non Ci sono indicatori affidabili per l'ultimo sviluppo della schizofrenia sebbene la ricerca stia conducenda in come una combinazione di rischio genetico più esperienza del tipo di psicosi non rendente non valida predice la diagnosi successiva. La Gente che compie “i criteri dello stato mentale ultra ad alto rischio„, quella comprende una storia della famiglia della schizofrenia più la presenza di transitorio o le esperienze psicotiche dilimitazione, hanno una probabilità 20-40% di diagnostica con la circostanza dopo un anno. L'uso dei trattamenti psicologici e del farmaco è stato trovato efficace nella diminuzione delle probabilità della gente che compie i criteri “ad alto rischio„ dallo sviluppare la schizofrenia completa. Tuttavia, il trattamento della gente che può non sviluppare mai la schizofrenia è discutibile, alla luce degli effetti collaterali del farmaco antipsicotico; specialmente riguardo potenzialmente a guastare discinesia tardiva e la sindrome maligna neurolettica rara ma potenzialmente letale. Il modulo più ampiamente usato della sanità preventiva per la schizofrenia prende la forma delle campagne di istruzione pubblica che forniscono informazioni sui fattori di rischio ed i sintomi iniziali, allo scopo per migliorare la rilevazione e fornire il trattamento più presto per quelli che sperimentano ritarda. L'intervento iniziale di nuovo approccio clinico nella psicosi è una strategia secondaria di prevenzione per impedire ulteriori episodi e per impedire l'inabilità a lungo termine connessa con la schizofrenia.

Il concetto di una maturazione come tale rimane discutibile, poichè non c'è consenso sulla definizione, sebbene alcuni criteri per la remissione dei sintomi recentemente siano stati suggeriti. L'efficacia del trattamento della schizofrenia è valutata spesso facendo uso dei metodi standardizzati, uno dell'essere più comune il Disgaggio Positivo e Negativo di Sindrome (PANSS). La Gestione dei sintomi e della funzione migliorare è probabilmente più realizzabile di una maturazione. Il Trattamento era nel della metà del 1950 s rivoluzionata con lo sviluppo e l'introduzione di clorpromazina. Un modello di ripristino sempre più è adottato, sottolineante la speranza, l'autorizzazione e l'inclusione del sociale.

L'Ospedalizzazione può accadere con gli episodi severi della schizofrenia. Ciò può essere volontaria o (se la legislazione di salute mentale la permette) involontaria (chiamato impegno civile o involontario). I soggiorni A Lungo Termine del ricoverato ora sono meno comune dovuto deinstitutionalization, sebbene possa ancora accadere. Seguendo (o invece di) un ricovero ospedaliero, i servizi di sostegno disponibili possono comprendere i centri della visita improvvisata, le visite dai membri di una comunità che la salute mentale team o gruppo Assertivo del Trattamento della Comunità, l'occupazione di supporto e dai i gruppi di appoggio guidati da paziente.

In molte società non occidentali, la schizofrenia può essere trattata soltanto con dai i metodi più informali e più guidati da comunità. Le indagini internazionali Multiple dall'Organizzazione mondiale della sanità durante i parecchi decenni hanno indicato che il risultato per la gente diagnosticata con la schizofrenia in paesi non occidentali è su migliore medio là che per la gente nell'Ovest. Molti clinici e ricercatori sospettano che i livelli relativi di connessione e di accettazione sociali sono la differenza, sebbene ulteriori studi interculturali stiano cercando di chiarire i risultati.


Ulteriore Lettura


Ricercato e Sottratto da informazioni ha trovato a NIAMS, il CDC, NIH, FDA, Wikipedia (Licenza Creativa di Attribuzione-ShareAlike dei Terreni Comunali)

Last Updated: Dec 1, 2014

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post