Advertisement

Selezione, Prevenzione e Gestione di Schizofrenia

Dal Cibo di Susan, PhD, ELS

La Schizofrenia è uno stato di salute mentale raro ed i fattori in questione nella sua progressione sono poco chiari, rendendola difficile schermare per ed impedire. Sembra essere un collegamento genetico, poichè la circostanza tende spesso a funzionare in famiglie, ma egualmente dipende da determinate funzionalità del cervello e delle circostanze ambientali.

Schermatura

La Selezione per la schizofrenia è difficile perché non ci sono indicatori affidabili per indicare lo sviluppo successivo della circostanza. Ulteriormente, è relativamente rara, rendendola difficile per la schermatura delle iniziative per offrire i vantaggi redditizi alla popolazione in genere che giustificano i mezzi usati per eseguire il programma.

Ci sono stati alcune campagne di salute pubblica che hanno mirato ad istruire il grande pubblico circa la schizofrenia, i fattori di rischio specifici ed i sintomi iniziali della malattia. Queste iniziative sono state intese per contribuire ad individuare più presto le persone con la circostanza ed ad intervenire appena possibile con il trattamento. Tuttavia, l'efficacia e l'effetto relativi di queste campagne, quando tenendo conto dei loro costi, non è stata stabilita chiaramente.

Prevenzione

Similmente alla selezione per la schizofrenia, la prevenzione della malattia posa una sfida perché non possiamo determinare esattamente quali persone sono più probabili da essere influenzato.

L'abuso di Sostanza è collegato forte alla schizofrenia con i tossicodipendenti regolari più probabili soffrire dalla circostanza e un'alta percentuale dei pazienti schizofrenici ha una cronologia di abuso di droga. Per questo motivo, l'evitare le droghe quale le cannabis, la cocaina e le anfetamine è raccomandato nella prevenzione della schizofrenia.

Il supporto Sociale è egualmente molto importante affinchè le persone gestisca i curriculum personali stressanti e da impedire i grilletti per l'inizio della schizofrenia accadere. Ove possibile la gente al rischio dovrebbe avere una rete che possono fidarsi di per parlare attraverso tutte le emissioni con e per evitare l'isolamento.

Intervento Iniziale

C'è una certa prova scientifica di supportare l'uso degli interventi iniziali impedire la progressione di una persona a rischio nella sofferenza dalla schizofrenia. È proposto che questi interventi contribuiscano a migliorare i risultati a breve termine, sebbene il vantaggio globale non sia col passare del tempo chiaro.

Le Persone che sono più probabili da avvantaggiarsi includono quelle che hanno esperienza un singolo episodio psicotico. La terapia di comportamento Conoscitiva può contribuire a diminuire il rischio di episodio successivo ed i pazienti di guida impediscono la progressione alla schizofrenia.

Gestione

C'è una serie di tecnica di gestione che può essere raccomandata per i pazienti con la circostanza.

La Farmacoterapia con le droghe antipsicotiche, quali il risperidone o il olanzapine, è suggerita quasi sempre per aiutare i pazienti a gestire i sintomi. Offrono un'efficace soluzione per diminuire i sintomi, specialmente i sintomi positivi quali le allucinazioni ed i delirii. Sono meno efficaci nel trattamento dei sintomi negativi, quali il pensiero ed il comportamento disorganizzati.

Inoltre, la psicoterapia è uno strumento molto utile nella gestione della schizofrenia. Ci sono vari tipi differenti di terapie, che possono essere consegnati su base individuale con il terapista, in una situazione del gruppo o incluso i membri della famiglia e la gente che si occupano del paziente con la schizofrenia.

La Psicoterapia è importante poichè permette ai pazienti di lavorare con tutte le emissioni o preoccupazioni che possono avere e situazioni stressanti di indirizzo prima che si sviluppino in un episodio psicotico.

Riferimenti

[Ulteriore Lettura: Schizofrenia]

Last Updated: Aug 24, 2015

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post