Advertisement
Advertisement

Trattamento della Spina bifida

Da , BPharm

I Pazienti con la spina bifida richiedono solitamente un piano di gestione completo che fa partecipare un gruppo pluridisciplinare dei professionisti del settore medico-sanitario. Non c'è maturazione per il danno del nervo causato dall'apertura spinale, ma un intervallo degli interventi può contribuire ad impedire ulteriore danno ed ad aiutare la persona a soddisfare le esigenze del quotidiano.

Chirurgia

Gli Infanti sopportati con la chirurgia della spina bifida richiederanno la chirurgia poco tempo dopo la nascita nella vasta maggioranza dei casi. Ciò è perché l'apertura nella spina dorsale può piombo ai nervi ed alle membrane che eliminano e che formano un sacco, che può causare il danno del nervo ed aumenta il rischio di infezioni serie. L'Ambulatorio per riparare la spina dorsale dovrebbe avere luogo appena possibile, solitamente in 48 ore della nascita.

L'ambulatorio riparatore comprende il riposizionamento del midollo spinale, dei nervi e dei tessuti esposti, tale che ritornano al loro posto anatomicamente corretto. A Seguito di questo, l'apertura spinale è sigillata con un innesto del muscolo e dell'interfaccia.

Alcuni infanti possono anche avere bisogno della chirurgia di trattare le complicazioni, quale la idrocefalia. Questo ambulatorio comprende l'impianto di uno scambio per togliere il liquido di eccesso dal cervello ad un'altra area dell'organismo, quale l'addome. Lo scambio resta solitamente permanentemente sul posto, sebbene l'ambulatorio successivo possa essere richiesto se è bloccato, infettato o troppo piccolo per essere utile per un bambino crescente.

L'Ortopedia può essere richiesta per correggere lo sviluppo anormale dell'osso, quali una lussazione dell'anca o un piede equino.

Terapia Fisica ed Occupazionale

Per i pazienti della spina bifida è importante potere da diventare indipendente come possibile, che possono essere assistiti con l'aiuto del fisico medica e dei terapisti occupazionali.

La Fisioterapia è utile da promuovere il movimento dell'organismo, specialmente dei lati per impedire l'indebolimento dei muscoli. Ciò consiste solitamente degli esercizi di lato quotidiani per rinforzare i muscoli come pure dell'uso di una stecca supportare i lati. I Pazienti con le emissioni di mobilità che non possono muovere i loro lati possono trarre giovamento dalle unità assistive, quali una parentesi graffa del lato, un aiuto di camminata o una sedia a rotelle.

La terapia Occupazionale è utile nell'aiuto dei pazienti per partecipare alle attività di ogni giorno come di consueto. I settori problematici sono identificati e le soluzioni pratiche sono trovate per permettere alle persone di completare con successo le attività che devono fare. Ciò comprende le attività semplici e l'implementazione degli interventi pratici per rendere l'attività più facile, come installazione del corrimano per aiutare una salita paziente le scale nella casa.

Insieme, la terapia fisica ed occupazionale permette ai pazienti di stare bene a più indipendente e di contribuire ad amplificare l'autostima delle persone.

Trattamento di Incontinenza

Ci sono parecchi trattamenti che possono contribuire ad aiutare i pazienti che soffrono dall'incontinenza delle viscere o urinaria.

Per l'incontinenza urinaria, i seguenti trattamenti possono essere utili:

  • Pulisca la cateterizzazione intermittente (CIC): Questa tecnica permette allo svuotamento regolare della vescica, che contribuisce a diminuire il rischio di infezioni dell'apparato urinario. Il catetere è inserito sull'uretra per svuotare la vescica e può essere eseguito a vari intervalli, una - sei volte ogni giorno.
  • Antimuscarinics: Questa classe di farmaci contribuisce a rilassarsi i muscoli nella vescica, diminuendo la frequenza di minzione e la probabilità dell'infezione.
  • Chirurgia: Parecchie tecniche chirurgiche possono essere applicate, compreso le iniezioni della tossina botulinica, l'inserzione urinaria artificiale dello sfintere, la procedura di Mitrofanoff e la procedura cystoplasty di aumento.

Per l'incontinenza delle viscere, i seguenti trattamenti possono essere utili:

  • Cambiamenti di Stile Di Vita: I cambiamenti e le tecniche Dietetici di addestramento della toilette possono essere applicati per contribuire a diminuire i sintomi
  • Irrigazione Anale: Un catetere può essere inserito all'acqua della pompa nelle viscere e lavare fuori l'area.
  • Clistere Antegrade di continenza (ACE): Una procedura chirurgica che contribuisce ad aumentare la facilità e la convenienza dei clisteri.
  • Colostomy ed ileostomy: Utilizzato Solitamente in pazienti adulti, queste sono procedure chirurgiche che comprendono il colon o la diversione intestinale all'addome, in cui i feci possono essere espelsi.

Apprendimento del Supporto

Sebbene la maggior parte dei pazienti abbiano un livello normale di intelligenza, possono avere bisogno del supporto supplementare di aiutarli a fare fronte alle difficoltà di apprendimento ed ai problemi fisici pertinenti.

Riferimenti

[Ulteriore Lettura: Spina bifida]

Last Updated: Sep 28, 2015

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post