Sviluppo della Vulva

Da Dott. Ananya Mandal, MD

La vulva e gli organi genitali esterni femminili comincia a svilupparsi mentre il bambino è ancora all'interno dell'utero della madre. Lo sviluppo guadagna ancora l'accelerazione durante la pubertà in cui gli organi riproduttivi femminili sono esposti agli ormoni femminili come l'estrogeno e là è l'aspetto dei caratteri sessuali secondari. Lo Sviluppo della vulva comprende le seguenti fasi.

Sviluppo Embrionale o fetale

Sia il feto maschio che femminile per le prime otto settimane di vita ha gli stessi organi riproduttivi e sessuali rudimentali. Gli ormoni della madre gestiscono il loro sviluppo. Dopo Che questo volta il feto comincia a produrre i sui propri ormoni e dal dodicesimo maschio e dal feto femminile di settimana inizi a sembrare fisicamente differente all'interno dell'utero.

Alla sesta settimana c'è l'aspetto del tubercolo genitale si sviluppa davanti alla membrana cloacal. Il tubercolo genitale ha una scanalatura definita la scanalatura uretrale. Questa scanalatura provoca il seno urogenitale che continua a formare la vescica e l'uretra. Su entrambi i lati della scanalatura sono i popolare urogenitali. Ci sono altri due popolare o creste da qualsiasi lato chiamati il gonfiore labioscrotal.

Al terzo mese della gravidanza il tubercolo genitale si trasforma nel clitoride. I popolare urogenitali si trasformano in “nelle piccole labbra„ ed il gonfiore labioscrotal si trasforma in “nei grandi labbra„.

Durante l'infanzia

La vulva di una ragazza di neonato è gonfiata o ingrandetta a causa della sua esposizione ai livelli aumentati di sua madre di ormoni femminili via la placenta. Il clitoride è proporzionalmente più grande di è probabile essere successivamente nella vita. Durante un corto periodo di tempo come questi ormoni logori, la vulva si restringerà nella dimensione e ritornerà all'aspetto normale.

Dall'età di una fino all'inizio di pubertà non ci sono cambiamenti nell'aspetto della vulva. Gli organi genitali esterni si sviluppano appena proporzionalmente con il resto dell'organismo.

Durante la pubertà

La Pubertà traccia l'inizio delle caratteristiche sessuali secondarie. Le strutture della vulva diventano proporzionalmente più grandi e possono diventare più pronunciate. I Peli pubici compaiono e la vulva è più scura e pigmentata. La pigmentazione comincia ai grandi labbra e si sparge al pube di Mons. Può estendere alle coscie ed al perineo interni. Le fasi dello sviluppo dei peli pubici sono classificate come fasi di Tanner dello sviluppo.

Appena prima pubertà la vulva sembra essere posizionata più avanti che in adulti. Ciò rivela una più grande proporzione dei grandi labbra e dello spacco pudendal sullo stare. Il pube di Mons egualmente ingrandice e sembra più prominente. Le Variazioni nei livelli del grasso corporeo pregiudicano le dimensioni a cui questa si presenta.

Durante la consegna vaginale

La vagina come pure la vulva deve allungare fuori per permettere il passaggio esterno della testa del bambino. Ciò può provocare in lacrime l'apertura, la labbra ed il clitoride vaginali.

Dopo menopausa

Dopo la menopausa, i livelli di ormoni femminili come estrogeno diminuisce. Ciò piombo al restringimento degli organi riproduttivi. Il pube di Mons, il clitoride e la labbra tutto sono diminuiti nella dimensione nella post-menopausa.

Da ora ad aprile Cashin-Garbutt, SEDERE Esaminato Hons (Cantab)

Sorgenti

  1. http://www.biolreprod.org/content/67/4/1353.full.pdf
  2. http://www.patient.co.uk/health/female-reproductive-system.htm
  3. http://www.ck12.org/concept/Female-Reproductive-Development/?ref=%2Fconcept%2FFemale-Reproductive-Development%2F

Ulteriore Lettura

Last Updated: Oct 28, 2012

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post