Quali sono le malattie tropicali?

Le malattie tropicali sono malattie che sono prevalenti in unica o alle regioni tropicali e subtropicali. Le malattie sono meno diffusi nei climi temperati, dovuto in parte al verificarsi di una stagione fredda, che controlla la popolazione degli insetti forzando ibernazione. Insetti come zanzare e mosche sono di gran lunga il vettore più comune malattia, o vettore. Questi insetti possono trasportare una, batterio parassita o un virus che è contagiosa per l'uomo e gli animali. Molto spesso la malattia viene trasmessa da un insetto "morso" che causa la trasmissione dell'agente infettivo attraverso lo scambio di sangue per via sottocutanea. I vaccini non sono disponibili per una delle malattie elencate qui.

Esplorazione umana delle foreste pluviali tropicali, la deforestazione, l'aumento dell'immigrazione e aumento i viaggi aerei internazionali e del turismo altre regioni tropicali ha portato ad un aumento dell'incidenza di tali malattie.

Malattia tropicale Programma speciale di ricerca e formazione in malattie tropicali (TDR)

Nel 1975 il Fondo delle Nazioni Unite per bambini, lo sviluppo delle Nazioni Unite, la Banca Mondiale e l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha istituito il Programma speciale di ricerca e formazione in malattie tropicali (TDR) per concentrarsi sulle malattie infettive trascurate, che colpiscono in modo sproporzionato le popolazioni povere ed emarginate in sviluppo delle regioni di Africa, Asia, America Centrale e Sud America. L'attuale portafoglio di malattia TDR comprende le seguenti voci:

Malattia di Chagas (chiamato anche tripanosomiasi americana) è una malattia parassitaria che si verifica nelle Americhe, in particolare in Sud America. Il suo agente patogeno è un protozoo flagellato chiamato Trypanosoma cruzi.

Tripanosomiasi africana o malattia del sonno, è una malattia parassitaria causata da protozoi trypansomes chiamato. Il responsabile della tripanosomiasi africana due sono Trypanosoma brucei gambiense e Trypanosoma brucei sono parassiti rhodesiense.These trasmessa dalla mosca tse-tse

Leishmaniosi causata da protozoi parassiti del genere Leishmania, e trasmessa dalla puntura di alcune specie di mosca della sabbia.

La lebbra (o morbo di Hansen) è una malattia infettiva cronica causata dal Mycobacterium leprae. La lebbra è principalmente una malattia granulomatosa del sistema nervoso periferico e la mucosa delle vie respiratorie superiori, lesioni cutanee sono il sintomo primario esterno. Se non curata, la lebbra può essere progressiva, causando danni permanenti alla pelle, nervi, arti ed occhi. Contrariamente alla concezione popolare, la lebbra non causa le parti del corpo a cadere semplicemente fuori, e si differenzia da tzaraath, la malattia descritta nelle Scritture ebraiche e già tradotto in inglese come la lebbra.

Filariasi linfatica è una malattia parassitaria causata da filiformi vermi parassiti filarial chiamato vermi nematodi, tutti trasmessi dalle zanzare. Loa loa è un altro parassita filarial trasmessa dalla mosca cervo. 120 milioni di persone sono infettate in tutto il mondo. E 'portata da oltre la metà della popolazione nelle zone più gravi endemiche. Il sintomo più evidente è elefantiasi: un ispessimento della pelle e dei tessuti sottostanti.

La malaria causata da un protozoi parassiti trasmessi da zanzare anofele femmina, in quanto sono i-alimentatori sangue. La malattia è causata da specie del genere Plasmodium. La malaria colpisce 300-500.000.000 di persone ogni anno, uccidendo più di 1 milione.

Oncocercosi o cecità fluviale è il mondo la seconda principale causa di cecità contagiosa. E 'causata da Onchocerca volvolo, un verme parassita. Si trasmette attraverso il morso di una mosca nera. Il worm si diffondono in tutto il corpo, e quando muoiono, causano prurito intenso e una forte risposta del sistema immunitario che può distruggere i tessuti vicini, come l'occhio. Circa 18 milioni di persone sono attualmente infettati da questo parassita. Circa 300.000 sono stati irreversibilmente accecati da essa.

Schistosomiasi noto anche come Schisto o febbre lumaca, è una malattia parassitaria causata da diverse specie di verme piatto in aree con lumache d'acqua dolce, che possono trasportare il parassita. La forma più comune di trasmissione è da guadare o nuotare in laghi, stagni e altri corpi idrici contenenti le lumache e il parassita. Oltre 200 milioni di persone nel mondo sono infettate da schistosomiasi.

Infezioni sessualmente trasmesse

TB / HIV coinfezione

La tubercolosi (abbreviato TB), è un'infezione batterica dei polmoni o di altri tessuti, che è molto diffusa nel mondo, con una mortalità superiore al 50% se non trattata. Si tratta di una malattia trasmissibile, trasmesso da espettorante aerosol da un colpo di tosse, starnuti, parlare, baciare, o allo spiedo. Oltre un terzo della popolazione mondiale è stato infettato dal batterio della tubercolosi.

Tropical Disease Altre malattie tropicali trascurate

Ulteriori malattie tropicali trascurate includono:

Malattia Agente eziologico
Anchilostomatide Ancylostoma duodenale e Necator americanus
Trichuriasis Trichuris trichiura
Treponematoses Treponema pallidum pertenue, Treponema pallidum endemicum, Treponema pallidum carateum, Treponema pallidum pallidum
Ulcera di Buruli Micobatterio ulcerans
Tripanosomiasi umana africana Trypanosoma brucei, Tripanosoma gambiense
Dracunculiasis Dracunculus medinensis
Leptospirosi Leptospira
Strongyloidiasis Strongyloides stercoralis
Trematodiases origine alimentare Trematoda
Neurocisticercosi Taenia solium
Scabbia Sarcoptes scabiei
Flavivirus Infezioni Virus della febbre gialla, West Nile virus, virus della dengue, zecche virus dell'encefalite

Alcune malattie tropicali sono molto rare, ma possono verificarsi in epidemie improvvise, come la febbre emorragica del virus Ebola, febbre di Lassa e il virus Marburg. Ci sono centinaia di diverse malattie tropicali che sono meno conosciuti o rari, ma che, tuttavia, hanno importanza per la salute pubblica.

Malattia tropicale Relazione del clima di malattie tropicali

I cosiddetti "esotici" malattie nei tropici sono stati a lungo notato sia dai viaggiatori, esploratori, ecc, oltre che dai medici. Una ragione ovvia è che il clima caldo presente durante tutto l'anno e il maggior volume di piogge interessano direttamente la formazione di zone di riproduzione, il maggior numero e la varietà delle riserve naturali e le malattie animali che possono essere trasmesse all'uomo (zoonosi), il più grande numero di possibili insetti vettori di malattie. E 'possibile anche che temperature più elevate possono favorire la replica di agenti patogeni sia all'interno che all'esterno organismi biologici. Fattori socio-economici possono essere anche in funzione, poiché la maggior parte delle nazioni più povere del mondo sono ai tropici. I paesi tropicali come il Brasile, che hanno migliorato la loro situazione socio-economica e investito in materia di igiene, sanità pubblica e la lotta contro le malattie trasmissibili hanno raggiunto risultati drammatici in relazione alla eliminazione o la diminuzione di molte malattie endemiche tropicali nel loro territorio.

I cambiamenti climatici, il riscaldamento globale causato dall'effetto serra, e il conseguente aumento delle temperature globali, stanno causando malattie tropicali e vettori di diffusione ad altitudini più elevate nelle regioni montuose, e alte latitudini che sono stati precedentemente risparmiate, come gli Stati Uniti del Sud, l'area del Mediterraneo, ecc, per esempio, nella foresta nuvola Monteverde in Costa Rica, il riscaldamento globale abilitato chitridiomicosi, una malattia tropicale, a fiorire, e quindi la forza declino nelle popolazioni di anfibi la rana Monteverde Arlecchino. Qui, il riscaldamento globale ha sollevato la vette della formazione di nubi orografiche, e dunque a copertura nuvolosa in grado di facilitare le condizioni di crescita ottimali per l'agente patogeno implicato, B. dendrobatidis.

Prevenzione delle malattie tropicali e il trattamento delle malattie tropicali

Alcune delle strategie per il controllo delle malattie tropicali sono:

  • Zone umide drenante per ridurre le popolazioni di insetti e altri vettori.
  • L'applicazione di insetticidi e / o repellenti per insetti) per superfici strategici come: abbigliamento, pelle, gli edifici, gli habitat degli insetti, e zanzariere.
  • L'uso di una zanzariera sul letto (noto anche come "rete di letto") per ridurre la trasmissione notturna, dal momento che alcune specie di zanzare tropicali si nutrono soprattutto di notte.
  • L'uso di pozzi d'acqua, e / o di filtrazione dell'acqua, filtri per l'acqua, o trattamento delle acque con le compresse di acqua per produrre acqua potabile gratuita di parassiti.
  • Sviluppo e utilizzo di vaccini per promuovere immunità malattia.
  • Farmacologico profilassi pre-esposizione (per prevenire la malattia prima dell'esposizione per l'ambiente e / o vettore).
  • Farmacologico profilassi post-esposizione (per prevenire la malattia dopo l'esposizione per l'ambiente e / o vettore).
  • Trattamento farmacologico (per il trattamento della malattia dopo l'infezione o infestazione).
  • Assistere con lo sviluppo economico nelle regioni endemiche. Per esempio fornendo il microcredito per permettere investimenti in agricoltura più efficiente e produttivo. Questo a sua volta può aiutare un'agricoltura di sussistenza a diventare più redditizio, e questi profitti possono essere utilizzate dalle popolazioni locali per la prevenzione e cura delle malattie, con l'ulteriore vantaggio di ridurre il tasso di povertà.

Questo articolo è sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike License . Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia l'articolo su " Tropical Disease "Tutto il materiale utilizzato adattato da Wikipedia è disponibile sotto i termini della Creative Commons Attribution-ShareAlike License . Wikipedia ® è di per sé un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc.

Last Updated: Feb 1, 2011

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post