Advertisement
Advertisement

Che Cosa è Demenza?

Da Dott. Ananya Mandal, MD

La Demenza è una combinazione di parecchi sintomi che sono associati con le abilità diminuenti del cervello e delle sue funzioni. Ci può essere un declino nel pensiero, nella memoria, nella cognizione, nelle abilità di linguaggio, nella comprensione e nel giudizio.

La gente con demenza peggiora Col passare del tempo e può avere problemi gestire le loro emozioni o comportamento. Può avere bisogno della guida della loro famiglia, amici o badante nel prendere le decisioni. Può finalmente diventare apatiche ai loro dintorni. La causa di demenza si trova nel danneggiamento della struttura del cervello.

Epidemiologia di Demenza

La Demenza è uno stato comune. In Inghilterra ci sono 570,000 persone che vivono con la demenza. Con l'aumento della popolazione anziana e l'aumento nella speranza di vita il numero della gente con demenza è preveduto per aumentare durante le tre decadi prossime.

La demenza si presenta Solitamente nella gente che è 65 o più. È diagnosticato raramente nel 40s di sotto. Dall'età di 80 circa una in cinque sia commovente e 1 in 3 persone nel REGNO UNITO avrà demenza prima che muoiano. La Demenza è leggermente più comune in donne che negli uomini.

Tipi di demenze

La Demenza può essere di 100 tipi differenti. Alcuni di loro includono:

  • Il Morbo di Alzheimer è dove i piccoli mucchi di proteina, conosciuti come le placche, cominciano a svilupparsi intorno alle cellule cerebrali. Ciò può piombo col passare del tempo a perdita severa di memoria.
  • Un Altro tipo è demenza vascolare dove ci sono problemi nell'offerta di sangue al cervello. Il cervello non riceve l'ossigeno adeguato.
  • La Demenza con gli organismi di Lewy è un altro modulo di demenza dove le piccole strutture anormali, conosciute come gli organismi di Lewy, si sviluppano dentro il cervello.
  • La demenza Frontotemporal è detta per accadere quando i lobi frontali e temporali (due parti del cervello) si avvi restringersi. Ciò può accadere in persone al di sotto di 65 anni. È molto più rara di altri tipi di demenze.

Demenza ed altri disordini

A Volte la demenza può essere accompagnata da altri disturbi mentali come i basculaggi asse verticali, ansia e la depressione e confusione di umore.

Molte altre malattie possono causare la demenza. Questi possono comprendere le infezioni virali quali il HIV, malattia di Creutzfeldt-Jakob, ingestione di alcol pesante cronica, la malattia di Huntington, paralisi supranuclear progressiva ed idrocefalia normale di pressione, sclerosi a placche E malattia del neurone di Motore.

Prognosi o prospettiva di demenza

Non c'è maturazione per demenza. Nella maggior parte dei pazienti i sintomi peggiorano col passare del tempo.

Da ora ad aprile Cashin-Garbutt, SEDERE Esaminato Hons (Cantab)

Sorgenti

  1. http://www.nhs.uk/Conditions/Dementia/Pages/Introduction.aspx
  2. http://www.bbc.co.uk/health/emotional_health/mental_health/disorders_dementia.shtml
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001748/
  4. http://www.patient.co.uk/doctor/dementia

Ulteriore Lettura

Last Updated: Sep 2, 2013

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
  1. Abrar Ahmad Abrar Ahmad Islamic Republic of Pakistan says:

    Let me briefly tell you that there are multiple forms of dementia - alzheimer’s disease being the most common one that accounts for 40 to 75% of dementia cases and is the sixth leading cause of death in United States. Additionally, dementia and its types have common signs with some variations. Let’s start with the most common signs of dementia most commonly seen in patients at the early stages of the disease. They start experiencing subtle memory loss, mood instability such as immediate occurrences of maniac (laugh) and depression (sadness) episodes, and have trouble with listening and explaining things to other people, communicational obstructions to be exact. They also segregate their selves from social gatherings and unions, face difficulty in performing daily chores and also experience muscle impairment. Additionally, some people fail to converse with other people because they fail to keep up the pace and comparatively take longer to process the coming words and repeat the same question over and over again. Most of the cases showed that, dementia patients start segregating their selves and start living alone because they could not keep up with the lives of normal people. They just are not up for the adaptation to change. In one of the form of dementia, which is Lewy Body dementia, probable signs appear to be sleeplessness. Patients experience insomnia which leads to mood swings. It has been seen that they fail to keep tracks of roads and lose their tracking skills as well. In case of Alzheimer’s, a patient the most common signs are memory loss and forgetfulness. In some cases, it has been observed that people with Alzheimer’s segregate their selves from others. Additionally, they experience complete memory loss and trouble understanding visual images and spatial relationships, lack the judgement skill and a complete withdrawal from work or social activities. One most commonly observed is the forgetfulness and inability to retrace steps. There is another type of dementia called Parkinson’s characterized as uncontrollable movement of body parts such a shaking limbs and fingers. It has been observed that patients experience writing and speech changes, their ability to respond fails badly and they lose posture and balance. One of the common sign is bradykinesia characterized as slow body movement. One thing to keep in mind before labelling someone as a dementia patient is that forgetfulness and memory loss do no really mean a person has dementia because memory loss and forgetfulness are a normal parts of aging. But if any severity has been observed in these signs, a patient definitely requires a professional advice and consultation. There is no cookie approach to cure dementia but if you observe such changings or signs in your loved ones do not take it for granted before it gets too late.
    Reference: http://bit.ly/2e5hYgU

The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post