Che cosa è la meningite?

Da Dottor Ananya Mandal, MD

La meningite è un'infezione delle meningi che sono le membrane che coprono il cervello e il midollo spinale.

Che cosa sono le meningi?

Meningi sono 3 strati di tessuto connettivo. Consistono di pia madre (la più vicina agli organi del sistema nervoso centrale), l'aracnoide e la dura madre (più lontano dal cervello e midollo spinale).

Inoltre includono i vasi sanguigni e contiene liquido cerebrospinale. Queste sono le strutture coinvolte nella meningite, un'infiammazione delle meningi, che, se grave, può diventare l'encefalite, un'infiammazione del cervello.

Che cosa è la meningite?

La meningite è un'infezione delle meningi. L'infezione può essere causato da batteri o virus, e conduce a meningi infiammate diventando (gonfio). Ciò può causare gravi danni ai nervi, cervello e midollo spinale.

Sintomi della meningite

Meningite comunemente si manifesta con:

  • forte mal di testa
  • vomito
  • febbre alta
  • rigidità del collo
  • dolore occhio e sensibilità sull'esposizione alla luce
  • eruzione cutanea

I sintomi possono differire nei neonati e nei bambini.

Tipi di meningite

Meningite può essere causata da batteri e virus ed entrambi i tipi hanno alcune caratteristiche distintive. Malattia meningococcica è la principale causa infettiva di morte nella prima infanzia.

Meningite batterica

Meningite batterica è molto grave e dovrebbe essere trattato come un'emergenza medica. Non trattato di sinistra questo può portare a gravi danni al cervello e infettare il sangue causando septicimeia. I più comuni batteri infettante sono batteri di Neisseria meningitidis.

Nel 2008 e nel 2009 in Inghilterra e Galles visto 1.166 casi di meningite a causa di questo batterio. Tuttavia, con la vaccinazione successo contro questo batterio conosciuto anche come batteri meningococco è diminuite il numero di casi. Tuttavia, non esiste attualmente alcun vaccino per prevenire la malattia di meningococco di gruppo B, che è la causa più comune di meningite batterica nel Regno Unito.

Meningite batterica è più comune nei bambini sotto i cinque anni ed è spesso mortale nei bambini sotto l'età di uno. È comune anche tra gli adolescenti dai 15 ai 19 anni. Di tutti i casi intorno al 15% sono meningite batterica e 25% si può manifestare con setticemia. Nel 60% dei casi entrambi possono presentare insieme.

Meningite virale

La meningite virale è il tipo più comune, ma meno grave di meningite. Il numero di casi è difficile da stimare poiché i sintomi sono simili a un attacco di influenza. Meningite virale è più comune nei bambini ed è più diffusa durante i mesi estivi.

Chi ottiene la meningite?

Meningite può colpire persone di tutte le età. Lattanti e bambini e gli anziani sono tuttavia più a rischio. La meningite virale è la causa più comune della condizione. Ogni anno circa 2.500 casi di meningite batterica e quasi 5.000 casi di meningite virale, si verificano nel Regno Unito.

Le persone più a rischio di meningite includono:

  • coloro che hanno shunt CSF collocato nel loro cervello per un'altra patologia
  • quelli con difetti la dura
  • utilizzare procedure spinale (ad esempio anestesia spinale)
  • diabetici
  • quelli con endocardite batterica
  • alcolismo e fegato cirrosi
  • abuso di droghe per via endovenosa
  • insufficienza renale
  • talassemia
  • fibrosi cistica
  • Ipoparatiroidismo
  • splenectomia
  • falciforme ecc.

Affollamento (scuole, asili, reclute militari e studenti universitari) aumenta il rischio di meningite.

Prognosi o risultato

Meningite virale solitamente ottiene meglio entro un paio di settimane ma meningite batterica ha bisogno di un trattamento aggressivo.

Meningite batterica deve essere trattata con antibiotici, ammissione all'ospedale e anche ammissione a unità di cura intensa.

Malattia meningococcica (combinazione di meningite e la setticemia) provoca la morte in circa uno in 10 casi. Nonostante la cura alcuni bambini possono continuare a sviluppare complicazioni, come la perdita dell'udito, dopo aver avuto la meningite batterica. La prevenzione è di complete vaccinazione contro l'infezione.

Recensione di aprile Cashin-Garbutt, BA Hons (Cantab)

Fonti

  1. http://www.MedHelp.org/Medical-Information/Show/4915/Meninges-of-the-Brain
  2. http://www.NHS.uk/Conditions/Meningitis/pages/Introduction.aspx
  3. http://www.Patient.co.uk/Doctor/Meningitis.htm
  4. http://www.BBC.co.UK/Health/physical_health/Conditions/meningitis2.shtml
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedhealth/PMH0001700/
  6. http://www.OHSU.edu/xD/Health/Services/Doernbecher/Research-Education/Education/med-Education/upload/Bacterial-Meningitis.pdf
  7. http://www.Choa.org/menus/Documents/Wellness/teachingsheets/Meningitis.pdf

Ulteriore lettura

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post