Che Cosa è Sforzo Ossidativo?

Da Dott. Ananya Mandal, MD

Lo sforzo Ossidativo è essenzialmente uno squilibrio fra la produzione dei radicali liberi e la capacità dell'organismo di neutralizzare o disintossicare i loro effetti nocivi con neutralizzazione dagli antiossidanti.

Che Cosa sono radicali liberi?

I radicali liberi è un ossigeno che contiene la molecola che ha uno o più elettroni spaiati, rendente lo altamente reattivo con altre molecole.

I sottoprodotti dell'Ossigeno sono relativamente non reattivi ma alcuni di questi possono subire il metabolismo all'interno del sistema biologico per provocare questi ossidanti altamente reattivi. Non tutte le specie reattive dell'ossigeno sono nocive all'organismo. Alcune di loro sono utili negli agenti patogeni o nei microbi d'invasione di uccisione.

Tuttavia, i radicali liberi possono chimicamente interagire con le componenti delle cellule quali DNA, proteina o il lipido e rubare i loro elettroni per essere stabilizzati. Ciò, a sua volta, destabilizza le molecole componenti delle cellule che poi cercano e rubano un elettrone da un'altra molecola, quindi avvianti una grande catena delle reazioni radicali libere.

Che Cosa sono antiossidanti?

Ogni cella che utilizza gli enzimi e l'ossigeno per eseguire le funzioni è esposta alle reazioni radicali senza ossigeno che hanno il potenziale di danneggiare il serio danno la cella. Gli Antiossidanti sono molecole presenti in celle che impediscono queste reazioni donando un elettrone ai radicali liberi senza essere destabilizzate. Uno squilibrio fra gli ossidanti e gli antiossidanti è la base di fondo dello sforzo ossidativo.

Nocivo causato dallo sforzo ossidativo

Lo sforzo Ossidativo piombo a molti termini patofisiologici nell'organismo. Alcuni di questi comprendono le malattie neurodegenerative quali la Malattia del Parkinson e Morbo di Alzheimer, mutazioni genetiche e cancri, sindrome cronica di fatica, sindrome dell'x fragile, cuore e disordini del vaso sanguigno, aterosclerosi, infarto, attacco di cuore e malattie infiammatorie.

Ossidanti

Descrizione

•O2, anione del superossido

stato di riduzione dell'Un-Elettrone dell'O2, formato in molte reazioni di autossidazione e dalla catena di trasporto dell'elettrone. Piuttosto non reattivo ma può rilasciare Fe2+ dalle proteine e dalla ferritina dello ferro-zolfo. Subisce la dismutazione per formare H2O2 spontaneamente o dalla catalisi enzimatica ed è un precursore per metallo-catalizzato •Formazione dell'OH.

H2O2, perossido di idrogeno

stato di riduzione dell'Due-Elettrone, costituito da dismutazione di •O2 o tramite riduzione diretta dell'O2. Lipido solubile e così capace di diffondersi attraverso le membrane.

•L'OH, radicale ossidrile

stato di riduzione dell'Tre-Elettrone, costituito da reazione di Fenton e da decomposizione di peroxynitrite. Estremamente reattivo, attaccherà la maggior parte delle componenti cellulari

ROOH, perossido d'idrogeno organico

Formato dalle reazioni radicali con le componenti cellulari quali i lipidi e i nucleobases.

RO•, alcossi e ROO•, perossi radicali

Radicali organici concentrati Ossigeno. I moduli del Lipido partecipano alle reazioni di perossidazione del lipido. Prodotto in presenza di ossigeno tramite l'aggiunta radicale ai legami doppi o all'astrazione dell'idrogeno.

HOCl, acido ipocloroso

Formato da H2O2 dal myeloperoxidase. Lipido solubile ed altamente reattivo. Ossiderà prontamente i componenti della proteina, compreso i gruppi tioalcool, i gruppi amminici e la metionina.

ONOO-, peroxynitrite

Formato in una reazione rapida in mezzo •O2 e NO•. Lipido solubile e simile nella reattività ad acido ipocloroso. La Protonazione forma l'acido peroxynitrous, che può subire la fenditura omolitica per formare il diossido di azoto e del radicale ossidrile.

Esaminato dalla Battuta Robertson, BSc

Sorgenti

  1. http://web.mst.edu/~nercal/documents/chem464/lectures/lec01_freeradicals.pdf
  2. http://www.med.or.jp/english/pdf/2002_07/271_276.pdf
  3. http://www.jmas.in/2ndissue/JMAS%202nd%20issue%20PDF%20for%20Print/Free%20radicals,%20oxidative%20stress%20and%20importance%20of%20antioxidants%20in%20human%20health.pdf
  4. http://www.frag-chile.cl/documentos/H_Sies_Free_Radical_School_Chile-2009.pdf
[Ulteriore Lettura: Sforzo Ossidativo]
Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post