Advertisement

Che Cosa è Rabdomiolisi?

Da Dott. Tomislav Meštrović, MD, PhD

La Rabdomiolisi può essere descritta come sindrome che comprende il guasto al muscolo striato, che causa la mioglobina ed altri proteine ed elettroliti intracellulari alla perdita nella circolazione. Lo sviluppo di rabdomiolisi è associato con un'ampia varietà di disordini, compreso le lesioni, l'esercizio, il farmaco, l'infezione e determinate tossine.

Rappresenta una malattia con le conseguenze potenzialmente severe se non è identificato conveniente e non trattato. La Rabdomiolisi rappresenta circa 8-15% delle casse di insufficienza renale acuta ed è associata con un tasso di mortalità di 5%. La presentazione Clinica può variare dalla malattia asintomatica allo stato fulminante e pericoloso con il guasto del sistema multiorgan.

Aspetti Storici di rabdomiolisi

La prima descrizione storica di rabdomiolisi è trovata nell'Antico Testamento fra le Israelite dopo consumo abbondante di quaglia durante il loro esodo dall'Egitto. È un risultato dell'intossicazione dalle erbe della cicuta, consumato dalle quaglie durante la loro migrazione della sorgente attraverso il Mar Mediterraneo. La prova Indiretta conferma che l'episodio biblico citato si è presentato durante la primavera.

Nel 1812, un medico nell'esercito del Millefoglie ha descritto la cancrena dell'arto da rabdomiolisi nelle vittime del monossido di carbonio. La letteratura medica militare Tedesca si è riferita alla rabdomiolisi come sindrome di schiacciamento durante la Prima Guerra Mondiale e le descrizioni più dettagliate delle malattie sono seguito dopo la Seconda guerra mondiale e l'Attacco di Londra nel 1941.

Il ruolo esatto di mioglobina nello sviluppo di rabdomiolisi in primo luogo è stato descritto negli studi sperimentali nell'inizio degli anni 40. Nel 1959, Korein ed i suoi colleghi hanno classificato la rabdomiolisi nel exertional e nei gruppi non-exertional. le cause Non Traumatiche e non-exertional di rabdomiolisi sono state riconosciute agli inizi degli anni 70 ed hanno identificato come causa potenziale di insufficienza renale acuta.

Epidemiologia

dovuto una mancanza di definizioni cliniche convenzionali, l'incidenza di rabdomiolisi (ed eventi myopathic in generale è stato provocatorio valutare nella ricerca clinica. Eppure, è stimato che più di 25 mila casi siano riferiti annualmente in U.S.A. da solo, dove rappresenta 7% di tutte le casse della lesione acuta del rene.

La sindrome di schiacciamento e di Rabdomiolisi è trovata comunemente come conseguenza dei disastri naturali, specialmente nei settori interessati spesso dai terremoti. È conosciuto che la sindrome di schiacciamento si sviluppa in 30-50% dei casi di rabdomiolisi traumatica. Le Varie organizzazioni (un esempio è la Società Internazionale della Nefrologia) hanno applicato le misure di sostegno specifiche le agenzie locali nella fornitura dei trattamenti di salvataggio per i pazienti la rabdomiolisi.

La circostanza è più comune in adulti e l'incidenza è più alta in maschi. Può anche accadere in infanti ed in bambini con i myopathies ereditati e le varie carenze degli enzimi del carboidrato o del metabolismo dei lipidi. I pazienti Più Anziani con i diabeti melliti che sono trattati simultaneamente con gli statins ed i fibrati hanno un rischio aumentato di sviluppare la rabdomiolisi.

Gestione della circostanza

In ogni caso di rabdomiolisi sospettata, lo scopo del trattamento più importante è di evitare la lesione acuta del rene. Di Conseguenza la gestione della circostanza comprende la sostituzione fluida rapida ed aggressiva con salino, la correzione delle anomalie dell'elettrolito, l'eliminazione degli agenti causativi come pure il trattamento e la prevenzione di tutte le complicazioni che possono seguire.

Le terapie aggiuntive Supplementari possono comprendere l'alcalinizzazione dell'urina con il bicarbonato di sodio, la terapia diuretica o le combinazioni di entrambi. Tuttavia, la mancanza di grande controllo ripartito con scelta casuale studia per quanto riguarda i vantaggi di tali panieri dei trattamenti l'introduzione delle raccomandazioni vive pro o contro il loro uso nel trattamento di rabdomiolisi.

In conclusione, la prognosi globale per rabdomiolisi è favorevole una volta trattata con la sostituzione in anticipo ed aggressiva del liquido IV, solitamente con il ripristino completo della funzione renale. Eppure, il tasso di mortalità può ancora essere alto quanto 8%, indipendentemente dalla causa di rabdomiolisi. Di Conseguenza tutti i clinici dovrebbero essere informati della maggior parte delle cause comuni, diagnosi e le opzioni del trattamento per questa condizionano.

Sorgenti

  1. http://www.aafp.org/afp/2002/0301/p907.html
  2. http://jasn.asnjournals.org/content/11/8/1553.full
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC1175909/  
  4. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4365849/
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2658796/
  6. http://jama.jamanetwork.com/article.aspx?articleid=199906

[Ulteriore Lettura: Rabdomiolisi]

Last Updated: May 19, 2015

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post