Advertisement

Che Cosa è Tamoxifene?

Da , BSc (Hons)

Il Tamoxifene è una droga ben nota scoperta da che cosa ora è AstraZeneca. Originalmente è stato schermato in un programma di sviluppo concentrato sull'introduzione di nuovi agenti contraccettivi. Sebbene provi efficace in ratti, non era una droga utile per controllo di fertilità in donne; realmente ha indotto l'ovulazione.

Mentre riferito a comunemente come anti-estrogeno, questo non è interamente accurato. In Effetti, il tamoxifene è descritto più giustamente come modulatore selettivo del ricevitore dell'estrogeno. Ciò è perché esprime sia gli atti estrogeni che antiestrogenic, secondo il tessuto dell'obiettivo.

Su epitelio mammario, i sui atti sono forte antiestrogenic, che è perché ha utilizzato sia nella prevenzione che nel trattamento di cancro al seno. Al contrario, su epitelio uterino il suo atto è proestrogenic, che ha rifornito la controversia di combustibile corrente per quanto riguarda la sua sicurezza nella prevenzione del cancro. Ciò è particolarmente poiché un'incidenza aumentata di carcinoma dell'endometrio è stata trovata in donne curate cronicamente con il tamoxifene.

Il Tamoxifene viene come pillola da catturare una volta o due volte al giorno con acqua ed ogni giorno ad una simile volta. Una Volta catturate, le compresse dovrebbero essere intere; non dovrebbero essere spaccate, masticate, o essere schiacciate. Se una persona dimentica di catturare una dose del tamoxifene, dovrebbero catturare la dose mancante non appena la ricordano e catturano la dose seguente come è usuale. Tuttavia, se è quasi tempo per la loro dose seguente, dovrebbero trascurare la dose mancante e continuare dopo il programma di dosaggio regolare. Una doppia dose dovrebbe non essere catturata mai per compensare mancante.

La terapia di Tamoxifene è utilizzata in una serie di casi:

  • Come terapia ausiliaria (trattamento che segue riuscito ambulatorio) in quelli con i cancri negativi o positivi di linfonodo del cancro al seno comunque con i ricevitori positivi progesterone e (dell'estrogeno) sia in femmine che in maschi.
  • Come trattamento entrambi presto e del cancro al seno positivo del ricevitore avanzato dell'estrogeno in donne pre- e post-della menopausa.
  • Come il trattamento per le donne ha categorizzato come ad alto rischio per lo sviluppo di cancro al seno per diminuire l'incidenza di cancro al seno di sviluppo.
  • Come trattamento per diminuire il cancro controlaterale del cancro cioè nel petto opposto.
  • Usato occasionalmente per indurre l'ovulazione in donne che desiderano diventare incinte ma chi non produca naturalmente le uova.
  • Come terapia preventiva in quelle donne ad un ad alto rischio di sviluppare la malattia. Ciò può essere propenso dovuto la loro età, anamnesi (sia personale che famiglia).

Per esempio; Le Donne che hanno avute trattamento per DCIS (carcinoma intraductal - un tipo meno comune di cancro al seno) con chirurgia, la chemioterapia e/o la radiazione sono ad ad alto rischio per sviluppare il cancro al seno dilagante in futuro ed a terapia ormonale (con il tamoxifene) impedisce lo sviluppo di questo cancro in moltissime donne nei primi cinque anni di trattamento.

La sicurezza della terapia di tamoxifene non è stata stabilita in bambini o in quelle allattare dovuto il potenziale per carcinogenicità. Tuttavia, i vantaggi della terapia di Tamoxifene superano generalmente i rischi in peso in coloro che può avere la terapia. Per quanto riguarda questi rischi, gli effetti collaterali negativi associati tendono ad essere secondari, ben-tollerati e gestiti spesso facilmente tramite riduzione della dose. Gli effetti secondari includono:

  • Depressione
  • Vampate di calore
  • Perdita di peso
  • Irregolarità Mestruali
  • Scarico Vaginale
  • Dolore/arrossirsi intorno al sito del tumore
  • Vertigini ed emicrania severa
  • Costipazione
  • Debolezza di Muscolo
  • Problemi di Visione (per esempio rischio di sviluppo della cataratta)
  • Gli effetti collaterali negativi Iniziali (quale osteoalgia aumentata) possono essere una risposta positiva del tumore che segue l'inizio della terapia di tamoxifene.
  • Cambiamenti del Globulo: conteggi bassi del neutrofilo (neutropenia), conteggi delle piastrine molto bassi (trompocitopenia) e conteggi di globulo bianchi molto bassi (leucopenia)
  • Anomalie nella coagulazione di sangue dovuto la terapia prolungata di tamoxifene alle dosi usuali: ciò include la trombosi venosa profonda e l'embolo polmonare. I Pazienti dovrebbero cercare il vitello rosso e doloroso immediato di guida se sviluppano la dispnea improvvisa, il dolore toracico e/o soltanto uno gonfiati. Fortunatamente, questo è un effetto secondario raro.

Riferimenti:

[Ulteriore Lettura: Tamoxifene]

Last Updated: Nov 25, 2015

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post