Che cosa è trombosi?

La trombosi è la formazione di un coagulo di sangue (trombo) all'interno di un vaso sanguigno, ostruendo il flusso di sangue attraverso il sistema circolatorio. Quando un vaso sanguigno è danneggiato, il corpo usa piastrine e fibrina a formare un coagulo di sangue, perché il primo passo per ripararlo (emostasi) è quello di prevenire la perdita di sangue. Se questo meccanismo provoca la coagulazione troppo, e il coagulo si libera, si forma un embolo.

Tromboembolismo è sia la trombosi e la sua complicazione principale, che è l'embolizzazione.

Quando un trombo occupa oltre il 75% della superficie del lume di un'arteria, il flusso di sangue al tessuto in dotazione è ridotta da causare sintomi a causa della diminuzione di ossigeno (ipossia) e accumulo di prodotti metabolici come l'acido lattico. Più del 90% ostruzione può provocare anossia, la privazione totale di ossigeno, e infarto, una modalità di morte cellulare.

Letture consigliate


Questo articolo è sotto la licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike License . Esso utilizza materiale tratto da Wikipedia l'articolo su " Trombosi "Tutto il materiale utilizzato adattato da Wikipedia è disponibile sotto i termini della Creative Commons Attribution-ShareAlike License . Wikipedia ® è di per sé un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post