Che cosa è un carcinoma gastrico?

Il carcinoma gastrico è un tumore maligno derivante dalla epitelio dello stomaco. L'adenocarcinoma rappresenta il 95% delle neoplasie gastriche, il restante 5% è composto da sarcomi. Anche se la sua frequenza è diminuito drasticamente negli ultimi decenni pochi nel mondo occidentale, questo tipo di tumore contribuisce ancora in modo significativo alla mortalità generale. L'incidenza di adenocarcinoma varia notevolmente a seconda della zona geografica. L'incidenza annuale in Giappone è stimato a 140 casi ogni 100.000 abitanti all'anno, mentre nel mondo occidentale questa incidenza è stimato a 10 per 100.000 abitanti. Una maggiore incidenza nei maschi rispetto alle femmine con un rapporto di 1.5:2.5, in gruppi sociali poveri e nelle persone sopra i 40 anni di età si osserva.

Si ritiene generalmente che la conservazione degli alimenti dal frigorifero e non per la salatura, che porta ad una riduzione dei derivati ​​nitrati è un fattore importante nel declino della incidenza di adenocarcinoma gastrico nel mondo occidentale. Altri fattori eziologici sono il fumo, consumo di alcol e carenze vitaminiche. Una maggiore incidenza di adenocarcinoma dello stomaco è notato nei pazienti affetti da anemia perniciosa, gastrite atrofica, o polipi adenomatosi. Infine, i fattori genetici sono coinvolti, in particolare nei pazienti che si presentano con un tipo diffuso di carcinoma infiltrante.

E 'noto che la maggior parte dei carcinomi gastrici sono originari della regione prepilorica e piloro. L'aspetto macroscopico di adenocarcinoma è servito come base per la loro classificazione, come proposto dalla Borman: polipoide vegetante (B1), ulcerato (B2), ulcerato e infiltrante (B3), diffuso infiltrante (B4). C'è una considerevole sovrapposizione tra queste classificazioni, perché le lesioni molti visualizzare più di una di queste caratteristiche. Al momento della diagnosi clinica in pazienti con disturbi la malattia è spesso in uno stadio avanzato e metastasi nei linfonodi regionali o in luoghi distanti sono comunemente presenti.

Diagnosi radiologica

Studio in doppio contrasto con bario è in grado di rilevare oltre il 95% dei carcinomi gastrici con una elevata specificità e deve essere considerata non solo come un eccellente metodo diagnostico ma anche come procedura di screening primario per il cancro gastrico in soggetti a rischio.

Una lesione B1 ( Fig.1 ) è visto come un difetto di riempimento irregolari di varie dimensioni, con un gambo di tanto in tanto visibile. Doppio contrasto rivelerà un difetto di riempimento irregolare con una superficie ruvida lobulati e ulcerazione superficiale talvolta.

Una lesione B2 è visibile come un cratere ulcera fortemente circoscritta, superiore a 3 cm di diametro. Pieghe radiante convergenti verso il bordo dell'ulcera siano smussati o fuse. Sul doppio contrasto tumori B2 studi di bario, situato sulla parete anteriore o nondependent, può produrre un'immagine doppio anello con l'anello esterno delineare il bordo del tumore e l'anello interno che indica il bordo dell'ulcera.

I tumori B3 sono solitamente più grandi e il riempimento di bario rivelerà non solo un difetto di riempimento, ma anche la rigidità della parete gastrica si estende oltre il cratere dell'ulcera, a causa della diffusa infiltrazione tumorale. Radiografie di compressione rivelano una ulcerazione con bordi irregolari e un difetto circostante radiotrasparente. La massa può essere più prominente che l'ulcera.

Tumori B4, chiamati tumori scirrhous o linite plastica, sono diffusamente infiltrante lesioni che coinvolgono l'antro prepilorica o lo stomaco intero ( Fig.2 ). Essi sono caratterizzati da una riduzione e deformità del lume gastrico associata a una perdita di duttilità delle pareti e un modello nodulare o ulcerate della mucosa.

Messa in scena

Messa in scena di carcinomi gastrici possono essere eseguite da TC e l'ecografia endoluminale (EUS).

Appropriato studio TC può essere meglio eseguite previo adeguato distensione dello stomaco con l'aria o l'acqua come mezzo di contrasto. La somministrazione endovenosa di un spasmolyticum così come di un m di contrasto iodati circa l'80% dei pazienti. La TC è più adatto per la rilevazione di metastasi epatiche e peritoneali.

Si presume che EUS stadiazione T è superiore alla messa in scena con una accuratezza di EUS nella stadiazione N riferito di raggiungere fino al 75% TC. Overstaging della profondità di invasione da parte EUS è più comunemente dovuto sia alla compressione del tumore e la parete gastrica con la punta del echoendoscope con un palloncino gonfiato o per confondere l'infiammazione peritumorale per invasione neoplastica, che tende a verificarsi più frequentemente con le forme ulcerate .

Precoce del cancro gastrico

Precoce del cancro gastrico (EGC) è definito come carcinoma limitato alla mucosa e la sottomucosa, con o senza coinvolgimento linfonodale. EGC sincrono avvenire nel 9% dei pazienti. Questa forma di carcinoma gastrico è riportata meno spesso in Europa e negli Stati Uniti che in Giappone. L'EGC sono stati classificati in tre tipi e tre sottotipi in base al loro aspetto macroscopico ( Fig. 5 ).

Tipo I: tipo sporgente (più di 5 mm)

Tipo II: tipo superficiale, ulteriormente suddivise in tre sottotipi:

a. Tipo di elevata

b. Appartamento tipo, senza elevazione della mucosa circostante

c. Tipo depresso, la superficie è leggermente depresso.

Tipo III: scavo

L'incidenza di invasione della sottomucosa è più alto con tipi II C e III che con tipo II A. Il doppio tipo di studio contrasto bario mi appaiono come piccole lesioni, nettamente delimitato, riempiendo difetti simili alle caratteristiche visti in piccoli polipi sessili. Un polipo sessile più grande di 1 cm di diametro deve essere considerato come EGC possibile. Lesioni di tipo II sono caratterizzati da placca come elevazione, nodularità mucose ( Fig. 6 ) e / o aree di ulcerazione superficiale o una combinazione di questi risultati. Tipo EGC II apparire come crateri ulcera superficiale con nodularità della mucosa adiacente e clubbing o fusione di pieghe radiante, a causa di infiltrazione tumorale delle pieghe adiacenti. Radiograficamente le lesioni di tipo II c possono essere distinte dalle lesioni di tipo III dalla collezione più sottile del bario nella depressione di tipo II c rispetto al tipo III. Di solito la parte più profonda (Tipo III) si trova nel centro della depressione circondata dalla parte bassa. Lesioni di tipo III sono la profondità, mentre le lesioni di tipo II c può essere difficilmente riconoscibili nella parte periferica di una depressione più profonda ulcera.

Imaging

Carcinoma gastrico, Fig.1 (a)
Carcinoma gastrico, Fig.1 (b)
Carcinoma gastrico, Fig.2 (a)
Carcinoma gastrico, Fig.2 (b)
Carcinoma gastrico, Fig.3
Carcinoma gastrico, Fig.4
Carcinoma gastrico, Fig.5
Carcinoma gastrico, Fig.6

Il suddetto articolo viene ripubblicato con il permesso di Medcyclopaedia ™, un servizio unico di GE Healthcare. Medcyclopaedia fornisce una copertura completa di oltre 18.000 argomenti medici - interactive soluzioni e-learning e il ricco database di immagini mediche e clip multimediali. Medcyclopaedia consente l'accesso immediato alle soluzioni e risorse che pochi altri siti possono vantare. Copyright 2010 Medcyclopaedia testo e immagini. Tutti i diritti riservati.

Altri servizi web di GE Healthcare:

Controversie e consenso in Imaging e Intervento

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post