Che cosa è un mal di testa?

In medicina un emicrania o cefalea è un sintomo di un certo numero di diverse condizioni della testa. Alcune delle cause sono benigni, mentre altri sono le emergenze mediche.

Ci sono un certo numero di sistemi di classificazione diversa per il mal di testa. Il più riconosciuto è quello di International Headache Society.

Trattamento del mal di testa dipende dall'eziologia sottostante o causa, ma comunemente coinvolge analgesici.

Classificazione di mal di testa

Il primo sistema di classificazione registrato che assomiglia a quelli moderni fu pubblicato da Thomas Willis, in 'De Cephalagia ' nel 1672. Nel 1787 Christian Baur divisa generalmente mal di testa in idiopatiche (cefalee primarie) e sintomatiche (quelli secondari) e definite 84 categorie.

Oggi mal di testa più accuratamente sono classificati secondo l'International Headache Society, International classificazione di cefalea disturbi (ICHD), che ha pubblicato la seconda edizione nel 2004. Questa classificazione è accettata dall'OMS.

Esistono altri sistemi di classificazione. Uno dei primi tentativi pubblicati era nel 1951. Il National Institutes of Health ha sviluppato un sistema di classificazione nel 1962.

Mal di testa possono essere classificati anche dalla gravità e acutezza di esordio. Mal di testa che sono gravi e acuta sono noti come mal di testa a rombo di tuono.

ICHD-2

La classificazione internazionale dei disturbi cefalea (ICHD) è un'approfondita classificazione gerarchica del mal di testa pubblicato da International Headache Society. Esso contiene esplicite (operative) criteri diagnostici per cefalee. La prima versione della classificazione, ICHD-1, è stato pubblicato nel 1988. L'attuale revisione, ICHD-2, è stato pubblicato nel 2004.

La classificazione utilizza codici numerici. Alto, livello diagnostico di una cifra comprende 14 gruppi di cefalea. I primi quattro di questi sono classificati come cefalee primarie, gruppi 5-12 come cefalee secondarie, nevralgie, dolori facciali centrali e primari e altre cefalee per gli ultimi due gruppi.

NIH

La classificazione NIH è costituito da brevi definizioni di un numero limitato di mal di testa.

Mentre, statisticamente, mal di testa sono più probabilità di essere primario (innocuo e autolimitante), alcune sindromi specifiche cefalea secondaria può richiedere un trattamento specifico, o possono essere segnali d'allarme dei disturbi più gravi. Può essere difficile differenziare tra cefalee primarie e secondarie.

Come è spesso difficile per i pazienti di ricordare i dettagli precisi per quanto riguarda ogni mal di testa, è spesso utile per il malato a compilare un "diario di mal di testa" in dettaglio le caratteristiche della cefalea.

Imaging

Quando il mal di testa non si adatta chiaramente in una delle sindromi riconosciuto cefalea primaria o quando atipici sono presenti sintomi o segni poi ulteriori indagini sono giustificate. Neuroimaging (testa noncontrast CT) è consigliabile se ci sono nuovi problemi neurologici come livello una diminuzione della coscienza, una debolezza bifacciale, differenza di dimensione allievo, ecc o se il dolore è ad insorgenza improvvisa e grave, o se la persona è noto HIV positivi.

Mal di testa cronico

In ricorrenti emicranie inspiegabile tenere un "diario di mal di testa" con le voci sul tipo di cefalea, i sintomi associati, precipitando e fattori aggravanti possono essere utili. Questo può rivelare modelli specifici, come ad esempio un'associazione con farmaci, le mestruazioni o l'assenteismo o con certi alimenti.

È stato riportato nel marzo 2007 da due distinti gruppi di ricercatori che stimola il cervello con elettrodi impiantati appare per aiutare ad alleviare il dolore della cefalea a grappolo.

L'agopuntura è stato trovato per essere utile in mal di testa cronico di tipo di tensione e di tipo di emicrania. Tuttavia se non c'è una differenza tra l'agopuntura vera e sham agopuntura è ancora da stabilire.

Cefalea epidemiologia

Durante un determinato anno, 90% delle persone soffrono di mal di testa. Di quelli che si vedono in ER, circa l'1% hanno un grave problema sottostante.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | العربية | Dansk | Nederlands | Filipino | Finnish | Ελληνικά | עִבְרִית | हिन्दी | Bahasa | Norsk | Русский | Svenska | Magyar | Polski | Română | Türkçe
Comments
The opinions expressed here are the views of the writer and do not necessarily reflect the views and opinions of News-Medical.Net.
Post a new comment
Post