La Mancanza di ossigeno nei tessuti dell'organismo crea un difetto dei globuli rossi che più ulteriormente esacerba la circostanza restringendo i vasi sanguigni nel polmone

Published on October 3, 2005 at 8:31 PM · No Comments

Una penuria persistente di ossigeno nei tessuti dell'organismo - un problema diffuso in pazienti con cuore o l'affezione polmonare - può creare un difetto dei globuli rossi che più ulteriormente esacerba la circostanza restringendo i vasi sanguigni nel polmone, ricercatori di Howard Hughes Medical Institute al Centro Medico di Duke University hanno trovato.

che cosa è più, il gruppo dimostrato con gli studi nella gente ed in animali che l'inalazione dell'“souped„ sul modulo di ossido di azoto, che mira ai globuli rossi, inverte l'anomalia di sangue per ripristinare la pressione normale del polmone.

I risultati del gruppo compaiono nella Prima Edizione online degli Atti dell'Accademia Nazionale delle Scienze (3-7 ottobre 2005). Il lavoro è stato supportato dal Cuore Nazionale, Polmone ed Istituto di Sangue ed il National Science Foundation. Stamler è un consulente pagato per il LLC del Nitrox, le droghe basate a NO- di sviluppo di una società di biotecnologia per i disordini del cuore, il polmone ed il sangue.

Lo stato potenzialmente interno del polmone, ipertensione polmonare, è caratterizzato da ipertensione nei polmoni. Il disordine è una complicazione comune delle malattie croniche quali l'enfisema, l'artrite, l'anemia drepanocitica e l'infarto. Tuttavia, l'ipertensione polmonare può anche sorgere in gente altrimenti in buona salute per le ragioni sconosciute. I Sintomi comprendono la dispnea sotto sforzo minimo, fatica, dolore toracico, periodi vertiginosi e perdere i sensi.

“Molta gente soffre l'ipertensione polmonare come fattore di complicazione dell'altra malattia cronica,„ ha detto lo studio l'autore senior Jonathan Stamler, M.D. “In tali casi, lo stato del polmone è spesso premonitore dei risultati più difficili. Per altri, l'ipertensione polmonare è la malattia primaria.„

“Ora abbiamo stabilito un difetto molecolare dei globuli rossi come causa di contributo importante di ipertensione nel polmone,„ ha aggiunto Timothy McMahon, autore principale dello studio. I Medici precedentemente avevano considerato un'anomalia all'interno del polmone stessa come la fonte primaria della circostanza, lui hanno spiegato. I Medici non avevano considerato i globuli rossi come causa dell'affezione polmonare.

“Abbiamo trovato che quando i globuli rossi sono esposti ad ossigeno anormalmente basso per i lungi periodi, sono vuotati di una sostanza essenziale che rilasciano normalmente per rilassarsi i vasi sanguigni nel polmone,„ McMahon sono continuato. “Ma non solo fanno i globuli, che naturalmente irrorano il polmone, problemi del polmone di causa, noi egualmente hanno trovato che l'inalazione di nuova droga destinata per correggere il difetto di sangue può invertire questa circostanza.„

Il gruppo di Stamler ha riferito nel 1996 che l'emoglobina in globuli rossi funge da biosensore con precisione sintonizzato, regolante il flusso sanguigno per fornire esattamente la quantità ottimale di ossigeno ai tessuti ed agli organi. Il globulo regola il flusso sanguigno deformando e rilasciando una molecola del tipo di ossido nitrica chiamata s-nitrosothiol (SNO), che la cella porta attraverso la circolazione sanguigna con ossigeno.

Quando i livelli elevati dell'ossigeno sono, l'emoglobina pulisce l'ossigeno in eccesso e NO, restringendo i vasi sanguigni e diminuendo il flusso sanguigno. Quando l'ossigeno livella la goccia, il NESSUN è rilasciato per rilassarsi i vasi sanguigni e per migliorare il flusso sanguigno. Il gruppo di Duca ora trova quello con la scarsità prolungata dell'ossigeno, o l'ipossia, globuli è vuotata di SNOs, quindi perdendo la loro capacità di rilassarsi i vasi sanguigni.

La prova Più recente dal gruppo di Duca ha indicato che altri tipi di SNOs potrebbero offrire i nuovi approcci terapeutici alle malattie del cuore, del polmone e del sangue. Per esempio, i ricercatori hanno trovato che SNOs ha svolto un ruolo critico nella scossa settica, una causa comune della morte in unità di cure intensive. Più successivamente hanno indicato che i composti stanno mancando di nel sangue dei pazienti con l'anemia drepanocitica ed egualmente fanno una parte nell'impedire l'asma. Gli ultimi risultati estendono il ruolo di SNOs in globuli rossi per comprendere l'ipertensione polmonare.

Una nuova terapia chimica, che ha riempito i livelli di SNO nel sangue dei pazienti, ha ripristinato la capacità dei globuli rossi di dilatare le imbarcazioni, pressioni abbassate ed ha migliorato il trasferimento di ossigeno nei tessuti. Similmente, in laboratorio, l'esposizione dei globuli rossi ad ipossia continua piombo ad una carenza del farmaco rilassante dell'imbarcazione di SNO, secondo i ricercatori. I globuli SNO-carenti non sono riuscito a rilassarsi i vasi sanguigni dei polmoni nelle ricerche di laboratorio ed hanno restretto i vasi sanguigni polmonari in maiali, hanno riferito. Il Ripristino dei livelli di SNO negli animali ha abbassato similarmente le pressioni nei polmoni.

I ricercatori hanno dimostrato quello nelle circostanze della carenza prolungata dell'ossigeno, che è molto comune in pazienti malati, celle rosse diventano carenti per SNO, quindi perdendo la loro capacità di rilassarsi i vasi sanguigni e di amplificare flusso sanguigno, Stamler ha detto. La Pressione è sceso nei polmoni degli animali dati i globuli rossi pieni in SNOs, mentre la trasfusione dei globuli rossi carenti in SNO ha sollevato le pressioni, il gruppo riferito.

Per esaminare la pertinenza dei risultati con malattia umana, i ricercatori hanno paragonato il livello di SNO nel sangue dei pazienti ad ipertensione polmonare a quello della gente in buona salute. Le persone Normali hanno avute cinque volte più SNO nel loro sangue quelle con pressione elevata del polmone. Infatti, quelli con lo stato del polmone quasi completamente mancavano dell'emoglobina con SNO rilegato, un'individuazione coerente con gli effetti di ipossia osservati in laboratorio, Stamler ha detto. Che la SNO-carenza piombo alla dilatazione alterata del vaso sanguigno dalle celle rosse, essi ha mostrato.

I ricercatori ragione per cui se la carenza di SNO in globuli rossi causa lo stato del polmone, quindi ripristinare i livelli di SNO dovrebbe invertire la malattia. Dieci pazienti hanno trattato con un gas digenerazione inalato hanno esibito un aumento in SNO nella circolazione sanguigna, hanno trovato i ricercatori. Dopo la terapia, dei pazienti dei globuli rossi vasi sanguigni rilassati ancora in un modo comparabile a quello delle celle rosse normali. Inoltre, le pressioni sono sceso nei polmoni dei pazienti.

“Abbiamo seguito questo trattamento tutta la direzione dalla caratterizzazione del difetto molecolare dei globuli rossi con la traduzione di questa individuazione scientifica di base in una terapia nuova di promessa,„ Stamler ha detto. Un più grande sforzo di test clinico ora in corso più ulteriormente esaminerà il potenziale della terapia di alleviare l'ipertensione polmonare, ha detto.

I Collaboratori sullo studio includono Timothy McMahon, Gregory Ahearn, Martin Moya, Andrew Gow, Yuh-Chin Huang, Raphael Nudelman, YUN Yan, Abigail Krichman, Thomas Bashore, Robert Califf, Claude Piantadosi e Vincitore Tapson, tutto il Duca. Benjamin Luchsinger e David Singel del Montana State University anche contribuito alla ricerca.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski