La Memantina migliora il linguaggio e le abilità di comunicazione in pazienti con il Morbo di Alzheimer

Published on September 30, 2010 at 12:04 AM · No Comments

La Memantina migliora il linguaggio e le abilità di comunicazione in pazienti con il moderato al Morbo di Alzheimer severo (AD), ad un contributo apprezzato per indipendenza paziente e ad una qualità di vita per sia il paziente che la famiglia/badante. Questi sono i risultati discussi al quattordicesimo Congresso della Federazione Europea delle Società Neurologiche (EFNS).

I dati di un'analisi riunita di sei grande, studi clinici ripartiti con scelta casuale supportano che AXURA®/AKATINOL® - un antagonista non competitivo del ricevitore di NMDA - abilità di linguaggio di effetti nei pazienti dell'ANNUNCIO e migliorano le abilità conoscitive e la comunicazione funzionale. I neurologi Principali sottolineano che il miglioramento del linguaggio e delle abilità di comunicazione è un obiettivo significativo del trattamento. Ancora, 36% dei badante considerano la comunicazione come l'aspetto più importuno dell'ANNUNCIO.

La Comunicazione è molto più di mero scambio di informazioni. La Comunicazione permette che noi dividiamo le idee, esprimiamo le emozioni ed inviamo e riceviamo i messaggi. È un verbale o modo non verbale concernente di un altro, una rappresentazione di cui siamo come esseri umani e un riflesso delle sensibilità e dei pensieri con le parole, l'atteggiamento, le espressioni facciali, il tono della voce e/o il linguaggio del corpo. Il danno di Linguaggio è una delle manifestazioni più importune dell'ANNUNCIO. In ANNUNCIO, i problemi di comunicazione girano intorno alle emissioni di linguaggio. In occasione di un simposio satellite di Merz tenuto ai nuovi dati di EFNS ha indicato che i danni nel linguaggio/comunicazione possono diminuire l'indipendenza e l'autonomia pazienti, oltre a qualità di vita di compromesso. (1) Di Conseguenza, è importante che il trattamento del linguaggio e dei problemi di comunicazione è considerare come una parte integrante di gestione dell'ANNUNCIO.

La Memantina, un antagonista del ricevitore dell'N-metilico-D-aspartato indicato per il trattamento del moderato all'ANNUNCIO severo, ha indicato per fornire i vantaggi nel linguaggio e nelle abilità di comunicazione. In un'analisi riunita di sei grande, gli studi clinici ripartiti con scelta casuale, Memantina erano superiori a placebo e sono stati associati con significantly more radar-risponditore ed a meno pazienti di peggioramento, nei cluster conoscitivi del linguaggio, della memoria e del praxis. (2) Ulteriore, in pazienti 24 di uno studio ripartiti con scelta casuale settimana catturare la Memantina (+ Donepezil) ha migliorato significativamente che i pazienti che ricevono il placebo (+ Donepezil) “che nomina„ sul subscale e “sul punteggio di comunicazione funzionale„. (3) Questi risultati suggeriscono, quel trattamento dell'ANNUNCIO con la Memantina ha indicato gli effetti significativi sugli aspetti del linguaggio e della comunicazione funzionale. Tali vantaggi hanno potuto avere un impatto utile sulle vite quotidiane dei pazienti con l'ANNUNCIO, le loro famiglie ed i badante. La conclusione del simposio era: Il Miglioramento e conservare il linguaggio e delle abilità di comunicazione in pazienti con l'ANNUNCIO sono un obiettivo significativo del trattamento che può facilitare l'interazione sociale.
AXURA®/AKATINOL® è risultato essere un'opzione sicura e tollerabile del trattamento con un impatto forte sulla comunicazione funzionale nei pazienti di Alzheimer. Le abilità di comunicazione Migliori nei pazienti dell'ANNUNCIO possono diminuire lo sforzo per i pazienti ed i badante e tenerle più lungo connessi.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Dansk | Nederlands | Finnish | Ελληνικά | Norsk | Русский | Svenska | Polski