Pubblicazione Mai vista con i dati sugli impatti capi dai giocatori di football americano della gioventù

La Tecnologia della Virginia - il Banco di Wake Forest University di Assistenza Tecnica Biomedica e di Scienze (SBES) annuncia la pubblicazione mai vista con i dati sugli impatti capi dai giocatori di football americano della gioventù. Il documento è pubblicato negli Annali di Assistenza Tecnica Biomedica ed è gratis download accessibile in linea. Il manoscritto comprende i dettagli oltre di 700 impatti capi misurati su 7 e sui giocatori di football americano di 8 anni della gioventù.

Sulla Base dell'importanza di questa pubblicazione iniziale, il Banco di Assistenza Tecnica Biomedica e le Scienze egualmente sta annunciando oggi un nuovo studio per strumentare e mappare l'esposizione capa di impatto dei giocatori di football americano della gioventù per tutte le fasce d'età 6 anni a 18 anni. Questo programma consisterà di oltre 240 caschi forniti su sei squadre di football americano differenti nella Virginia ed in North Carolina.

Ha Chiamato la Cinematica dell'Insieme di Dati di Impatto (CAPRETTI), è anticipato che questo programma di ricerca notevolmente migliorerà la comprensione della biomeccanica del cervello del bambino e piombo ai miglioramenti nelle tecniche di pratica e del gioco della gioventù come pure allo sviluppo dei caschi migliori specificamente progettati per i bambini. Lo studio è il primo del suo genere per esaminare lo spettro di maggiore età dall'età 6 a 18.

Come componente dei CAPRETTI studi, ogni gruppo riceverà i nuovi caschi e nuovi i sensori misura dentro il casco. Ogni volta un giocatore urta la sua testa, i dati sono registrati e senza fili sono scaricati ad un computer sull'attività collaterale. La tecnologia è simile a cui la Tecnologia della Virginia ha usato dal 2003 per strumentare la sua squadra di football americano collegiale. La ricerca condotta con la squadra di football americano di Tecnologia della Virginia piombo ad una migliore comprensione degli impatti capi nel calcio e come si riferiscono alle commozioni cerebrali. Ancora, questa ricerca piombo allo sviluppo del Database Nazionale di Impatto, contenente il primo sistema di valutazione di sicurezza mai disponibile per i caschi di calcio adulti (Sistema di Valutazione della STELLA).

“Nel 2011 abbiamo raccolto i primi dati su un gruppo dei giocatori di football americano della gioventù. Questo nuovo studio per 2012 tiene conto la dimensione del campione drammaticamente aumentata e l'esposizione del capo che mappano per tutte le fasce d'età,„ ha detto la Duma di Stefan, il Professor di Tecnologia della Virginia di Assistenza Tecnica Biomedica ed il Dirigente Dipartimentale Della Tecnologia della Virginia - Banco di Wake Forest University di Assistenza Tecnica Biomedica e di Scienze (SBES) che dirige questo progetto. “Con la nostra associazione di assistenza tecnica biomedica, possiamo sfruttare la facoltà e gli impianti della classe del mondo sia a Tecnologia che alla Wake Forest University della Virginia. Un progetto di questa dimensione non sarebbe possibile senza nostra associazione a lungo termine.„

I Ricercatori a Tecnologia della Virginia sorveglieranno la raccolta di dati per tre gruppi nella Virginia con l'aiuto di Steve Rowson e Razza Daniel del banco biomedico. Gunnar Brolinson e Mike Goforth della Medicina dello Sport di Tecnologia della Virginia egualmente assisteranno ai gruppi della Virginia.

I Ricercatori dalla Scuola di Medicina della Foresta di Risveglio sorveglieranno la raccolta di dati per tre gruppi in North Carolina. Le Potenze del Dott. Alex, un neurochirurgo, il Dott. Joseph Maldjian ed il Dott. Christopher Whitlow, neuroradiologists, il Dott. Daryl Rosenbaum, un medico della medicina dello sport e Joel Stitzel http://www.sbes.vt.edu/stitzel.php, il professor di assistenza tecnica biomedica, assisteranno ai gruppi di North Carolina. Applicheranno i protocolli di imaging biomedico combinati con il computer del cervello che modella la ricerca per capire meglio la biomeccanica degli impatti. “Siamo soddisfatti di essere coinvolgere con così progetto emozionante. L'opportunità di lavorare con questo gruppo eccellente assicurerà che un certo indicatore luminoso sia fatto su un'emissione che è estremamente importante,„ dica Stitzel.

Il progetto dei CAPRETTI utilizzerà la tecnologia di Sistema Capa di Telemetria dell'Impatto (HITS) di Simbex nei caschi di calcio. Questa tecnologia è stata in uso dal 2003 a Tecnologia della Virginia. I CAPRETTI studiano le configurazioni sopra lo studio il pluriannuale della Tecnologia della Virginia e dell'multi-istituzione in corso sull'esposizione capa di impatto insieme a Simbex, l'Istituto Universitario di Dartmouth e la Brown University costituita un fondo per dagli Istituti della Sanità Nazionali che ha messo a fuoco sugli atleti dell'istituto universitario ed ha provocato più di 20 pubblicazioni pari-esaminate fin qui.

È anticipato che oltre 50.000 impatti capi sarà registrato fino al 2012 come componente di questo progetto dei CAPRETTI. Questi dati hanno implicazioni che non sono limitate alle tecniche migliori ed ai caschi di calcio della gioventù, ma egualmente hanno le applicazioni verso protezione del capo migliore in altri sport come pure avanzamenti nelle progettazioni di sicurezza automobilistica.

Sorgente: Tecnologia della Virginia

Advertisement