Sternectomy Radicale ha potuto essere meno rischioso che il conservatore

Published on November 8, 2012 at 5:15 PM · No Comments

Da Piriya Mahendra, Reporter dei medwireNews

I Ricercatori dicono che sternectomy radicale comprendendo le cartilagini costali piombo significativamente ad un più a tariffa ridotta delle complicazioni e del rifunzionamento che il conservatore sternectomy.

Tuttavia, Eric Chang (Università di California, Los Angeles, U.S.A.) e gruppo ha trovato che sternectomy radicale non non piombo per abbassare significativamente le tariffe della mortalità.

Hanno esaminato in modo retrospettivo le ricostruzioni della parete a scrigno di 54 pazienti che hanno subito la procedura fra Gennaio 2000 e Dicembre 2010. Di questi pazienti, 24 ha subito lo sbrigliamento sternale conservatore con la chiusura dell'alettone (definita come sbrigliamento soltanto dello sterno ossuto ma di nessuna resezione della cartilagine costale), 24 ha subito sternectomy radicale compreso resezione delle cartilagini costali seguite dalla chiusura dell'alettone e sei ha subito sternectomy radicale con la terapia a vuoto (VAC) della chiusura seguita dalla chiusura dell'alettone ad un modo in ritardo.

I risultati hanno indicato che 15 pazienti nel gruppo sternectomy conservatore hanno avvertito le complicazioni postoperatorie (deiscenza superficiale o cellulite della ferita, rifunzionamento dovuto le complicazioni serie quale deiscenza dell'alettone, o formazione dell'ematoma) rispetto ad otto pazienti nel gruppo sternectomy radicale (62,5 contro 33,3%).

Il gruppo sternectomy conservatore egualmente ha avvertito significantly more complicazioni serie che richiedono il rifunzionamento che il gruppo sternectomy radicale, a 86,7% contro 25,0%. Il più comune di queste complicazioni nel gruppo conservatore era deiscenza dell'alettone, che si è presentata in 53,3% dei pazienti, mentre l'infezione superficiale della ferita era il più comune nel gruppo radicale, accadendo in 75,0% dei pazienti.

Non c'erano complicazioni in pazienti che subiscono sternectomy radicale con il collocamento di VCA.

Della nota, non c'era differenza significativa di mortalità o lunghezza della degenza in ospedale fra il conservatore ed i gruppi sternectomy radicali.

“Sebbene la gestione di questo problema potenzialmente interno si sia evoluta significativamente negli ultimi dieci anni, l'incertezza rimane per quanto riguarda i tipi di terapia definitiva,„ osservazione Chang e gruppo negli Annali di Chirurgia Plastica. “In questo studio, sternectomy radicale comprendere i risultati delle cartilagini costali in un più a tariffa ridotta delle complicazioni e del rifunzionamento ha confrontato a sternectomy conservatore.„

Concludono: “La terapia Provvisoria di VCA può offrire un altro strumento apprezzato per ricostruzione della parete a scrigno che fa presagire ancora i migliori risultati che sternectomy radicale con la chiusura immediata dell'alettone.„

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski