Neuroscenziati di Princeton per esplorare come il cervello umano compire le mansioni nell'ambiente

Published on November 14, 2012 at 6:35 AM · No Comments

I neuroscenziati di Princeton hanno ricevuto una concessione $4 milioni dalle Fondamenta di John Templeton per esplorare come il cervello umano ci permette di perseguire gli scopi e manipolare le priorità in un ambiente in pieno delle distrazioni.

La concessione costituirà un fondo per la rappresentazione di cervello ed altri esperimenti puntati su scoprendo come il cervello esercita “il controllo conoscitivo„ sopra i nostri pensieri e comportamento, tenente ci sul compito e capace di raggiungere gli scopi a lungo termine. Il controllo Conoscitivo è fondamentale alle attività mentali di più alto livello quali interazione di progettazione, della risoluzione di problemi e del sociale, secondo il direttore di progetto Jonathan Cohen, il Robert Bendheim ed il Professor di Lynn Bendheim Thoman nella Neuroscienza ed in co-direttore dell'Istituto della Neuroscienza di Princeton (PNI).

“I Nostri studi riveleranno come il cervello compire le mansioni nell'ambiente - tutto dalla trascuratezza delle distrazioni quando guidano ad attaccare alla vostra dieta,„ ha detto Cohen, di cui centri di lavoro sulle teorie svilupparsi di controllo conoscitivo come pure ha verificato quelle teorie facendo uso della rappresentazione di cervello. “Questa comprensione può indicare il modo i nuovi interventi per il rafforzamento del controllo conoscitivo in persone in buona salute,„ Cohen ha detto, “e ripristinandolo dove è alterato, come nei disordini neuropsichiatrici.„

Il progetto esplorerà come le parti del cervello interagiscono per decidere che scopi sono importanti e come perseguirli. Oltre a per mezzo della strumentazione di livello internazionale della rappresentazione di cervello di Princeton, i ricercatori metteranno a punto i modelli di calcolo della funzione del cervello come pure i nuovi metodi della rappresentazione di cervello adeguati a studiare il controllo conoscitivo.

La concessione di fondamenta supporterà cinque domande della ricerca:

  • Come esercitiamo l'autocontrollo sopra gli impulsi, come resistenza dello stimolo a graffiare un morso di zanzara o la tentazione tradire una dieta? (Piombo da Cohen e da Matthew Botvinick, professore associato di psicologia e PNI)
  • Come il cervello gestisce e ricorda gli scopi e i subgoals in competizione? Per esempio, se dovete studiare per una prova, come decidete quanto tempo spendere lo studio del ciascuno degli argomenti particolari che possono essere sulla prova? (Piombo da Botvinick e da Yael Niv, assistente universitario di psicologia e PNI)
  • Che Cosa entra in memoria e progettazione future? Per esempio, come decidiamo quando commettere più successivamente una pianificazione alla memoria a lungo termine ed il rendimento, piuttosto attivamente presente? (Piombo dal Normanno di Kenneth, professore associato di psicologia e PNI e Cohen)
  • Come saldiamo il comportamento scopo-diretto con la scoperta e l'apprendimento? Quando immerso nel raggiungimento dello scopo come completamento dell'assegnazione di compito, come decidiamo di posporre quello scopo a favore dell'esplorazione e dell'apprendimento circa altre cose - per esempio, andare ad un seminario piuttosto che completando l'assegnazione di compito? (Piombo da Cohen e da Niv)
  • Come possiamo migliorare sugli algoritmi di apprendimento automatico che catturano le scansioni di cervello e decodificano che gente sta pensando circa in un determinato momento? (Piombo dal Normanno e da Cohen)

Il Supporto dalle fondamenta permetterà ai ricercatori di muoversi a partire dai modelli semplificati di comportamento umano che i neuroscenziati usano perché sono relativamente più facili da studiare in laboratorio e da interpretare che i comportamenti complicati di vita reale. “La concessione permetterà ai ricercatori di Princeton di progettare gli esperimenti che sono molto più vicino che cosa continua nel mondo reale,„ a Cohen hanno detto.

Sorgente: Princeton University

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski