manifestazioni dello Mini-Stent che promettono controllo di glaucoma

Published on November 14, 2012 at 9:15 AM · No Comments

Dal Tipo di Sara, Reporter dei medwireNews

L'impianto di un microstent negli occhi dei pazienti con il glaucoma ad angolo aperto potrebbe rimuovere la loro necessità di usare il collirio per diminuire la pressione intraoculare (IOP), mostra i risultati di un anno di un test clinico.

Lo studio è stato presentato alla 116th Riunione Annuale dell'Accademia Americana dell'Oftalmologia in Chicago, l'Illinois, U.S.A. ed indica che 100% dei livelli dello IOP dei partecipanti aveva diminuito ad un valore accettabile un l'anno dopo la ricezione dello stent.

“Finora, gli mini-stents sembrano presentare i vantaggi importanti in quanto permettano che noi trattiamo il glaucoma ad angolo aperto nelle fasi precedenti e con il rischio più basso di complicazione,„ hanno detto la presentazione del co-author Thomas Samuelson (Consulenti In Materia dell'Occhio del Minnesota, Plymouth, U.S.A.) in un'istruzione di media data alla Riunione Annuale.

Quaranta dei pazienti di totale 69 reclutati da sei centri che hanno avuti lo stent impiantato anche non ne hanno subito la chirurgia della cataratta e dei partecipanti hanno riferito tutte le complicazioni significative.

Effettivamente, nei dati disponibili per 29 della cataratta e del gruppo combinato microstent, il collirio medio IOP senza farmaco ha diminuito da 24,6 mmHg al riferimento a 15,5 mmHg a 1 anno.

La versione dell'Accademia specifica che una serie di mini-stents oltre al Hydrus (Ivantis, Irvine, California, U.S.A.) corrente stanno sviluppandi o trialed per il trattamento del glaucoma ad angolo aperto. La malattia è il modulo più comune del glaucoma e pregiudica quasi tre milione di persone in U.S.A. e 60 milioni mondiali.

Gli stents funzionano fornendo un nuovo canaletto di scolo per il liquido acquoso dell'occhio, aggirante propri del paziente ostruiti o i canali bloccati, spiegano gli autori.

“Se le unità possono efficacemente gestire lo IOP in molti anni, sarebbe un'innovazione reale nel combattimento della questa malattia d'abbaglio,„ Samuelson commentato, che ha citato il caso di un paziente che ha ricevuto lo stent sia in occhi che seguono i farmaci guastati che le procedure di grenaggio e che ancora ha misure accettabili dello IOP 2 anni più successivamente.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski