Fango Biliare comune in cani

Published on November 14, 2012 at 9:15 AM · No Comments

Dal Tipo di Sara, Reporter dei medwireNews

Il fango Biliare si presenta il più spesso dentro intorno ad un terzo dei cani, in animali senior e senza la differenza nella frequenza fra i maschi e le femmine, l'analisi di manifestazioni dei dati di ecografia per più di 1000 animali.

Specificamente, la circostanza - caratterizzata dalla bile ispessita - accaduta in significantly more (10 anni o più) cani senior-vecchi che i loro giovani (0-4 anni) e (le controparti di mezza età da 5-9 anni).

I ricercatori egualmente non hanno notato associazioni significative fra la presenza di fango biliare ed il genere dei cani. Nessuno era là tutta la correlazione fra la circostanza e frequenza del cibo, assunzione di alimento umano, casalingo, o commerciale, o di assunzione di tutti e tre i tipi dell'alimento.

“Valutazioni ultrasonographic Regolari per determinare quando la formazione/dissoluzione biliari del fango accade, oltre alle prove supplementari quali analisi al microscopio del fango e l'analisi istopatologica post mortem della parete della cistifellea… può contribuire alla tettoia [ding] che alcuni si imbattono la formazione del fango ed il suo significato clinico in cani,„ suggerisca P Secchi (Università di Passo Fundo, di Brasile) e colleghi.

Fra complessivamente 1021 cane con i file medici nella Divisione della Diagnosi di Rappresentazione di PETLAB (Porto Alegre, Brasile), di fango biliare avuto 34,9%, provato sull'ecografia dagli echi a basso livello senza l'ombreggiamento acustico e con motilità gravità-dipendente.

Un campione di 100 cani dal gruppo iniziale egualmente ha subito la campionatura di sangue per la rilevazione degli indicatori biochimici compreso l'albumina, l'amminotransferasi dell'alanina, la fosfatasi alcalina, la gamma-glutamiltransferasi, le proteine totali ed il colesterolo.

Il fango Biliare era sensibilmente più predominante in barboncino (23,3%), razze del Cocker (6,2) e del Cane Da Lepre (5,1%) rispetto a qualsiasi altra delle 55 razze identificate, il rapporto Secchi et al.

Non hanno trovato differenze significative nei parametri biochimici dei 100 cani sangue-provati, sebbene i livelli dell'ALPE fossero più su globali nel gruppo e dei cani con fango biliare hanno avuti livelli elevati medi che quelli senza, a 426,49 contro 223,91 U/L, rispettivamente.

La Presenza di fango biliare è stata associata con l'epatomegalia in 61,8% degli animali che catturano le droghe sistematiche che sono state diagnosticate con fango via l'ecografia, mentre 82,4% di tutti gli animali con fango hanno avuti cardiopatie.

Effettivamente, il solo fattore che ha teso verso significato nell'analisi di regressione era la presenza di malattie cardiovascolari, che è stata associata con probabilità aumentate 7,07 una volta per avere fango biliare, riferisce gli autori nella Ricerca in Scienza Veterinaria.

“L'Epatomegalia ha potuto provenire da congestione passiva. Ciò che trova indica spesso cardiaco all'infuori delle affezioni epatiche,„ essi scrive.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski