Il rifiuto della vaccinazione di Polio in Nigeria continua a contrastare gli sforzi dell'estirpazione

Published on November 14, 2012 at 9:15 AM · No Comments

Da Helen Albert, Reporter Senior dei medwireNews

Il numero dei casi riferiti dell'infezione selvaggia (WPV) del virus polio in Nigeria del Nord è aumentato significativamente durante gli ultimi anni, che i ricercatori dicono è in gran parte dovuto i rifiuti ed i problemi vaccino con l'infrastruttura di sanità nel paese.

Nel rapporto, pubblicato nel Rapporto Settimanale della Morbosità e della Mortalità di Centri Per Il Controllo E La Prevenzione Delle Malattie degli STATI UNITI (CDC), Stacie Dunkle (Centro per Salubrità Globale, CDC, Atlanta, Georgia, U.S.A.) ed i co-author spiegano che l'aumento nei casi in Nigeria può mettere lo stato senza polio dei Paesi africani circostanti e della Nigeria del sud al rischio se non indirizzato adeguatamente.

Il gruppo riferisce che il numero del tipo 1 di WPV e di 3 casi riferiti in Nigeria nel 2011 quasi triplicata rispetto a 2010, da 21 (8 WPV1; 13 WPV3) a 62 (47 WPV1; 15 WPV3).

Similmente, il numero dei casi nei primi 9 mesi di 2012 quasi raddoppiato rispetto allo stesso periodo nel 2011, da 42 (33 WPV1; 9 WPV3) nel 2011 a 99 (82 WPV1; 17 WPV3) nel 2012.

Dunkle ed i colleghi credono che “le debolezze di lunga durata in infrastruttura del sistema di salubrità, le limitazioni programmatiche nell'implementazione delle campagne della vaccinazione, i meccanismi deboli della responsabilità e una perdita di fiducia del pubblico nel vaccino di virus polio orale dal 2003 in alcune aree,„ abbiano tutti conceduti il numero dei casi da aumentare.

Parlando alla riunione annuale della Società Americana di Medicina e dell'Igiene Tropicali a Atlanta, la Georgia, U.S.A., Adamu Nuhu (Agenzia per lo Sviluppo Primaria Nazionale di Sanità della Nigeria) ha acconsentito che l'opposizione al vaccino dovuto le differenze religiose o politiche è un problema nella parte settentrionale della Nigeria.

“Ora stiamo lavorando con le guide tradizionali nel Nord che sono rispettate dalla gente locale per cambiare le percezioni di immunizzazione di polio e per incoraggiare più partecipazione agli sforzi di immunizzazione,„ Nuhu abbiamo commentato in un'istruzione della stampa.

“Anche se stanno muovendo spesso, hanno una struttura della direzione e possiamo lavorare attraverso queste guide per fornire le immunizzazioni di polio,„ ha detto.

I problemi con l'assorbimento vaccino veduto in Nigeria sono simili a quelli che sono stati sperimentati nel Pakistan e Afghanistan, come precedentemente riferito dai medwireNews.

Le iniziative Recenti per aumentare l'assorbimento vaccino nella promessa di manifestazione della Nigeria, ma non ancora per dimostrare l'impatto epidemiologico, dicono Dunkle ed i colleghi, che aggiungono che se i miglioramenti non sono veduti nel 2013 le misure preventive supplementari possono avere bisogno di di essere introdotto.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski