I Ricercatori studiano gli effetti del logos dell'alimento sui bambini obesi ed in buona salute del peso

Published on November 30, 2012 at 3:48 AM · No Comments

Le Tariffe dell'obesità di infanzia hanno triplicato durante i 30 anni scorsi e la vendita dell'alimento è stata implicata mentre un fattore che contribuisce a questa tendenza. Ogni anno, società passa più di $10 miliardo negli STATI UNITI che commercializzano il loro alimento e bevande ai bambini; 98% dei prodotti alimentari annunciati ai bambini sulla televisione sono alti in grasso, zucchero, o sodio. In un nuovo studio previsto per la pubblicazione Nel Giornale della Pediatria, i ricercatori hanno usato neuroimaging per studiare gli effetti del logos dell'alimento sui bambini obesi ed in buona salute del peso.

Amanda S. Bruce, PhD e colleghi dall'Università di Città di Missouri-Kansas e dall'Università di Centro Medico di Kansas ha valutato 10 10 e del peso sano bambini obesi, le età 10-14 anni, facendo uso sia delle misure auto-riferite di autocontrollo che dell'imaging a risonanza magnetica funzionale, che usa il flusso sanguigno come misura di attività di cervello. Stati del Dott. Bruce, “Eravamo interessati in come le risposte del cervello al logos dell'alimento avrebbero differito fra i bambini obesi ed in buona salute del peso.„ I bambini sono stati indicati 60 logos dell'alimento e 60 logos non alimentari e le scansioni funzionali di imaging a risonanza magnetica hanno indicato quali sezioni del cervello hanno reagito al logos esperto che è indicato.

I bambini Obesi hanno mostrato la maggior attivazione in alcune regioni della ricompensa del cervello che i bambini in buona salute del peso una volta indicati il logos dell'alimento. I bambini In Buona Salute del peso hanno mostrato la maggior attivazione del cervello nelle regioni del cervello connesso con autocontrollo, quando alimento indicato contro il logos non alimentare. I bambini Globali e in buona salute del peso auto-hanno riferito più autocontrollo che i bambini obesi. Ciò aggiunge all'organismo della rappresentazione della ricerca che in determinate situazioni, persone in buona salute del peso avverte la maggior attivazione delle regioni di controllo del cervello che le persone obese.

“Questo studio fornisce la prova preliminare che i bambini obesi possono essere più vulnerabili agli effetti della pubblicità dell'alimento. Uno dei tasti a migliorare il processo decisionale correlato con la salute può essere trovato nella capacità di migliorare l'autocontrollo,„ nota il Dott. Bruce. L'addestramento dell'Autocontrollo può essere un'aggiunta utile all'obesità ed agli interventi comportamentistici di salubrità e può piombo a maggior successo nella perdita di peso.

Sorgente: Scienze di Salubrità di Elsevier

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski