la combinazione della rifampicina della Alto-Dose ha potuto migliorare la sopravvivenza della meningite

Published on December 22, 2012 at 1:15 AM · No Comments

Dal Tipo di Sara, Reporter dei medwireNews

Un regime terapeutico compreso la rifampicina della alto-dose amministrata per via endovenosa oltre al moxifloxacin della alto-dose o di standard ha un profilo di sicurezza accettabile e potrebbe migliorare la sopravvivenza per i pazienti con la meningite tubercolotica, indica i risultati di sperimentazione di fase II.

Specificamente, i pazienti definiti a caso per ricevere il regime terapeutico hanno avuti un'più alta concentrazione nella droga di tre-tempi in loro circolazione sanguigna e quasi concentrazione di tre-tempi un'più alta in loro liquido cerebrospinale che le persone hanno trattato con i regimi della standard-dose, notano i ricercatori.

Ancora, i tassi di mortalità dopo 6 mesi del trattamento erano più bassi fra coloro che ha ricevuto la rifampicina della alto-dose.

“Riteniamo che i nostri risultati sfidino il modello corrente del trattamento per la meningite tubercolotica,„ diciamo Reinout van Crevel (Centro Medico di Nimega dell'Università di Radboud, Paesi Bassi) e colleghi nelle Malattie Infettive di TheLancet.

La Definizione del regime ottimale per le persone con questa circostanza contribuirebbe ad applicare il trattamento intensificato nelle impostazioni in cui è la più necessaria, essi aggiunge.

Malgrado più della metà del gruppo che avverte gli eventi avversi relativi alla droga di studio, l'epatotossicità si è distribuita uniformemente fra i pazienti della basso dose ed alti- e Classifica 3 aumenti della transaminasi era transitoria. Appena quattro pazienti hanno avvertito un evento epatotossico del Grado 4, con conseguente loro che cessano di catturare le droghe di studio.

Complessivamente 60 pazienti con la meningite tubercolotica sono stati definiti a caso per ricevere la rifampicina ad una dose standard (450 mg una volta giornalmente, oralmente) o alla dose elevata (600 mg una volta giornalmente, per via endovenosa), con il ethambutol orale, il moxifloxacin della standard-dose (400 mg), o il moxifloxacin della alto-dose (800 mg). Questo regime continuato per 2 settimane dopo di che il trattamento standard è stato riattivato.

I Pazienti sono stati continuati con i electrocardiographies due volte alla settimana, i conteggi di razza pura e le transaminasi del fegato.

I ricercatori hanno trovato che oltre a plasma ed a concentrazioni del liquido cerebrospinale di rifampicina che è più alta nel gruppo della alto-dose rispetto al gruppo della standard-dose, 64% dei pazienti nel gruppo della standard-dose ha avuto concentrazioni degli ultimi sotto il limite della misura. Al Contrario, appena 4% delle concentrazioni dei destinatari della rifampicina della alto-dose è sceso sotto questo livello.

Similmente, il moxifloxacin della alto-dose ha provocato 1,6 più alte concentrazioni di volte in liquido cerebrospinale rispetto alla basso dose.

I tassi di mortalità Cumulativi a 6 mesi erano 65% nel gruppo della rifampicina della basso dose e 34% nel gruppo della alto-dose ed hanno regolato l'analisi hanno confermato che la rifampicina della alto-dose ha predetto significativamente la sopravvivenza.

Van Crevel e gruppo avverte che questi dati della mortalità dovrebbero essere con prudenza interpretato dovuto la piccola dimensione di studio.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski