Bio- test clinico di Fase III di inizio di NANOWATT con DCVax-L per tumore al cervello all'College Hospital di Re nel REGNO UNITO

Published on May 17, 2013 at 12:46 AM · No Comments

Biotherapeutics (NASDAQ Di Nord-ovest: NWBO) (NANOWATT Bio-), una società di biotecnologia che sviluppa DCVax-L® ha personalizzato le terapie immuni per i cancri solidi del tumore, oggi annunciate che il suo test clinico di Fase III con DCVax-L® per tumore al cervello è stato iniziato all'College Hospital di Re nel REGNO UNITO.

Ciò è uno dei primi test clinici della tardi-fase in Europa con le terapie immuni attive e la sua apertura è il punto degli anni di progettazione, di sviluppo e di approvazioni regolarici ed istituzionali.  L'Ospedale dell'Istituto Universitario di Re, un centro importante per l'neuro-oncologia, piombo il modo per i molti altri siti Europei.  Altri Tre siti nel REGNO UNITO egualmente stanno preparando aprirsi e quasi 20 siti in Germania sono in varie fasi del preparato.  Inoltre, i centri medici in altri Paesi europei hanno richiesto per aggiungersi alla prova. 

Questa prova di Fase III è per il multiforme recentemente diagnosticato di Glioblastoma (GBM), del la modulo più comune e maggior parte più letale di tumore al cervello. La prova è già attualmente in corso buono negli STATI UNITI, con 46 siti attivi e si pensa che iscriva un totale del cumulo di 312 pazienti negli STATI UNITI e l'Europa.  Considerevolmente, ci sono poche prove in competizione del tumore al cervello in Europa, sebbene Europa abbia una popolazione più grande degli STATI UNITI.

DCVax-L mobilizza l'intero sistema immunitario di un malato di cancro per attaccare la serie completa di obiettivi di biomarcatore sul tumore.  Il livello di cura Corrente per il tumore al cervello di GBM comprende la rimozione chirurgica del tumore, seguita da sei settimane di radiazione quotidiana al cervello ed alla chemioterapia quotidiana, seguite dalla chemioterapia mensile.  Con tutti questi trattamenti, i tumori di GBM ricorrono tipicamente in circa 6,9 mesi ed i pazienti vivono tipicamente per circa 14,6 mesi.  Nei test clinici priori di Fase I/II, in pazienti curati con DCVax-L i tumori non sono ricorso tipicamente per 2 anni ed i pazienti hanno vissuto tipicamente per 3 anni.  Una percentuale sostanziale dei brevetti ha vissuto ancora più lungamente e fin qui due pazienti hanno superato 10 anni.  Inoltre, DCVax-L è non tossico ed è anticipato per costare di meno che altre droghe di cancro recenti.

Il Dott. Keyoumars Ashkan, il Neurochirurgo del Consulente [specialista] ed il Cavo per l'Neuro-Oncologia all'College Hospital di Re hanno detto: “Siamo soddisfatti di piombo il modo nel portare questi le terapie immuni innovarici ai pazienti nel REGNO UNITO. I Tumori al cervello sono alcuni dei cancri più letali e c'è una grande esigenza di nuovi e migliori trattamenti.„

“I dati positivi dai test clinici negli STATI UNITI erano molto incoraggianti nel ritardo della progressione di malattia e nell'estensione dei tempi di sopravvivenza, senza effetti secondari tossici significativi. Siamo promettenti che risultati simili saranno veduti nel grande, test clinico ripartito con scelta casuale che ora abbiamo lanciato nel REGNO UNITO.„

“Questo è un punto di riferimento importante, poichè cominciamo l'assunzione paziente nella nostra prova aprente la strada di Fase III di DCVax-L per tumore al cervello in Europa, il più grande mercato medico del mondo dopo gli STATI UNITI,„ Potenze commentate di Linda, CEO del NANOWATT Bio-.  “Questo è uno dei primi test clinici della tardi-fase con le terapie immuni attive in Europa e sta portando a pazienti una nuova opzione tanto necessaria del trattamento.  Siamo eccitati lanciare questa prova con l'College Hospital, una di Re delle istituzioni prime del leader d'opinione di Europa.„ 

SORGENTE Biotherapeutics Di Nord-ovest

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski