GLNT integra la tecnologia di video comunicazione in Kinesia HomeView per i pazienti della Malattia del Parkinson

Published on September 7, 2013 at 7:27 AM · No Comments

Il Grandi Laghi NeuroTechnologies (GLNT) ha annunciato che oggi stanno lanciando la commercializzazione e gli studi clinici per ampliare la loro tecnologia di telemedicina, Kinesia HomeView™ [http://glneurotech.com/kinesia/homeview/], per le persone con la Malattia del Parkinson aggiungendo il video comunicazione in tempo reale. Ricerca e sviluppo stanno costituendi un fondo per in parte tramite $1,2 milioni un sussidio per la ricerca Innovatore di Fase II Small Business dagli Istituti della Sanità Nazionali, Istituto Nazionale su Salubrità di Minoranza e sulle Disparità di Salubrità. La tecnologia è corrente in sviluppo a GLNT con gli studi clinici di convalida pianificazione questa caduta sul piano nazionale All'Università di Rochester, L'Università di Toledo ed internazionalmente all'Ospedale Universitario il de Burgos in Spagna. Come componente dello sviluppo, GLNT partnering con Vidyo, Inc. [http://vidyo.com] per integrare la loro tecnologia in tempo reale di video comunicazione nel sistema di Kinesia.

La Telemedicina è una tendenza crescente del mercato di sanità migliorare la cura paziente e l'accessibilità. Ci sono parecchi tipi di applicazioni di telemedicina compreso video comunicazione in tempo reale, il telecontrollo e le tecnologie di andata e del memoria. La Malattia del Parkinson (PD) è un disordine neurodegenerative che pregiudica oltre sei milione di persone universalmente. Le Persone con PALLADIO possono essere influenzate dal tremito, dai movimenti rallentati, dalla rigidità e dalle anomalie di andatura. Dopo Che cronico usi, le terapie comuni ai sintomi del motore dell'ossequio causano spesso un effetto secondario conosciuto come le discinesie, che sono movimenti rapidi involontari ed irregolari. Questi cambiamenti quotidiani nei sintomi e in severities, che possono essere difficili da valutare in una breve visita dell'ufficio, possono essere catturati dal telecontrollo più continuo con i sensori indossati pazienti. Inoltre, una grande parte della popolazione del Parkinson corrente manca dell'accesso a cura esperta se hanno emissioni di mobilità che il viaggio di limite o non vive vicino ai centri di specialità. Collegando i pazienti con gli specialisti di disordine di movimento attraverso i sistemi del web può migliorare l'accessibilità. 

GLNT corrente fornisce il telecontrollo per Parkinson Kinesia HomeView™. Il sistema include i sensori di moto indossati pazienti e la compressa integrata a banda larga che i pazienti usano per seguire le video istruzioni e per completare le valutazioni del motore. Tutti I dati sono trasmessi a distanza ad un server compiacente di HIPAA ed i clinici aprono la sessione ad un sito Web per osservare i rapporti di sintomo. L'Aggiunta del video comunicazione chiuderà il ciclo sul flusso di lavoro clinico permettendo che i clinici poi discutano a distanza i risultati con i pazienti ed offrano le raccomandazioni che possono migliorare la loro qualità di vita. “Il servizio clinico, l'ambiente regolatore ed il paesaggio per telemedicina sono tutto di risarcimento in piena evoluzione e la Malattia del Parkinson è posizionata unicamente per trarre giovamento da telemedicina„, da Joseph P. Giuffrida indicato, dal PhD, da Presidente e dal Ricercatore Principale su questo programma. “Parkinson è una malattia incredibilmente complessa e siamo messi a fuoco sullo sviluppare le tecnologie di telecontrollo con gli strumenti di visualizzazione che possono riportare in scala ai bisogni di cura paziente. Il telecontrollo d'Integrazione con il video comunicazione in tempo reale risolve entrambi le sfide esattamente di cattura la risposta di sintomo ai trattamenti e dell'accessibilità di cura, che sono critici da migliorare la qualità di vita per le persone con Parkinson. Commercialmente, la tecnologia posizionerà GLNT con una soluzione completa di telemedicina per gli entrambi cura clinica ed i test clinici commercializza„.  

Il Dott. Giuffrida ringrazia l'Istituto Nazionale su Salubrità di Minoranza e le Disparità di Salubrità per il finanziamento del progetto di Fase II NIH SBIR (R44MD004049).

Sorgente: http://glneurotech.com/

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski