Il programma bariatric di Stanford avverte le tariffe più basse di riammissione dell'ospedale

Published on November 14, 2013 at 8:11 AM · No Comments

Il programma bariatric alla Stanford University ha veduto il calo di tariffe di riammissione dell'ospedale da 75 per cento ed infezioni del chirurgico-sito diminuire da 60 per cento dopo formazione del ricoverato dei cambiamenti, pianificazione di scarico e procedure preoperatorie, secondo un nuovo studio presentato qui alla trentesima Riunione Annuale per la Società Americana per la Chirurgia di Bariatric e Metabolica (ASMBS) durante il ObesityWeek 2013, il più grande evento internazionale messo a fuoco sulla scienza di base, l'applicazione clinica e la prevenzione ed il trattamento dell'obesità. L'evento è ospitato dal ASMBS e Dalla Società dell'Obesità (TOS).

Nel 2008, il benchmark nazionale per 30 riammissioni del giorno all'ospedale dopo ambulatorio bariatric era 5 per cento; le riammissioni al programma di Stanford erano 8 per cento. Da ora al 2012, la tariffa di riammissione a Stanford era caduto a 2 per cento. Durante lo stesso periodo, la tariffa delle infezioni del chirurgico-sito è andato 2,5 per cento - 1 per cento, la media nazionale.

“Lo studio dimostra il valore di usando i dati nazionali convalidati di benchmarking per identificare le aree per miglioramento di qualità nei programmi bariatric locali,„ ha detto lo studio John Morton autore, il MD, Direttore della Chirurgia di Bariatric all'Ospedale & alle Cliniche di Stanford e Presidente Eletto del ASMBS. “I dati ci hanno spinti ad identificare due aree che hanno provocato i risultati pazienti migliori e una riduzione probabile dei costi. Se i programmi in tutto il paese si concentrano sulle aree dove divergono dallo standard nazionale, l'ambulatorio bariatric e metabolico è probabile vedere ancora ulteriori miglioramenti nella sicurezza e nell'efficacia.„

Nel Gennaio 2014, il ASMBS e l'Istituto Universitario Americano dei Chirurghi (ACS) vareranno il Programma di Bariatric e Metabolico della Chirurgia dell'Accreditamento e di Miglioramento di Qualità (MBSAQIP), un programma che stabilisce gli standard nazionali per gli impianti ed i chirurghi che eseguono l'ambulatorio bariatric. MBSAQIP richiede un determinato livello di esperienza del chirurgo in termini di numero delle procedure eseguite annualmente e invio dei dati pazienti di risultati ad una registrazione nazionale, fra parecchi altri requisiti. I benchmark Nazionali ottenuti dalla registrazione saranno usati come la base per l'instaurazione dei best practice e la raccomandazione degli sforzi di miglioramento di qualità. Più Di 700 programmi bariatric già sono iscritti a MBSAQIP.

Nello studio di Stanford, la riammissione dell'ospedale ed i dati del benchmark di tariffa di complicazione sono stati ottenuti da uno dei programmi del precursore (Rete della Chirurgia di ACS Bariatric) a MBSAQIP. Stanford poi ha applicato le soluzioni mirate a contro ciascuno di questi benchmark. Per le riammissioni, la formazione di paziente e la pianificazione di scarico sono state sottolineate su base giornaliera, i numeri di telefono diretti per le preoccupazioni sono stati forniti ai pazienti, un infermiere diplomato chiamato ogni paziente a casa il primo giorno dopo scarico, le stesse nomine del giorno sono state messe a disposizione per indirizzare le preoccupazioni pazienti e un'unità clinica di decisione è stata utilizzata per i soggiorni di 23 ore.

Parecchi miglioramenti trattati sono stati applicati per ridurre le infezioni del chirurgico-sito compreso il rinvio di chirurgia e del rinvio ad un endocrinologo se il livello del HgA1c di un paziente, una misura dello zucchero di sangue, fosse maggior di 10. Inoltre, due grammi di antibiotici, piuttosto che si, è stato amministrato al paziente prima dell'inizio di chirurgia.

“La cura più di alta qualità in ambulatorio bariatric sta presentandosi ai centri accreditati,„ Dott. aggiunto Morton, che è egualmente Capo della Chirurgia di Bariatric al Centro Medico di Stanford University. “Questi centri dimostrano il loro impegno a qualità costantemente valutando e rivalutando che cosa fanno e come lo fanno per fornire ai pazienti la migliore cura possibile. MBSAQIP svolgerà un ruolo nell'aiuto loro per fare quello mediante la fornitura dei dati basati a prova cui possono agire sopra. Il primo progetto nazionale di miglioramento di qualità per MBSAQIP sarà di fare diminuire 30 riammissioni del giorno con il programma di GOCCIA (Riammissioni Diminuenti con le Opportunità Fornite).„

Sorgente ASMBS

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski