U.S. diplomatici Russi delle spese con Medicaid defraudante in N.Y.C.

Published on December 6, 2013 at 8:12 PM · No Comments

I funzionari Federali dicono che 49 diplomatici Russi o i loro coniugi hanno defraudato Medicaid di circa $1,5 milioni nei vantaggi impropriamente ricevuti in dieci anni in New York.

New York Times: Gli STATI UNITI. Dice che i Diplomatici Hanno Defraudato Medicaid
I contorni della frode presunta di assicurazione sono sembrato abbastanza insoliti: I partecipanti, uomini e donne, sono stati accusati impropriamente di ricerca dei vantaggi di Medicaid per le gravidanze, le nascite e la cura postnatale. Che i difensori erano Russi era, forse, non complessivamente insolito, dato il numero dei processi recenti per i simili schemi di assicurazione perpetrati in New York dagli immigrati da ex Unione Sovietica (Weisner, 12/5).

Los Angeles Times: Diplomatici Russi Accusati della Frode di Medicaid in New York
I diplomatici Russi Correnti ed ex in New York hanno reclamato la povertà fraudolento per raccogliere Medicaid per le loro mogli e bambini incinti mentre comperava a Prada ed a Tiffany e richiedendo le vacanze di crociera, il governo degli Stati Uniti ha fatto pagare Giovedì. Il Dipartimento di Giustizia ha detto che 49 Russi o i loro coniugi corrente o precedentemente fissato al Consolato Russo, alle Nazioni Unite o alle missioni commerciali hanno raccolto illegalmente $1,5 milioni nei vantaggi più circa una decade in New York (Phelps, 12/5).

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski