L'Analisi fornisce la prima prova empirica su come qualità dell'assistenza comune di influenza del modello di risparmio ACO

Published on December 14, 2013 at 11:49 AM · No Comments

Circa 10 per cento della spesa di Assistenza Sanitaria Statale sono per cura del cancro e la spesa di Assistenza Sanitaria Statale è quasi quattro volte più su per i beneficiari con cancro che in quelli senza la malattia. Piccolo è conosciuto circa come porre freno la crescita di spesa mentre mantiene o migliorando la qualità dell'assistenza per questi pazienti ad alto rischio e a costi elevati.

Ricercatori Dall'Istituto di Dartmouth per Criterio di Integrità & il rapporto Clinico di Pratica che il risparmio può essere trovato nelle organizzazioni responsabili di cura (ACO) con le riduzioni delle ospedalizzazioni. L'analisi pubblicata nell'emissione di Dicembre della Sanità del giornale fornisce la prima prova empirica su come il modello comune di risparmio ACO può pregiudicare il costo e l'esperienza in cura per i malati di cancro.

I ricercatori hanno esaminato la Dimostrazione di Pratica del Gruppo del Medico, che ha funzionato dal 2005 al 2010 in 10 gruppi del medico, per la migliore prova corrente sull'efficacia probabile delle organizzazioni responsabili di cura per i beneficiari di Assistenza Sanitaria Statale. Nel Quadro di un contratto di ACO, un gruppo di medici è ammissibile dividere nel risparmio che creano se rispettano gli standard di qualità.

I ricercatori riferiscono che una riduzione significativa potrebbe essere trovata annualmente di una spesa di Assistenza Sanitaria Statale di $721 per paziente, una diminuzione di 3,9 per cento, senza conseguenza avversa per la sopravvivenza. Il risparmio è stato associato con meno ammissioni per cura del ricoverato fra i beneficiari con cancro prevalente dovuto la migliore gestione di cura acuta, particolarmente in beneficiari ammissibili per sia Assistenza Sanitaria Statale che Medicaid. Tuttavia, non c'erano riduzioni dei trattamenti Cancro-specifici, quali la chemioterapia o le procedure chirurgiche.

Non c'era cambiamento significativo delle proporzioni di morti che accadono nell'ospedale, nelle riduzioni dell'uso del centro ospedaliero, negli scarichi dell'ospedale o nei giorni di ICU. Ma c'era un miglioramento nella mortalità.

“Questo potrebbe essere osservato ottimista,„ ha detto Carrie Colla, ricercatore principale nello studio. “Questa riforma di pagamento non è stata associata con stinting sul trattamento Cancro-specifico.„

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski