I ricercatori della Neuroscienza scoprono il gene quella risposta di comandi a cocaina

Published on December 22, 2013 at 1:20 PM · No Comments

I ricercatori Sudoccidentali della neuroscienza di UT hanno identificato un gene che gestisce la risposta a cocaina confrontando gli sforzi strettamente connessi dei mouse usati spesso ai reticoli di dipendenza e di comportamento di studio.

I ricercatori sospettano che il gene recentemente identificato, Cyfip2, determina come i mammiferi rispondono a cocaina, sebbene sia troppo presto di dire che cosa le indicazioni sono per gli esseri umani o per dipendenza, hanno detto il Dott. Joseph Takahashi, presidenza della neuroscienza e un ricercatore di Howard Hughes Medical Institute a UT Sudoccidentale e l'autore senior dello studio.

I risultati, riferiti nella Scienza, si sono evoluti dall'esame delle differenze genetiche fra due substrains della razza standard del mouse C57BL/6: uno sforzo “di J„ dal Laboratorio di Jackson (C57BL/6J) e uno sforzo “di N„ dagli Istituti della Sanità Nazionali (C57BL/6N). I Ricercatori hanno confrontato i due sforzi dei mouse ed hanno usato le loro risposte differenziali a cocaina per identificare il gene causativo.

“Abbiamo trovato che lo sforzo “di N„ ha accumulato col passare del tempo le mutazioni, una di cui ha un effetto molto forte sulla risposta della cocaina,„ il Dott. Takahashi abbiamo detto. “Proponiamo che CYFIP2 - la proteina prodotta dal gene Cyfip2 - sia un regolatore chiave della risposta della cocaina in mammiferi.„

Il laboratorio di Takahashi ha identificato circa 100 differenze genetiche che pregiudicano le sequenze della proteina fra le due razze del mouse, significanti che ci sono molte differenze genetiche di cui gli effetti ancora non sono conosciuti, lui hanno aggiunto.

“Abbiamo identificato questo gene per in primo luogo facendo uso di una strategia di andata della genetica per cercare le differenze nei tratti fra le due razze del mouse. Abbiamo trovato una differenza nella risposta della cocaina fra loro, con lo sforzo di C57BL/6N che mostra una risposta comportamentistica diminuita,„ il Dott. Takahashi ha detto. “Poi abbiamo effettuato la mappatura genetica ed il sequenziamento del genoma intero, che hanno permesso che noi segnassimo il gene con esattezza Cyfip2 come quello causativo in un modo rapido ed inequivocabile.„

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski