La personale che dispensa le cure Iniziale della schizofrenia di guide di psychoeducation fa fronte

Published on January 10, 2014 at 5:14 PM · No Comments

Dal Pifferaio di Lucy, Reporter Senior dei medwireNews

Psychoeducation dovrebbe essere offerto ordinariamente prima possibile ai membri della famiglia dei pazienti della schizofrenia dopo la diagnosi, risultati da un misto-metodo che l'esame sistematico indica.

I risultati, in base alla ricerca quantitativa e qualitativa da 44 studi attraverso il mondo effettuati durante le 3 decadi scorse, hanno indicato che la disposizione in anticipo dello psychoeducation ai membri della famiglia ha aumentato la loro conoscenza della schizofrenia ed hanno dato loro le abilità per fare fronte meglio a preoccuparsi.

Anche i membri della famiglia delle persone con psicosi di primo episodio, che sarebbe stata reclutata nelle fasi iniziali di loro partecipazione con i servizi di sanità, avrebbero gradito lo psychoeducation fornito più presto di erano.

I Membri della famiglia erano più probabili essere soddisfatti con lo psychoeducation se fosse fornito in un formato del gruppo che ha permesso la divisione delle esperienze e del supporto comuni del pari e dai professionisti abili di salute mentale, che si sono impegnati bene con la personale che dispensa le cure della famiglia.

Ma, Peccato di Jacqueline dei ricercatori e Normanno di Ian, dall'College Londra di Re nel REGNO UNITO, noti che lo psychoeducation era meno efficace per le emissioni più trincerate quali le morbosità psicologiche dei membri della famiglia, il carico, o l'emozione espressa.

C'erano temi comuni attraverso gli studi per quanto riguarda l'implementazione di efficaci interventi di psychoeducation, compreso le sessioni correnti fuori dell'orario d'ufficio per i membri della famiglia che lavorano e ripetendo le sessioni due o più volte migliorare programmazione flessibile. Comprendere le considerazioni etnico-culturali nel contenuto di programma egualmente è stato riconosciuto come importante alla soddisfazione del membro della famiglia.

I ricercatori commentano nel Giornale della Psichiatria Clinica che la durata dei programmi di psychoeducational ha variato attraverso gli studi, variante da 6 a 42 ore attraverso 4 - 52 settimane. Era quindi difficile da identificare una durata ottimale di intervallo, sebbene il periodo del contatto di riusciti interventi fosse valutato di 16 - 18 ore oltre 8 - 24 settimane.

Le sessioni del Ripetitore possono anche essere utili, ma il loro uso underexplored negli studi esaminati, come era l'uso di pratica di fra-sessione delle abilità con lettura, il quiz e le mansioni di compito.

La Maggior Parte degli studi esaminati erano faccia a faccia condotto, ma i ricercatori riconoscono l'uso aumentante dei formati online della consegna.

“Le esigenze in continuo aumento Date nei confronti delle tecnologie evolventesi d'integrazione per migliorare l'accessibilità e la flessibilità agli degli interventi basati a prova, ulteriore sviluppo ottimizzare la progettazione e la consegna online degli interventi di psychoeducational per la gente con la schizofrenia e le loro famiglie sembrerebbero essere uno sforzo proficuo,„ essi scrivono.

Licensed from medwireNews with permission from Springer Healthcare Ltd. ©Springer Healthcare Ltd. All rights reserved. Neither of these parties endorse or recommend any commercial products, services, or equipment.

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski