Il Ricercatore trova il modo possibile disfare le proteine misfolded riprogrammando la proteina del lievito

Published on January 17, 2014 at 5:47 AM · No Comments

Al centro delle malattie di cervello quale la sclerosi laterale amiotrofica (ALS), il Morbo di Alzheimer e la Malattia del Parkinson è proteina che misfolding, in cui ha distorto le proteine non possono eseguire le loro funzioni normali. Attualmente, non c'è modo conosciuto invertire misfolding della proteina.

Ma James Più Breve, il Ph.D., il professore associato della Biochimica e la Biofisica, alla Scuola di Medicina di Perelman, Università Della Pennsylvania, ha trovato un modo possibile disfare le proteine misfolded “riprogrammando„ Hsp104, una proteina comune del lievito. L'opera è stata pubblicata questa settimana in Cella.

Hsp104 è una proteina “del chaperon„, una che assiste nella nel perfetti formazione e funzionamento di altri complessi della proteina. Sebbene Hsp104 sia una delle proteine più comuni sul pianeta, non ha analogo in esseri umani o in animali.

“Non capiamo perché gli animali hanno perso il gene per Hsp104, ma allo stesso tempo, stiamo domandando: “C'È un'opportunità terapeutica in questo? “„ chiede Più Breve. “Possiamo aggiungerlo indietro come tecnologia perturbatrice per contrapporrci alla proteina che misfolding che caratterizza alcune malattie?„

Negli studi precedenti, il Più Breve laboratorio ha stabilito che la versione naturale di Hsp104 fosse attiva contro le proteine neurodegenerative quale l'alfa-synuclein. “Abbiamo espresso la proteina selvaggio tipa in un modello del ratto della Malattia del Parkinson ed abbiamo osservato i fenotipi utili,„ spieghiamo Più Breve. “Ma la proteina selvaggio tipa non funziona appena come pure gradiremmo.„

Nello studio presente, il gruppo ha schermato le grandi librerie delle varianti Hsp104 per trovare che le versioni che potrebbero entrambe mantenere struttura e smembramento della proteina misfolded i mucchi. “Fortunatamente parecchie varianti hanno uscito dal nostro schermo che potrebbe sopprimere la tossicità connessa con FUS, TDP-43 e le proteine misfolded ed agglutinati di malattia dell'alfa-synuclein in lievito, mentre però migliorando funzione adeguata della proteina,„ aggiunge.

Il Più Breve gruppo ha collaborato con il laboratorio del Tipo Caldwell all'Università di Alabama per verificare le varianti Hsp104 nei elegans del verme C. e per trovare il profondo salvataggio della tossicità dell'alfa-synuclein, la prima volta quella enzimi costruiti è stata indicata per sopprimere il neurodegeneration in un animale multicellulare.

“Questa è, poichè non ci sono agenti che sono conosciuti per salvare il neurodegeneration ed allo stesso tempo la proteina inversa che misfolding,„ note molto emozionanti primo l'autore Meredith Jackrel, il Ph.D., un collega postdottorale nel Più Breve laboratorio. “Certamente nessuno ha provato mai a riprogrammare una proteina attuale per provare a compire quel compito.„

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski