Pioniere della droga di Alzheimer per ricevere il Premio dell'Israele per Medicina

Published on March 5, 2014 at 1:40 AM · No Comments

La Weinstock-Colofonia di Prof. Marta ha sviluppato la droga Exelon del successone al Banco dell'Università Ebraica della Farmacia

Il Ministro Della Pubblica Istruzione dell'Israele Shai Piron ha annunciato che il Premio dell'Israele per Medicina riceverà all'Università Ebraica di Prof. Marta Weinstock-Colofonia di Gerusalemme. Un professore emerito al Banco dell'Università Ebraica dell'Farmacia-Istituto per la Ricerca della Droga nella Facoltà di Medicina, Weinstock-Colofonia è più noto per sviluppare Exelon, una droga del successone per il trattamento di confusione e di demenza relative a Alzheimer ed alle Malattie del Parkinson.

La Weinstock-Colofonia è sposata con quattro bambini e 20 nipoti. È diventato il professor all'Università Ebraica nel 1981 e testa del suo Banco della Farmacia nel 1983. La Sua ricerca corrente è messa a fuoco sulle droghe che migliorano la funzione e la memoria del cervello in pazienti con le malattie degeneranti del sistema nervoso centrale.

Exelon indicato per essere un'efficace medicina per il trattamento dei sintomi di delicato per moderare Morbo di Alzheimer. È fabbricato dalle compagnie farmaceutiche Novartis, che lo hanno acquistato dalla società del trasferimento di tecnologia dell'Università Ebraica, Yissum. Prof. Weinstock-Colofonia è egualmente il co-rivelatore, con Prof. Moussa Youdim dell'Istituto di Tecnologia di Technion Israele, di Ladostigil. Durante il suo Prof. dello sviluppo Weinstock-Colofonia ha scoperto che quello alle dosi basse Ladostigil impedisce la degenerazione del cervello ed il danno di memoria in ratti invecchiati. La droga ora sta subendo i test clinici di Fase II nell'Israele ed Europa per la prevenzione del Morbo di Alzheimer.

Sorgente: L'Università Ebraica di Gerusalemme

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski