Il programma di intervento Educativo per i bambini diminuisce più successivamente il comportamento aggressivo nella vita

Published on April 2, 2014 at 1:25 AM · No Comments

Un programma di intervento educativo per i bambini fra l'asilo ed il decimo grado, conosciuto come Via Accelerata, diminuisce più successivamente il comportamento aggressivo nella vita, secondo la ricerca pubblicata nella Scienza Psicologica, un giornale dell'Associazione per Scienza Psicologica.

La ricerca, piombo dallo scienziato psicologico Justin Carr- dell'Università in Ontario, Canada di Nipissing, indica che i livelli inumiditi del testoterone in risposta alle minacce sociali possono rappresentare il successo dell'intervento nella diminuzione dell'aggressione.

Il programma di intervento della Via Accelerata insegna a bambini alle tecniche conoscitive sociali, come soluzione dei problemi emozionale del sociale e di regolamento e la ricerca precedente suggerisce che il programma possa piombo a comportamento e ad aggressione antisociali in diminuzione nell'infanzia e nell'adolescenza.

Ma non era chiaro se le abilità che i bambini imparati nel programma avrebbero avuti impatti che hanno rinviato nell'età adulta.

Carr- ed i colleghi hanno sospettato che il programma avrebbe avuto effetti a lungo termine e che quegli effetti sarebbero stati collegati ad un meccanismo biologico specifico: alterazioni nella reattività del testoterone alla provocazione sociale.

Per verificare queste ipotesi, i ricercatori hanno reclutato 63 partecipanti dai banchi della Via Accelerata a Durham, North Carolina. Per assicurare i partecipanti al campione erano simile demografico, tutti partecipanti erano uomini Afroamericani che avevano circa 26 anni.

La Metà di quei partecipanti è stata compresa nel programma della Via Accelerata dalle età 5-17, consistenti delle ripetizioni, la preparazione del pari, visite della famiglia e della casa e lezioni d'apprendimento sociale-emozionali con gli amici. Il resto dei partecipanti ha assistito agli stessi banchi ma non è stato compreso nel programma della Via Accelerata.

Più Di 8 anni dopo che l'intervento ha cessato, i ricercatori hanno introdotto i partecipanti nel laboratorio giocare, lo scopo di cui era di utile tanta moneta come possibile stampando tre bottoni: uno che si è accresciuto moneta, uno che ha impedito la moneta essere rubato ed un altro che rubino la moneta da un oppositore. I partecipanti hanno creduto che stessero giocando contro un oppositore reale, ma la cacciagione realmente è stata determinata da un programma informatico. L'oppositore fittizio ha provocato i partecipanti durante il compito rubando la loro moneta sudata.

In Generale, i partecipanti che hanno completato il programma della Via Accelerata hanno mostrato meno aggressione verso il loro oppositore - cioè, hanno scelto rubare meno moneta dal loro oppositore dei partecipanti che non hanno completato la Via Accelerata.

I Partecipanti che non avevano ricevuto l'intervento hanno mostrato un aumento nei livelli del testoterone dopo che fanno la loro rubare moneta, ma i partecipanti della Via Accelerata non hanno fatto, un'individuazione che potrebbe spiegare la loro aggressione diminuita.

“Interessante, non c'erano differenze fra intervento ed i gruppi di controllo nelle concentrazioni nel testoterone del riferimento o il comportamento aggressivo all'inizio dell'esperimento,„ Carr- spiega. “Le Differenze nelle concentrazioni aggressive del testoterone e di comportamento sono emerso soltanto più successivamente nella cacciagione.„

Infine, i risultati suggeriscono che la Via Accelerata sia riuscita nella diminuzione dell'aggressione dei partecipanti verso un pari ostile in parte perché ha cambiato il modo che i loro sistemi neuroendocrini hanno risposto alla provocazione sociale.

Ora che sono sicuri che gli effetti del programma della Via Accelerata raggiungono nell'età adulta, i ricercatori sono interessati nella determinazione quale componenti specifiche dell'intervento sono più efficaci nella diminuzione dell'aggressione, che meccanismi neurali sono alla base del comportamento aggressivo e se questi risultati egualmente suonano vero per le donne che hanno partecipato al programma.

Sorgente: Associazione per Scienza Psicologica

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski