Un'unità novella per la consegna della droga di inalazione

Published on April 4, 2014 at 9:41 AM · No Comments

L'Inalazione è un itinerario sempre più importante per la consegna non invadente della droga per sia le applicazioni sistematiche che locali. Il Controllo della dimensione e dell'output delle particelle svolge oft un ruolo critico nella consegna efficiente ed efficace dei farmaci costosi dell'en al polmone. Le Droghe hanno progettato per trattare le malattie polmonari o per assorbimento sistematico attraverso il letto capillare alveolare richieda le dimensioni delle particelle ottimali (1 - μm 6) per l'efficace consegna.

Un gruppo dei ricercatori dal Dipartimento di Ingegneria Elettrica E dell'Informatica All'Università di California, Irvine ha realizzato un'unità novella per la consegna della droga di inalazione, che è capace di compimento dei bisogni insoddisfatti dalle unità commerciali correnti. Il controllo preciso della dimensione delle particelle e della distribuzione di dimensione delle particelle molto più stretta raggiunte dalla nuova unità migliorerà l'ottimizzazione del trattamento all'interno delle vie respiratorie e migliorerà il risparmio di temi della consegna, con conseguente migliore efficacia, meno effetti secondari, più brevi tempi del trattamento e costi più bassi del farmaco rispetto ai nebulizzatori attuali. La memoria di nuova unità della consegna è ad un ugello ultrasonico basato a silicio senza impedimento di centimetro-dimensione con i clacson multipli di Fourier nella risonanza a frequenza di megahertz (Megahertz). L'effetto di risonanza drammatico fra i clacson multipli ed il tasso di crescita elevato delle onde di Megahertz Faraday eccitate su uno strato liquido medicinale facilitano insieme l'espulsione delle goccioline del monodisperse dell'intervallo di grandezza desiderabile (2

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski