La droga D'investigazione per il cancro di vescica avanzato mostra la promessa per il trattamento di determinati tipi del tumore

Published on May 31, 2014 at 10:21 AM · No Comments

Una fase multicentrata studio facendo uso di una droga d'investigazione per i malati di cancro avanzati della vescica che non hanno reagito ad altri trattamenti hanno indicato i risultati di promessa in pazienti con determinati tipi del tumore, rapporto dei ricercatori. Il Centro del Cancro di Yale ha svolto un ruolo chiave nello studio, i risultati di cui saranno presentati Sabato 31 Maggio alla conferenza annuale 2014 della Società Americana dell'Oncologia Clinica (ASCO) in Chicago.

La prova ha incluso 68 persone con il cancro di vescica avanzato precedentemente trattato, compreso 30 pazienti identificati come positivo PD-L1. PD-L1 è una proteina espressa da molti tipi del tumore che possono rendere il cancro invulnerabile all'attacco immune. I pazienti nello studio sono stati curati con MPDL3280A, una droga che è diventata da Genentech, un membro del gruppo di Roche.

A sei settimane, il tasso di risposta obiettivo (ORR) era 43%; a 12 settimane, il ORR era 52% in pazienti con i tumori di PD-L1-positive. Una risposta completa - una che non mostra prova dei tumori - è stata veduta in 7% dei pazienti PD-L1. In pazienti con i tumori di PD-L1-negative, il tasso di risposta era 11%.

I risultati nei malati di cancro avanzati della vescica “indicano una nuova era nel trattamento del cancro per una malattia che non ha veduto un avanzamento importante dall'introduzione alla della terapia basata cisplatin di combinazione negli anni 80,„ hanno detto il Daniel P. Petrylak, M.D., il professor dello studio l'autore senior di medicina e dell'urologia al Centro del Cancro di Yale ed alla Scuola di Medicina di Yale. “Aspettiamo con impazienza di aprire la sperimentazione di fase II Yale a giugno per confermare questi risultati.„

Il Centro del Cancro di Yale ha iscritto 12 dei 68 pazienti sulla prova all'Ospedale del Cancro di Smilow al Yale-Nuovo Porto.

Sorgente: Yale University

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski