DFG per stabilire cinque nuove Unità Di Ricerca Per perseguire le questioni attuali nelle aree di ricerca

Published on July 4, 2014 at 8:10 AM · No Comments

Il Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG, Fondamenta di Ricerca Tedesche) sta stabilendo cinque nuove Unità Di Ricerca. Ciò è stata decisa dal Senato del DFG ad una sessione nel corso della Riunione Annuale 2014 all'Università di Goethe, Francoforte Sul Meno. Le collaborazioni della ricerca offriranno a ricercatori la possibilità per perseguire le questioni attuali e stampanti nelle loro aree di ricerca e per stabilire le direzioni innovarici del lavoro.

Come con tutte le Unità Di Ricerca di DFG, la collaborazione fra le nuove unità sarà posizioni della portata ed interdisciplinari di multiplo. Nel periodo di tre anni iniziale di finanziamento, riceveranno circa 8 milione euro nel totale. Ciò porta il numero delle Unità Di Ricerca Costituite un fondo per dal DFG a 188.

Le nuove Unità Di Ricerca
(in ordine alfabetico dall'università ospite)

Secondo le previsioni demografiche correnti, da ora al 2040 una in due genti in Germania avrà luogo oltre 50 anni ed uno in tre sarà oltre 60. Ciò presenta le sfide a medicina, perché le capacità autorigeneranti del corpo umano, come la capacità a ricupero degli organi e la capacità di guarire dopo la lesione, diminuiscono con l'età. Ciò è parzialmente dovuto i cambiamenti nel sistema immunitario e le reazioni variabili agli stimoli esterni. Rigenerazione dell'Unità Di Ricerca “In Persone Invecchiate: Facendo Uso dell'Osso che Guarisce come un Sistema-Modello Per Caratterizzare la Rigenerazione Nelle Circostanze Compromesse„ mira a studiare il fenomeno facendo uso del modello dei cambiamenti relativi all'età nei trattamenti curativi dell'osso ed a collegare questo per ricercare su altri trattamenti relativi all'età.
(Portavoce: Il Professor Dott. - Ing. Georg Duda, Charité - Universitätsmedizin Berlino, Università Libera di Berlino ed Università di Humboldt di Berlino)

Lo sviluppo di nuovi veicoli e dei concetti intelligenti del trasporto è con conseguente volumi sempre crescenti di traffico e di caricamenti in continuo aumento dell'asse. Questa tendenza finora è stata trascurata nel campo dell'infrastruttura di trasporto stradale. Ciò è il punto di partenza per Strutture A lungo termine della Strada dell'Unità Di Ricerca “Per i Carichi di Traffico Futuri. Una Strada Coppia - Tiro - Sistema del Veicolo„. I ricercatori partecipanti intendono sviluppare un modello termomeccanico coppia per l'analisi fisica della strada, dei pneumatici e del veicolo. Oltre ad una migliore comprensione della fisica del sistema, è sperato che i risultati permettano di ottimizzare le strutture della strada ed i materiali da costruzione associati per massimizzare la loro longevità.
(Portavoce: Il Professor Dott. - Ing. Michael Kaliske, Università Tecnica di Dresda)

Acinetobatterio, conosciuto dalla prima Guerra in Iraq, è un gruppo di batteri per cui là è poco trattamento e che ora si è sparso molto rapidamente intorno al globo e sviluppa la resistenza a antibiotici. I Sui meccanismi dell'infezione sono in gran parte sconosciuti, che è perché presenta tali sfide enormi sia a scienza che ai fornitori di cure mediche. L'Unità Di Ricerca “Adattamento e la Persistenza del baumannii Emergente di PathogenAcinetobacter„ riunisce i microbiologi, i microbiologi medici, i biochimici, i biologi strutturali e gli scienziati di bioinformatica per studiare il trattamento ed i meccanismi dell'infezione del batterio. Il gruppo mira ad ottenere le comprensioni fresche nella biologia di infezione, in grado di essere cruciale nel controllo clinico del batterio. Lo studio dell'Acinetobatterio è egualmente di interesse fondamentale in microbiologia medica, perché i fattori di virulenza conosciuti da altri batteri non sono assenti in Acinetobatterio.
(Portavoce: Il Professor Dott. Volker Müller, Università Francoforte Sul Meno di Goethe)

L'Unità Di Ricerca “Socialità e Salubrità in Primati„ esaminerà le connessioni fra socialità e forma fisica in primati non umani. Fra i babbuini, per esempio, le persone socialmente integrate hanno una speranza di vita più lunga che le persone socialmente isolate, che hanno forma fisica più difficile. Così come i ruoli e le reti sociali pregiudicano l'inclinazione alla malattia? Studiando i sistemi sociali dei primati, il gruppo intende analizzare gli impatti delle variabili sociali quali la dimensione del gruppo, l'ordine di dominanza, il supporto sociale e le tattiche accoppiamento sui vari aspetti di salubrità e della costituzione fisica. I ricercatori egualmente pianificazione studiare la trasmissione delle infezioni e delle malattie sessualmente trasmesse fra i gruppi sociali di primati non umani e capire così meglio le relazioni fra socialità e salubrità.
(Portavoce: Il Professor Dott. Peter M. Kappeler, Deutsches Primatenzentrum Gmbh - Istituto di Leibniz per Ricerca del Primate, Università di Göttingen)

I trattamenti Sociali di confronto sono una funzionalità fondamentale di comportamento umano. Per esempio, la valutazione dei nostri propri risultati di sport, utili annuali o attrattiva dipende da a cui ci paragoniamo. Questo pensiero di comparativo è il fuoco la Relatività di nuova Unità Di Ricerca “Nella Cognizione Sociale: Antecedenti e Conseguenze del Comparativo che Pensano„. Il gruppo intende studiare se il pensiero comparativo è un principio di comportamento del superordinate e può essere usato per spiegare i vari aspetti di comportamento umano. Gli Specialisti nella psicologia, nell'economia comportamentistica e nella biologia comportamentistica esamineranno gli antecedenti e le conseguenze del comparativo che ritengono per contribuire a spiegare la dinamica complessa di comportamento sociale umano.
(Portavoce: Il Professor Dott. Thomas Muβweiler, Università di Colonia)

Sorgente: http://www.dfg.de/for/en

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski