I Mouse che hanno carenza parziale del gene SENP2 sono più probabili sviluppare gli attacchi, morte improvvisa

Published on September 4, 2014 at 8:41 AM · No Comments

Un gene cruciale per lo sviluppo del cuore e del cervello può anche essere associato con la morte non spiegata improvvisa nell'epilessia (SUDEP), la maggior parte della causa comune della mortalità iniziale nei pazienti dell'epilessia.

Gli Scienziati Al Centro del Cancro di Anderson di MD dell'Università del Texas hanno creato un nuovo modello animale per SUDEP ed hanno indicato che mouse che hanno una carenza parziale del gene SENP2 (la proteasi di Sentrin/SUMO-specific 2) è più probabile sviluppare gli attacchi e la morte improvvisa spontanei. L'individuazione ha accaduto quando osserva i mouse originalmente è cresciuto per lo studio del collegamento fra la carenza SENP2 ed il cancro.

“SENP2 è altamente presente nell'ippocampo, una regione critica del cervello per genesi di attacco,„ ha detto Edward Yeh, M.D., presidenza della cardiologia al MD Anderson. “Capire la base genetica per SUDEP è cruciale poichè la tariffa di morte improvvisa nei pazienti dell'epilessia sia volta 20 che della popolazione in genere, con SUDEP la causa della morte in relazione con l'epilessia più comune.„

Yeh i risultati sono stati pubblicati nell'emissione di questo mese del Neurone.

Sebbene ancora non sia conosciuto che cause SUDEP in esseri umani, inattivazione dei geni dei canali del potassio sono stati collegati a SUDEP nei modelli animali. I canali del Potassio sono trovati nella maggior parte dei tipi delle cellule e gestiscono una grande varietà di funzioni delle cellule.

“Questi modelli animali hanno dimostrato una connessione importante fra il cervello ed il cuore. Tuttavia, rimane poco chiara se l'attacco e la morte improvvisa sono due manifestazioni separate della carenza del canale del potassio nel cervello e nel cuore, o se gli attacchi predispongono il cuore all'aritmia cardiaca letale,„ ha detto Yeh.

Lo studio ha rivelato che quando SENP2 era carente in cervello, gli attacchi hanno attivato una parte del sistema nervoso responsabile della regolamentazione del sistema elettrico del cuore. Ciò ha provocato un fenomeno conosciuto come il blocchetto atrioventricolare della conduzione, che efficacemente ha rallentato e poi ha fermato il cuore.

Yeh il gruppo ha osservato che i mouse di SENP2-deficient sono sembrato normali alla nascita, ma da 6 - 8 settimane, da attacchi convulsivi con esperienza e poi da morte improvvisa. Crede che la ragione possa trovarsi con i modificatori della proteina chiamati SUMO. La carenza SENP2 provoca un trattamento conosciuto come iper-SUMOylation, che urta drammaticamente i canali del potassio nel cervello.

“Uno dei canali, Kv7, è diminuito significativamente o “chiuso„ dovuto la mancanza di SENP2,„ ha detto Yeh. “In mouse che questo piombo agli attacchi ed all'arresto cardiaco.„

In esseri umani, le buone notizie sono che una droga Approvata dalla FDA, retigabine funziona “aprendo„ il canale Kv7. La terapia è stata sviluppata per il trattamento degli attacchi di parziale-inizio. I risultati Yeh nel nuovo modello del mouse dimostrano chiaramente una causa precedentemente sconosciuta di SUDEP, che può dare le nuove possibilità per lo studio ed il trattamento in futuro.

Sorgente: Centro del Cancro di Anderson di MD dell'Università del Texas

Read in | English | Español | Français | Deutsch | Português | Italiano | 日本語 | 한국어 | 简体中文 | 繁體中文 | Nederlands | Русский | Svenska | Polski