Il Nuovo studio apre la porta ai trattamenti preventivi per l'ernia diaframmatica congenita

L'ernia diaframmatica Congenita (CDH) non è ben nota quanto la distrofia muscolare e la fibrosi cistica, ma come loro è un difetto di nascita pericoloso ed è appena come terreno comunale. Accadendo in uno in 3.000 nascite, CDH induce le budella ed il fegato a sporgere attraverso un diaframma difettoso e nell'intercapedine di torace, in cui interferiscono con i polmoni.

Sebbene molte mutazioni genetiche siano state collegate a CDH, un nuovo studio dall'Università di Scuola di Medicina di Utah è il primo per dimostrare un legame fra la variazione genetica e un meccanismo fisiologico che provoca i difetti nel diaframma. La ricerca indica un ruolo cruciale per il tessuto connettivo in CDH e nella guida dello sviluppo normale del diaframma. Questi risultati saranno pubblicati il 25 marzo 2015, nella Genetica della Natura.

La Ricerca come questa potrebbe dire i medici quando e come CDH si presenta nello sviluppo fetale, aprendo la porta ai trattamenti preventivi. “Abbiamo imparato che questi difetti accadono realmente presto - molto più presto precedentemente hanno pensato,„ dice Gabrielle Kardon, Ph.D., professore associato della genetica umana e ricercatore principale sullo studio. Ha sollecitato là non è corrente interventi terapeutici per impedire CDH e perfino con la rattoppatura chirurgica dei diaframmi CDH “sta uccidendo silenziosamente la metà del riferirsi dei bambini commoventi„ - al tasso di mortalità di 50 per cento con questa circostanza. Il Suo laboratorio è sospeso provare se le droghe possono impedire il difetto di nascita nei modelli animali.

Lo studio ha cominciato con una domanda inerente allo sviluppo: come il diaframma è costruito come l'embrione si sviluppa? Il diaframma è il solo muscolo scheletrico essenziale. È necessario per la respirazione e funge da barriera che separa il fegato e le budella dal cuore e dai polmoni. Mentre ha saputo che il diaframma maturo è composto di muscolo a cupola circondato dal tessuto connettivo che fissa ai tendini ed alle ossa, come il diaframma si sviluppa è stato un mistero. I ricercatori geneticamente hanno etichettato le popolazioni differenti delle cellule in mouse, una tecnica usata per visualizzare come le celle vengono insieme a fare il diaframma. Sorprendente, hanno trovato che le celle del tessuto connettivo sono tasto: inviano i segnali molecolari che dicono alle celle di muscolo come montare correttamente.

Se il tessuto connettivo è importante per lo sviluppo normale del diaframma, potrebbe anche partecipare a CDH. “Abbiamo lotti dei dati che suggeriamo che CDH sia dovuto le mutazioni genetiche,„ diciamo Kardon. “Ma non c'è riga che connette la mutazione genetica al difetto del diaframma.„ Il gruppo ha veduto che in mouse, le celle del tessuto connettivo del diaframma hanno espresso un gene, Gata4. Le Mutazioni in questo stesso gene sono state correlate forte con CDH in esseri umani. Ciò ha suggerito che i difetti genetici all'interno del tessuto connettivo potrebbero essere una causa di CDH.

Hanno verificato la loro ipotesi facendo tacere il gene Gata4 nelle celle del tessuto connettivo ed osservando come questo ha pregiudicato lo sviluppo. In ogni caso in cui il gene Gata4 era “KO,„ il mouse ha sviluppato un'ernia nel suo diaframma.

Ma come l'ernia si forma? Sorprendente, le ernie non si sono sviluppate da un foro nel diaframma, come è stato presupposto. Senza Gata4 nel tessuto connettivo, il muscolo si sviluppa in modo incompleto - creando una regione localizzata fatta interamente del tessuto connettivo. Mentre il fegato crescente stampa su questo punto debole, il diaframma finalmente conduce ed il fegato si gonfia da parte a parte.

I Loro studi genetici, aiutati dai modelli elaborati dal calcolatore fatti in collaborazione con i bioengineers, indicano che CDH si sviluppa soltanto quando una regione più debole di tessuto connettivo è circondata dal più forte tessuto muscolare; counterintuitively, i diaframmi fatti interamente del tessuto connettivo non hanno sviluppato le ernie. Questi risultati indicano che i piccoli difetti nello sviluppo del muscolo piombo alle ernie, potenzialmente rendenti fissando il problema di fondo più accessibile. “Facendo Uso del nostro modello animale di CDH, siamo ora in una posizione eccellente per verificare le terapie e fornire speranza per i pazienti di CDH,„ dice Kardon.

Sorgente: Università di Scuola di Medicina di Utah

Advertisement