I lanci di Salute pubblica di Pitt studiano per promuovere la salubrità fra gli uomini gay e bisessuali di invecchiamento con il HIV

Poichè gli Stati Uniti raggiungono una pietra miliare importante questo anno nella lotta contro il HIV con più della metà della gente che vive con il virus più vecchio dell'età 50, l'Università di Scuola Post-laurea di Pittsburgh della Salute pubblica sta lanciando uno studio per determinare i modi promuovere la salubrità fra gli uomini gay e bisessuali di invecchiamento, che compongono circa due terzi della gente che invecchia con il HIV.

In uno sforzo per creare le strategie per uso nella salute pubblica superi in tutta la nazione, il gruppo di ricerca adotterà un approccio innovatore allo studio cercando i fattori protettivi - “resiliencies„ chiamati - che stanno aiutando tengono alcuni uomini con il HIV in buona salute e potrebbero essere estendere ad altri uomini, piuttosto che i problemi sanitari semplicemente di fissatore mentre sorgono. Questa ricerca è costituita un fondo per con un triennale, la concessione $2,1 milioni dagli Istituti della Sanità Nazionali (NIH).

“Celebriamo che i farmaci ora esistono per permettere alla gente con il HIV di vivere bene nella vecchiaia,„ abbiamo detto la Stalla di Ron del ricercatore principale di studio, il Ph.D., M.P.H., Direttore del Centro per la Ricerca di Salubrità di LGBT alla Salute pubblica di Pitt. “Ma egualmente dobbiamo riconoscere che le complicazioni di salubrità che vengono con invecchiamento - sia mentale che fisico - sono composte quando state vivendo con il HIV. È critico che sviluppiamo ai i programmi basati a ricerca per supportare la gente HIV positiva mentre invecchiano.„

Il progetto esaminerà regolarmente 1.850 HIV positivi e - uomini negativi che partecipano allo Studio di Gruppo dell'AIDS dello Studio multicentrico (MACS), uno studio in corso della ricerca che ha iscritto migliaia di uomini a Baltimora, Chicago, Pittsburgh e Los Angeles in questi ultimi 30 anni per partecipare alla ricerca sul HIV/AIDS. Il braccio di Pittsburgh dello studio è lo Studio degli Uomini di Pitt.

Lo studio mira a prendere in giro fuori perché alcuni uomini gay e bisessuali rimangono facilmente in buona salute per la vita più tarda, anche con i fattori di rischio multipli per i termini quali la depressione e l'abuso di sostanza. Il gruppo di ricerca poi determinerà le strategie che potrebbero aiutare tutti gli uomini gay e bisessuali ad adottare i resiliencies - se è forti amicizie, legami di famiglia positivi, buone abilità facenti fronte o qualcos'altro - che daranno loro un migliore scatto ad invecchiamento sano, specialmente quando vivono con il HIV.

Il gruppo di ricerca egualmente esaminerà se le tariffe cambianti dei resiliencies sono associate col passare del tempo con i cambiamenti fondamentalmente usano ed altri problemi sanitari psicosociali come pure risultati di salubrità ed aderenza HIV in relazione con del farmaco.

“L'Invecchiamento può essere duro anche quando avete molto pochi rischi sanitari,„ ha detto il Dott. l'Stall. “Un omosessuale che è venuto dell'età in un'era molto più di meno d'accettazione ed è positivo per il HIV ha le probabilità impilato contro di lui. È al maggior rischio per la depressione e l'abuso di sostanza; non potrebbe preparare per la pensione perché non ha pensato vivere per raggiungerla; e può finalmente avere bisogno della cura a lungo termine perché è al maggior rischio per le complicazioni dal diabete e dalla malattia di cuore. Ma ci sono uomini che affrontano tutti questi rischi che stanno sfidando le probabilità e piombo le vite sane e felici. Potremmo - e debba - tutti imparare da loro.„

Sorgente: Università di Banchi di Pittsburgh delle Scienze di Salubrità

Advertisement